ECCELLENZA, I GIORNATA: VITTORIE ESTERNE PER CALVISANO E ROVIGO PDF Stampa E-mail
Campionati
Sabato 23 Settembre 2017 18:58

 

fiamme moglianoRoma – Iniziano con il piede giusto i campioni d’Italia in carica del Patarò Calvisano. Il XV di Brunello espugna per 29-20 il campo del Toscana Aeroporti I Medicei conquistando l’unico successo con bonus della giornata.

Vittoria sofferta per le Fiamme Oro che, sotto gli occhi del neo acquisto Simone Favaro e dell’ex compagno di Nazionale Martin Castrogiovanni, battono last minute 20-15 un mai domo Mogliano. Successi interni anche per il Petrarca Padova che supera con un netto 22-0 la Lazio e per il Rugby Viadana 1970 che riesce a ribaltare il passivo parziale riuscendo a imporsi 29-20 sul Lafert San Donà.

Sorride anche l’altra finalista dello scorso campionato, il FEMI-CZ Rovigo, che batte a domicilio il Conad Reggio 25-16.

 

 

CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA DEL CAMPIONATO

 

Roma, Caserma “Stefano Gelsomini” – sabato 23 settembre 2017

Eccellenza, I giornata

Fiamme Oro Rugby v Mogliano Rugby 20-15 (10-12)

Marcatori: p.t. 8’ m. Caffini tr Buscema (7-0), 12’ m. Masato (7-5), 17’ m. Guarducci tr Mornas (7-12), 23’ c.p. Buscema (10-12); s.t. 43’ c.p. Mornas (10-15), 47’ m. Moriconi (15-15), 78’ m. Quartaroli (20-15)

Fiamme Oro Rugby: Edwardson; Sepe (67’ Di Massimo), Quartaroli, Valcastelli, Bacchetti; Buscema (72’ Roden), Martinelli (57’ Calabrese); Amenta, Cristiano, Bianchi (62’ Zitelli); Caffini (62’ Cornelli), Fragnito; Iacob (62’ Di Stefano), Moriconi (52’ Kudin), Cocivera (46’ Zago)

All. Guidi

Mogliano Rugby: Facchini: Masato (43’ Pavan), Zanon, Bonifazi, Guarducci; Mornas, Endrizzi (68’ Gubana); Padro’ (50’ Nicotera), Corazzi, Manni; Baldino (62’ Maso), Bocchi; Connoly (62’ Vento), Giazzon (67’ Ferraro), Buonfiglio (62’ Stefani)

All. Dalla Nora

Arb. Angelucci (Livorno)

AA1 Tomò (Roma), AA2 Chirnoaga(Roma)

Quarto Uomo: Romani (Roma)

Calciatori: Buscema (Fiamme Oro Rugby) 2/3, Mornas (Mogliano Rugby) 2/3, Roden (Fiamme Oro Rugby) 0/1

Note: Giornata soleggiata. Presenti il Ministro dell’Interno, on. Marco Minniti, e il Capo della Polizia-Direttore generale della pubblica Sicurezza, pref. Franco Gabrielli. Spettatori: 1500.

Punti conquistati in classifica: Fiamme Oro Rugby 4; Mogliano Rugby 1

Man of the Match: Andrea Bacchetti (Fiamme Oro Rugby)

 


 

Viadana, Stadio "Luigi Zaffanella"- Sabato 23 aprile 2017

Eccellenza, I giornata

Rugby Viadana 1970 v Lafert San Donà 29-20 (9-13)

Marcatori: p.t. 3’ cp Finco (3-0), 10’ cp Ambrosini (3-3), 14’ cp Finco (6-3), 16’ cp Ambrosini (6-6), 24’ cp Finco (9-6), 37’ m Van Zyl tr Ambrosini (9-13); s.t. 45’ m Catelan tr Ambrosini (9-20), 50’ m Bergonzini (14-20), 56’ cp Finco (17-20), 69’ m Spinelli tr Finco (24-20), 78’ m Caila (29-20).

Rugby Viadana 1970: O’Keeffe; Amadasi, Finco, Tizzi, Manganiello; Ormson (3’ Spinelli), Gregorio (60’ Bacchi); Gelati (46’ Delnevo), Moreschi, Denti And., Caila, Chiappini (46’ Orlandi), Brandolini (60’ Denti Ant.), Ceciliani (46’ Silva), Bergonzini (60’ Garfagnoli).

All. Frati/Sciamanna

Lafert San Donà: Van Zyl; Rigo, Iovu, Bertetti (46’ Schiabel), Falsaperla; Ambrosini, Crosato (65’ Rorato); Derbyshire, Vian, Wessels (53’ Bacchin), Van Vuren, Erasmus (41’ Catelan), Michelini (60’ Zanusso), Bauer, Ceccato (76’ Michelini).

All. Ansell

Arb. Trentin (Lecco)

AA1 Vedovelli (Sondrio), AA2 Pennè (Milano)

Calciatori: Ambrosini (Lafert San Donà) 4/4, Finco (Rugby Viadana 1970) 5/7

Note: giornata soleggiata, campo in ottime condizioni. Stadio Luigi Zaffanella, circa 800 spettatori. Ormson esce dal campo in barella, probabile frattura tibia-perone.

Punti conquistati in classifica: Rugby Viadana 1970 4, Lafert San Donà 0

Man of the Match: Finco (Rugby Viadana 1970)

 


 

Reggio Emilia, stadio “Mirabello” – sabato 23 settembre 2017

Eccellenza,  I giornata

CONAD Reggio v FEMI-CZ Rovigo   16 - 25   (9-10)

Marcatori: p.t.  8’ cp. Odiete (0-3); 11’ cp. Gennari (3-3); 18’ cp. Gennari (6-3); 31’ cp. Gennari (9-3); 35’ m. tecnica Rovigo (9-10); s.t. 43’ m. Cioffi tr Odiete (9-17), 51’ m. Lubian (9-22); 60’ m. Paletta tr Gennari (16-22); 75’ cp. Odiete (16-25)

CONAD Reggio: Farolini (cap); Caminati (75’ Devodier), Paletta (70’ Costella), Scalvi, Gennari; Rodriguez, Daupi (48’ Panunzi); Ferrarini F., Rimpelli (59’ Mordacci), Dell’Acqua; Du Preez (52’ Balsemin), Devodier (41’ Visagie); Van Zyl (70’ Saccà), Manghi (70’ Gatti), Quaranta (41’ Celona).

All. Manghi

FEMI-CZ Rovigo: Odiete; Cioffi, Majstrorovic, Modena (67’ Mantelli), Biffi; Davies, Loro; De Marchi, Lubian, Ruffolo (cap); Ortis, Boggiani (62’ Parker); D’Amico, Momberg (78’ Cadorini), Brugnara.

All. Mc Donnell

Arb.: Blessano (Treviso)

AA1: Russo (Milano), AA2: Laurenti (Bologna)

Quarto Uomo: Borraccetti (Forlì-Cesena)

Calciatori:  Gennari (Conad Reggio) 4/4; Odiete (Femi-Cz Rovigo) 3/4

Cartellini: 30’ giallo a Cioffi (Femi-Cz Rovigo); 45’ giallo a Caminati (Conad Reggio)

Note: giornata soleggiata, campo in buone condizioni. Spettatori: circa 2.200

Punti conquistati in classifica: CONAD Reggio 0 ; FEMI-CZ Rovigo 4

Man of the match: Edoardo Lubian (Femi Cz Rovigo)   

 


 

Padova, Stadio “Memo Geremia” – sabato 23 settembre

Eccellenza, I giornata

Petrarca Padova v S.S. Lazio Rugby 1927 22-0 (10-0)

Marcatori: p.t. 14’ meta tecnica Petrarca tr. (7-0); 33’ cp. Menniti-Ippolito (10-0); s.t. 9’ m. Capraro (15-0); 29’ st m. Marchetto tr. Menniti-Ippolito (22-0)

Petrarca Padova: Menniti-Ippolito; Fadalti, Capraro (24’ st Bettin, 39’ st Capraro), Benettin, Pavan (16’ st Navarra); Rizzi, Francescato (11’ st Cortellazzo); Bernini (24’ st Morona), Nostran, Conforti; Saccardo, Cannone (16’ st Gerosa); Vannozzi (7’ s.t. Acosta), Santamaria (24’ st Marchetto), Scarsini (7’ st Rossetto).

All. Marcato

S.S. Lazio Rugby 1927: Antl (11’ st Castellini); Lombardo (24’ st Santoro), Di Giulio (25’ pt Vella), Guardiano, Bonavolontà F.; Ceballos, Bonavolontà D.; Romagnoli, Filippucci (cap), Ercolani (11’ st Marsella); Cicchinelli, Grassi; Amendola, Cugini, Di Roberto (11’ st Gloriani).

All. Montella

arb.: Neville (Irlanda)

AA1 Bolzonella (Cuneo), AA2 Bertelli (Brescia)

Quarto Uomo: Giacomini (Treviso)

Cartellini: 39’ p.t. giallo a Ercolani (Lazio Rugby 1927); 28’ s.t. giallo a Cicchinelli (Lazio Rugby 1927)

Calciatori: Menniti-Ippolito (Petrarca Padova) 2/3; Ceballos (S.S. Lazio Rugby 1927) 0/1

Note: giornata calda, campo in buone condizioni. 1100 spettatori

Punti conquistati in classifica: Petrarca Padova 4; S.S. Lazio Rugby 1927 0

Man of the Match: Rizzi (Petrarca Padova)

 


 

Firenze, Ruffino Stadium “Mario Lodigiani” - sabato 23 settembre

Eccellenza, I giornata

Toscana Aeroporti I Medicei v Patarò Calvisano  20-29 (6-0)

Marcatori: p.t.  10’ cp Newton (3-0); 29’ cp Newton (6-0) ; s.t. 43 Paz, tr. Mortali (6-7); 51’ m Leso (6-12); 53’ m Balocchi, tr. Mortali (6-19); 67’ m Cosi, tr. Basson (13-19); 71’ m Chiesa, tr. Mortali (13-26); 77’ m punizione I Medicei (20-26); 80’ cp Mortali (20-29).

Toscana Aeroporti I Medicei: Cornelli (50’ Basson); Lubian, Rodwell, Cerioni, McCann; Newton (68’ Mattoccia), Fusco (65’ Taddei); Greeff, Brancoli (50’ Meyer), Cosi; Montauriol (75’ Cemicetti), Maran (cap); Montivero (30’ Battisti), Broglia (4’ Baruffaldi), Schiavon (50’ Zileri).

all. Presutti, Basson

Patarò Calvisano: Chiesa (cap); Bruno, De Santis, Lucchin (32’ Paz), Balocchi (56’ Novillo); Mortali, Casilio (62’ Semenzato); Zdrilich (53’ Tuivaiti), Pettinelli (65’ Martani), Archetti; D’Onofrio, Cavalieri; Leso (62’ Biancotti), Giovanchelli (72’ Luccardi), Rimpelli (65’ Fischetti).. 

All. Brunello

Arb. Bottino (Roma)

AA1:  Chirnoaga (Roma), AA2: Pier’Antoni (Roma)

Quarto uomo: Masetti (Arezzo)

Cartellini: 47’ giallo a Rodwell (Toscana Aeroporti I Medicei); 

Calciatori: Newton (Toscana Aeroporti I Medicei) 2/3, Mortali (Patarò Calvisano) 2/3

Note: giornata serena, campo in ottime condizioni. 1450 spettatori

Punti conquistati in classifica: Toscana Aeroporti I Medicei 0; Patarò Calvisano 5

Man of the Match: Alberto Chiesa (Patarò Calvisano)

 

 

facebook bar2 Facebook Twitter Google plus YouTube Sound Cloud Rss Feed Dailymotion


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito