ECCELLENZA, VII GIORNATA: CALVISANO SOFFRE E VINCE. DERBY VENETI A ROVIGO E PETRARCA PDF Stampa E-mail
Campionati
Sabato 07 Gennaio 2017 19:12

 

chiesa calvisanoRoma – Conquista una vittoria sofferta nelle ultime battute del match il Patarò Calvisano che batte 29-22 le Fiamme Oro nella settima giornata del Campionato di Eccellenza. Gara che ha visto gli uomini di Casellato avanti per gran parte del match per poi essere superati nella ripresa dalla capolista.

Vittorie senza particolari affanni per Petrarca Padova e FEMI-CZ Rovigo che si aggiudicano i due derby veneti battendo rispettivamente Lafert San Donà e Mogliano Rugby. Si conferma al quarto posto il Rugby Viadana 1970 che espugna il campo dei Sitav Rugby Lyons per 28-18. Successo col brivido per il Conad Reggio che vince 30-29 sul campo della Lazio grazie ad una trasformazione sbagliata da Calandro all'ultimo minuto che avrebbe assegnato la vittoria ai padroni di casa.

Gli highlights delle partite saranno visibili sul tg sportivo di Premium Sport nella giornata di domani.

 

 

CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA DEL CAMPIONATO

 

Piacenza, stadio “W. Beltrametti” – sabato 7 gennaio 2017

Eccellenza, VII giornata

Sitav Rugby Lyons v  Rugby Viadana 1970 18-28  (12-10)

Marcatori: p.t. 3’ cp. Mortali (3-0), 11’ m. Brex tr. Ormson (3-7), 20’ cp. Ormson (3-10), 23’ cp. Mortali (6-10), 25’ cp. Mortali (9-10), 35’ cp. Mortali (12-10); st. 54’ m. Brex tr Ormson (12-17), 58’ cp. Mortali (15-17), 64’ cp. Mortali (18-17), 75’ cp. Ormson (18-20), 77’ cp. Ormson (18-23), 84’ m. Manganiello (18-28)

Sitav Rugby Lyons: Thrower; Subacchi, Mortali, Forte, Boreri; Nathan, Via; Carbone, Ferrari, Bance; Cissè (73’ Masselli), Tveraga (55’ Riedo); Zilocchi, Rollero (55’ Daniele), Lombardi.

All. Bertoncini

Rugby Viadana 1970: Taikato-Simpson; Tizzi (64’ Gregorio), Brex, Menon, Bronzini (55’ Manganiello); Ormson, Frati (72’ Pavan); Grigolon (62’ Denti And.), Delnevo, Du Plessis; Krumov, Chiappini (55’ Orlandi); Brandolini (59’ Garfagnoli), Scalvi (73' Silva), Denti Ant. (20’ Breglia).

All. Frati

Arb. Trentin. Assistenti: Pennè, Pretoriani.

Calciatori: Mortali (Sitav Rugby Lyons) 6/7;  Ormson (Rugby Viadana 1970) 5/7

Cartellini: 61’ giallo a Frati (Rugby Viadana 1970)

Note: partita iniziata con 15’ di ritardo. Campo in buone condizioni, spettatori circa 1200.

Punti conquistati in classifica: Sitav Rugby Lyons 0; Rugby Viadana 1970 4

Man of the match: Ormson (Rugby Viadana 1970)

 


 

 

Roma, CPO “Giulio Onesti” – Sabato 7 gennaio 2017

Eccellenza, VII giornata

S.S. Lazio Rugby 1927 v Conad Reggio 29-30 (21-17)

Marcatori: p.t. 14’ m. Lamaro tr Cioffi (7-0), 20’ m. Coronel tr Cioffi (14-0), 29’ cp Farolini (14-3), 32’ m. Coronel tr Cioffi (21-3), 38’ m. Martani tr Farolini (21-10), 40’ m. Martani tr Farolini (21-17)  s.t. 45’ cp Farolini (21-20), 52’ drop Farolini (21-23), 63’ m. Caminati tr Farolini (21-30), 70’ cp. Cioffi (24-30),80’ m. Giacometti (29-30)

S.S. Lazio Rugby 1927 : Cioffi; Toniolatti, Coronel, Lo Sasso, Giancarlini(63’ Giacometti), Miller(63’ Calandro), Bonavolontà( 64’ Giangrande), De Lorenzi( 55’ Romagnoli), Filippucci (cap), Lamaro, Pierini, Damiani, Alvarado(44’ Bolzoni), Lupetti(45’ Cugini), Di Roberto( 55’ Copetti)

All.Montella, Coppeto

Conad Reggio: Orsenigo (32’ Ferrari), Daupi(50’ Caminati),Canali, Silva, Maghenzani(77’ Lanzano), Farolini, Cazenave(cap), Martani(40’ Balsemin), Rimpelli, Dell’Acqua,Visagie, Du Preez, Celona, Manghi, Bergonzini(50’ Quaranta).

All. Manghi

Arb. Liperini (Livorno)

AA1 Angelucci (Livorno), AA2 Giovanelli (La Spezia)

Quarto Uomo: Rosamilia (Roma)

Calciatori: Cioffi (S.S. Lazio Rugby 1927) 4/5, Farolini (Conad Reggio) 6/6, Calandro (S.S. Lazio Rugby 1927) 0/1

Cartellini: 40’ giallo a Lamaro (S.S. Lazio Rugby 1927),63’ giallo a Damiani(S.S. Lazio Rugby1927), 77’ giallo a Du Preez (Conad Reggio)

Note: campo pesante, giornata fredda. Spettatori presenti 1000 circa

Punti conquistati in classifica: S.S. Lazio Rugby 2; Conad Reggio 4

Man of the match: Farolini (Conad Reggio)

 

 


 

Padova, Stadio “M.Geremia” – Sabato 7 gennaio 2017

Eccellenza, VII giornata

Petrarca Padova v Lafert San Donà 48-19 (19-14)

Marcatori: p.t. m. Favaro (5-0); 17’ Biasuzzi c.p (5-3); 21’ m. Borean tr.Nikora (12-3); 24’ c.p. Biasuzzi (12-6); 30’ c.p. Biasuzzi (12-9); 35’ m. Menniti tr Nikora (19-9); 37’ m. Vian (19-14); s.t. 50’ m. Irving (24-14 ); 58’ m. Conforti tr. Nikora (31-14);63’ m. Bauer (31-19); 67’ m. SU’A (36-19); 75’ m Trotta Nikora tr (43-19); 78’ m. Favaro( 48-19)

Petrarca Padova: Menniti Ippolito; Bettin (76’ Favaro ), Favaro (55’ Ragusi), Benettin (46’ Bacchin),Rossi; Nikora (cap), S’Ua (68’ Francescato); Afualo, Trotta, Nostran; Salvetti (68’ Targa), Saccardo (54’ Conforti); Rossetto (48’ Zago), Delfino (46’ Makelara), Borean (48’ Irving ).

All. Cavinato

Lafert San Donà: Bortolussi; Schiabel, Lupini, Bertetti (52’ Bogdan), Biasuzzi; Falsaperla (41’ Rorato ), Patelli (cap); Padroin, Vian (56’ Catelan), Giusti; Erasmus, Wessels; Michelini, Bauer, Zanusso (41’ Ceccato).

All Ansell

Arb. Meconi (Roma)

AA1 Tomò (Roma), AA2 Favero (Treviso)

Quarto Uomo: Lazzarini (Rovigo)

Calciatori: Nikora 4/8 (Petrarca Padova); Biasuzzi 3/4 (Lafert San Donà);  Biasuzzi 0/2 (Lafert San Donà)

Note: campo buono, spettatori 1000.

Cartellini: 60’ giallo a Lupini (Lafert San Donà), 78’ giallo a Erasmus (Lafert San Donà),

Punti conquistati in classifica: Petrarca Padova 5; Lafert San Donà 0

Man of the Match: Jeremy S’UA (Petrarca Padova)

 


 

 

Calvisano (Bs), "Pata Peroni Stadium" - sabato 7 gennaio 2016

Eccellenza, VII giornata

Patarò Rugby Calvisano v Fiamme Oro Rugby 29-22 (9-12)

Marcatori: p.t. 6' M De Gaspari tr Buscema (0-7), 23' cp Novillo (3-7), 29' cp Novillo (6-7), 37'  cp Novillo (9-7), 40' M Wilbore (9-12). s.t. 52' m.De Gaspari tr Buscema (9-19), 57' m. Minozzi tr Novillo (16-19), 68' cp Novillo (19-19), 70'  cp Novillo (22-19), 75' m. Novillo tr Novillo (29-19), 80' cp Azzolini (29-22).

Patarò Calvisano: Chiesa (c)(76' De Santis); Bruno, Paz (49' Dal Zilio, 53' Paz), Lucchin, Minozzi; Novillo, Semenzato; Tuivaiti, Giammarioli (61' Zdrilich), Pettinelli, Andreotti, Calvalieri (77' Zanetti), Riccioni (72' Biancotti), Luus (37' Giovanchelli), Panico 63' Rimpelli).

All. Brunello

Fiamme Oro Rugby: Wilbore; De Gaspari, Seno, Di Massimo (43' Sapuppo), Bacchetti; Buscema (70' Azzolini), Marinaro (61' Calabrese), Amenta, Cristiano (c), Zitelli (61' Bergamin, 77' Cornelli), Caffini, Fragnito; Di Stefano (69' Tenga), Moriconi (73' Kudin), Cocivera (65' Iovenitti).

All. Casellato

Arb. Spadoni (Padova)

AA1 Bolzonella (Cuneo), AA2 Giacomini (Treviso)

Quarto Uomo: Borsetto (Varese)

Calciatori: Novillo (Patarò Calvisano) 7/7 ; Buscema (Fiamme Oro Rugby) 2/3, Azzolini (Fiamme Oro Rugby) 1/1

Note: cielo sereno, clima gelido, campo in buone condizioni, spettatori circa 750

Punti conquistati in classifica: Patarò Calvisano 4, Fiamme Oro Rugby 1

Man of the match: Juan Novillo (Patarò Calvisano)

 


 

 

Mogliano Veneto, Stadio "Maurizio Quaggia"- Sabato 07 gennaio 2017

Eccellenza, VII Giornata

Mogliano Rugby v FEMI-CZ Rovigo 16-34 (6-17)

Marcatori: pt. 9cp. Bonifazi (3-0); 13' m. Cadorini (3-5); 17’ m. Arrigo (3-10); 23’ cp. Bonifazi (6-10); 36' m. tecnica tr. Rodriguez (6-17); st. 43' cp. Bonifazi (9-17); 47’ m. Lubian (9-22); 50' m. Chillon (9-27); 54' m. Almela tr. Bonifazi (16-27); 63' m. Mantelli tr. Mantelli (16-34)

Mogliano Rugby: D'Anna (52' Almela); Masato, Bonifazi, Zanon, Marcaggi; Giabardo, Fabi (52' Gubana); Ferrarini (56' Bocchi), Corazzi (Cap.), Manni; Baldino (71' Orso), Van Vuren; Trejo (52' Stefani), Ferraro (56' Nicotera), Buonfiglio (52' Vento)

all.: Eigner/Rouyet

FEMI-CZ Rovigo: Mantelli; Arrigo, Apperley, Modena (69' Pasini), Pavanello; Rodriguez, Chillon (57' Lucchin); Ferro (64' Ortis), Lubian, Ruffolo (Cap.); Parker, Cicchinelli; Bordonaro (61' Pavesi), Cadorini (72' Balboni), Muccignat (72' Cincotto)

all.: McDonnel

Arb.: Schipani (Benevento)

AA1: Blessano (Treviso), AA2: Cusano (Vicenza)

Quarto Uomo: Merendino (Udine)

Calciatori: Bonifazi (Mogliano Rugby) 4/4; Chillon (FEMI-CZ Rovigo) 0/4; Rodriguez (FEMI-CZ Rovigo) 1/1; Mantelli (FEMI-CZ Rovigo) 1/1

Note: Giornata fredda ma soleggiata, campo in discrete condizioni, circa 1000 spettatori.

Punti conquistati in classifica: Mogliano Rugby 0; FEMI-CZ Rovigo 5

Man of the match: Muccignat (FEMI-CZ Rovigo)

 

 

facebook bar2 Facebook Twitter Google plus YouTube Sound Cloud Rss Feed Dailymotion


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito