ECCELLENZA, DOMANI A CALVISANO IL PRIMO PASS PER LA FINALE PDF Stampa E-mail
Campionati
Venerdì 19 Maggio 2017 16:29

fotosportit 45411 prRoma – Sarà il derby lombardo del PataStadium di Calvisano, sabato pomeriggio, ad assegnare il primo pass per la Finale del Campionato Italiano d’Eccellenza del prossimo 27 maggio: alle ore 16, in diretta streaming su www.therugbychannel.it, il Rugby Viadana farà visita ai cugini del Patarò Calvisano per cercare di difendere il 18-12 conquistato due settimane fa davanti al pubblico di casa dello “Zaffanella” e per continuare ad inseguire un titolo che in riva al Po manca da quindici anni. Calvisano, dopo aver subito ad opera dei mantovani la seconda sconfitta stagionale nel massimo campionato, punta invece alla quarta finale delle ultime cinque stagioni. Qualche dubbio in casa bresciana, con tanti infortuni tra i trequarti e con coach Brunello che pronostica per i suoi 80’ non semplici: “Viadana è un’ottima squadra, sarà una sfida difficili ma sappiamo di avere le qualità per poter passare il turno”.

Poco più di ventiquattro ore dopo, alle 17.00 (diretta www.therugbychannel.it), lo Stadio Plebiscito di Padova ospita il centocinquantanovesimo derby d’Italia tra il Petrarca padrone di casa e la Femi-CZ Rovigo, campione d’Italia in carica. E proprio i Bersaglieri rossoblù sembrano i favoriti per passare il turno e proseguire sino all’ultimo atto di stagione nella difesa del titolo conquistato nel 2016, forti del 33-18 centrato all’andata sul prato amico del “Battaglini”. Ottanta minuti per ribaltare una situazione che sembra ormai compromessa, ottanta minuti per dimostrare che il Petrarca visto nel primo tempo a Rovigo non è quello vero, ottanta minuti per raggiungere la finale, ottanta minuti durante i quali dovremo essere performanti su ogni pallone e giocare con pazienza, ottanta minuti nei quali avremo bisogno di un grande pubblico, ottanta minuti nei quali sono certo che i nostri giocatori faranno tutto ciò che è nelle loro possibilità per ribaltare il risultato

 

Calvisano, PataStadium San Michele – sabato 20 maggio, ore 16.00

Eccellenza, semifinale ritorno – diretta www.therugbychannel.it

Patarò Calvisano v Rugby Viadana 1970

Patarò Calvisano: Minozzi; Bruno, Paz/De Santis, Lucchin, Susio/Chiesa; Novillo, Semenzato; Tuivaiti, Pettinelli, Giammarioli; Andreotti, Cavalieri; Riccioni, Morelli (cap), Panico

a disposizione: Luus, Rimpelli, Zanetti, Archetti, Consoli, Dal Zilio, De Santis/Zdrilich, Costanzo.

all. Brunello

Rugby Viadana 1970: Manganiello; Bronzini, Brex, Finco, Amadasi; Ormson, Frati; Grigolon, Denti And., Du Plessis; Caila, Krumov; Brandolini, Scalvi, Denti Ant

a disposizione:  Silva, Cafaro, Garfagnoli, Orlandi, Anello, Gregorio, Cipriani, Tizzi.

all. Frati F.

arb. Blessano (Treviso)


g.d.l. Rizzo (Ferrara), Laurenti (Bologna)


quarto uomo: Brescacin (Treviso)


TMO: Roscini (Milano)

Risultato andata: Viadana v Calvisano 18-12 (4-1)


Padova, Stadio “Plebiscito" – domenica 21 maggio, ore 17.00

Eccellenza, semifinale ritorno – diretta www.therugbychannel.it

Petrarca Padova v Femi-CZ Rovigo

Petrarca Padova: Menniti-Ippolito; Fadalti, Favaro, Benettin, Rossi; Nikora, Su’a; Afualo, Conforti (cap.), Nostran; Salvetti, Michieletto; Rossetto, Ferraro, Scarsini

a disposizione: Borean, Marchetto, Irving, Trotta, Targa, Francescato, Belluco, Capraro

all. Cavinato

Femi-CZ Rovigo: Basson; Barion, Majstorovic, McCann, Torres; Rodriguez, Chillon; De Marchi, Lubian, Ruffolo (cap.); Parker, Boggiani; Iacob, Momberg, Muccignat

a disposizione: Cadorini, Balboni, Bordonaro, Cicchinelli, Ortis, Loro, Mantelli, Biffi

all. McDonnell

arb. Schipani (Benevento)


g.d.l. Tomò (Roma), Cusano (Vicenza)


quarto uomo: Franzoi (Venezia)


TMO: Pennè (Milano)

Andata: Rovigo v Petrarca 33-18 (5-0)

 

facebook bar2 Facebook Twitter Google plus YouTube Sound Cloud Rss Feed Dailymotion


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito