Joom!Fish config error: Default language is inactive!
 
Please check configuration, try to use first active language

ECCELLENZA, III GIORNATA: CALVISANO IN TESTA, VIADANA SECONDA. DERBY A SAN DONA'
ECCELLENZA, III GIORNATA: CALVISANO IN TESTA, VIADANA SECONDA. DERBY A SAN DONA' PDF Print E-mail
Campionati
Saturday, 07 October 2017 19:24
There are no translations available.

 

risultati 3a eccellenzaRoma – Prosegue il ruolino di marcia del Patarò Calvisano che nell’anticipo della terza giornata del Campionato Italiano di Eccellenza espugna il campo delle Fiamme Oro Rugby per 43-15 ribaltando il passivo negativo della prima frazione di gioco.

Al secondo posto saldo il Rugby Viadana 1970 che con la vittoria per 25-10 sul Mogliano conferma il punto di distacco dalla capolista. Prima vittoria con bonus stagionale per il Petrarca Padova che vince senza problemi contro il Conad Reggio. Primo stop stagionale per Rovigo: i Bersaglieri si arrendono 24-17 al Lafert San Donà nel rugby veneto. Sorridono I Medicei che davanti al pubblico di casa centrano la prima vittoria contro la Lazio.

 

CLICCCA QUI PER LA CLASSIFICA DEL CAMPIONATO

 

Roma, Caserma “Stefano Gelsomini” – sabato 7 ottobre 2017

Eccellenza, III giornata

Fiamme Oro Rugby v Patarò Calvisano 15-43 (12-10)

Marcatori: p.t. 7’ m. Tuivaiti (0-5), 20’ m. Tuivaiti (0-10), 26’ m. Edwardson tr Roden (7-10), 38’ m. Gabbianelli (12-10); s.t. 47’ m. Paz tr Susio (12-17), 57’ cp Roden (15-17), 62’ m. Zanetti (15-22), 70’ m. Paz tr Susio (15-29), 77’ m. Dal Zilio tr Susio (15-36), 80’ m. Chiesa tr Susio (15-43)

Fiamme Oro Rugby: Edwardson , Sepe, Gabbianelli (71’ Gasparini), Massaro, Bacchetti, Buscema (15’ Roden); Martinelli (62’ Calabrese), Cornelli, Cristiano (cap.), Favaro (18’-21’ Bianchi, 71’ Bianchi), Caffini, Fragnito (61’ Amenta), Iacob (62’ Di Stefano), Moriconi (73’ Daniele), Cocivera (45’ Zago)

All. Guidi

Patarò Calvisano: Chiesa, Bruno, Paz, Lucchin, De Santis (73’ Dal Zilio), Mortali (45’ Susio), Semenzato (76’ Casilio), Tuivaiti, Pettinelli, Archetti (15’ Zanetti), D’Onofrio, Zdrilich (79’ Martani), Leso (63’ Biancotti), Morelli (cap.; 72’ Giovanchelli), Rimpelli (67’ Fischetti)

All. Brunello

Arbitro: Blessano (Treviso)

Giudici di linea: Schipani (Roma) e Pier’Antoni (Roma)

Quarto uomo: Rosamilla (Roma)

Calciatori: Mortali (Patarò Calvisano) 0/2, Roden (Fiamme Oro Rugby) 2/4, Susio (Patarò Calvisano) 4/5

Note: Giornata soleggiata e ventilata. Spettatori: circa 1000

Man of the Match: Fabio Semenzato (Calvisano Rugby)

Punti conquistati in classifica: Fiamme Oro Rugby 0; Patarò Calvisano 5

 


 

San Donà di Piave, Stadio “Mario e Romolo Pacifici” – sabato 7 ottobre

Eccellenza, III giornata

Lafert San Donà v FEMI-CZ Rovigo  24-17 (17-5)

Marcatori: p.t. 4’ m. Falsaperla tr. Ambrosini (7-0), 15’ m. Bauer tr. Ambrosini (14-0), 32’ cp. Ambrosini (17-0), 37’ m. Odiete (17-5); s.t. 42’ m. Majstorovic (17-10), 56’ m. Catelan tr. Ambrosini (24-10), 79’ m. tecnica (24-17)          

all. McDonnell

Lafert San Donà: Falsaperla; Schiabel, Iovu, Bertetti, Bardella (67’ Rorato); Ambrosini, Crosato; Derbyshire (67’ Contarin), Vian GM, Catelan (63’ Giusti); Van Vuren, Wessels; Michelini (76’ Chalonec), Bauer (63’ Dal Sie), Ceccato (67’ Zanusso).

Femi CZ Rovigo: Robertson-Weepu; Biffi (77’ Cioffi), Majstorovic, Davies (79’ Modena), Odiete; Mantelli, Loro; De Marchi (64’ Pavesi), Venco (41’ Ferro), Ruffolo (cap.); Parker, Boggiani; D’Amico (70’ Zanini), Cadorini (41’ Momberg), Brugnara.

All. Ansell

arb.: Chirnoaga

AA1 Falzone, AA2 Favaro

Quarto Uomo: Brescacin

Cartellini: 55’ giallo a Brugnara (Femi CZ Rovigo), 80’ giallo a Falsaperla (Lafert San Donà)

Calciatori: Ambrosini (Lafert San Donà) 4/4; Odiete (Femi CZ Rovigo) 0/2

Note: giornata soleggiata, campo in buone condizioni. Stadio Pacifici 800 spettatori.

Punti conquistati in classifica: Lafert San Donà 4; Femi CZ Rovigo 1

Man of the Match: Luca Crosato (Lafert San Donà)

 


 

Viadana, Stadio "Luigi Zaffanella"- Sabato 7 ottobre 2017

Eccellenza, III giornata

Rugby Viadana 1970 v Mogliano Rugby 25-10 (10-7)

Marcatori: 3’ m Sila (5-0), 10’ meta tecnica Mogliano (5-7), 30’ m Denti Ant. (10-7), 47’ cp Giabardo (10-10), 54’ cp Finco (13-10), 70’ m Amadasi (18-10), 74’ m Caila tr Finco (25-10).

Rugby Viadana 1970: O’Keeffe; Amadasi, Finco, Tizzi, Mokom (70’ Spinelli); Manganiello, Gregorio (57’ Bacchi); Denti And. (73’ Silva), Moreschi (70’ Delnevo), Wagenpfeil (51’ Grigolon), Caila, Orlandi (72’ Gelati), Brandolini (41’ Garfagnoli, 50’ Brandolini), Silva (59’ Ceciliani), Denti Ant (57’ Bergonzini, 72’ Denti Ant.).

All. Frati/Sciamanna

Mogliano Rugby: D’Anna; Gallimberti (35’-38’ Ceccato), Visentin, Pavan (54’ Ceccato), Guarducci (41’ Facchini); Giabardo (53’ Da Re), Endrizzi (70’ Gubana); Padrò (70’ Flammini), Corazzi, Baldino, Maso (57’ Manni), Bocchi, Buonfiglio (58’ Bigoni), Giazzon (62’ Nicotera), Vento.

All. Dalla Nora

Arb. Federico Boraso (Rovigo)

AA1 Andrea Palladino (Torino), AA2 Giacomo Giovanelli (La Spezia)

Quarto Uomo: Roberto Lazzarini (Rovigo)

Cartellini: 25' giallo a Finco (Rugby Viadana 1970),  27’ giallo a Vento¸(Mogliano Rugby); 54’ rosso a Vento (Mogliano Rugby), 75' giallo a Ceciliani (Rugby Viadana 1970)

Calciatori: Finco (Rugby Viadana 1970) 1/4; Manganiello (Rugby Viadana 1970) 0/1, Giabardo (Mogliano Rugby) 1/2

Note: giornata soleggiata, campo in ottime condizioni. Stadio Luigi Zaffanella, circa 700 spettatori reali.

Punti conquistati in classifica: Rugby Viadana 1970 5; Mogliano Rugby 1

Man of the Match: Brandolini (Rugby Viadana 1970)

 


 

Padova, Impianti Sportivi "Memo Geremia”- Sabato 07 Ottobre 2017

Eccellenza, III Giornata

Petrarca Padova v Conad Reggio  55-16(24-9)

Marcatori: p.t. 5’ c.p Gennari (0-3); 11’ cp. Gennari (0-6); 14’ m. Riera tr. Rizzi(7-6); 28’ c.p. Rizzi (10-6); 33’ c.p. Gennari (10-9); 36’ m. Riera tr. Rizzi (17-9), 38’ m. Nostran tr Rizzi (24-9); s.t. 45’ m. Du Preez tr Gennari (24-16), 50’ m.Rizzi tr. Rizzi (31-16), 57’ m. Vannozzi tr Rizzi (38-16), 60’m Riera( 43-16), 65’ m Menniti tr Rizzi (50-16), 77’ m Coppo (55-16).

Petrarca Padova: Menniti-Ippolito (66’ Coppo); Fadalti, Bacchin (46’ Bettin), Riera , Rossi; Rizzi, Francescato(58’ Cortellazzo); Saccardo(cap) (66’ Salvetti), Lamaro, Nostran; Cannone (65’ Michieletto) Gerosa(6’-20’ Salvetti) ; Filippetto(55’ Vannozzi), Santamaria (61’ Delfino), Acosta.

All. Marcato

Conad Reggio: Gennari; Fontana, Costella (61’Mannato),, Scalvi (70’ Ferrarini A.), Caminati (47’ Masini); Farolini (cap), Panunzi (75’Daupi); Ferrarini F., Rimpelli, Visagie; Balsemin, Du Preez (61’ Messori); Bordonaro (41’ Celona), Manghi(61’ Gatti), Quaranta. All. Manghi

arb.: Meconi (Roma)

AA1 Nobile (Frosinone), AA2 Franzoi (Verona)

Quarto Uomo: Bellinato (Treviso)

Cartellini: 72’ giallo a Ferrarini F. (Conad Reggio)

Calciatori: Rizzi (Petrarca Padova) 7/10; Gennari (Conad Reggio) 4/4       

Note: giornata calda, campo in buone condizioni. 1100 spettatori.

Punti conquistati in classifica: Petrarca Padova 5; Conad Reggio 0;

Man of the Match: Riera (Petrarca Padova)

 


 

Firenze, Ruffino Stadium “Mario Lodigiani” - sabato 7 ottobre

Eccellenza, III giornata

Toscana Aeroporti I Medicei v S.S. Lazio Rugby 1927 31-21   (31-7)

Marcatori: p.t.  4’ m Greeff  (5-0); 11’ m Cosi tr Basson 12-0; 15’ m Montivero tr. Basson 19-0; 19’ m Cerioni tr Basson 26-0;  28’ m Greeff 31-0; 38’ m Bonavolontà  tr. Ceballos (31-7); s.t. 58’ m Santoro tr Ceballos 31-14; 78’ m Guardiano tr Ceballos 31-21.

Toscana Aeroporti I Medicei: Cornelli; Citi, Rodwell, Cerioni, McCann (76’ Lubian); Basson, Taddei; Greeff, Boccardo, Cosi; Montauriol, Maran (cap); Montivero (56’ Battisti), Baruffaldi, Schiavon (56’ Zileri).

All. Presutti, Basson

S.S Lazio Rugby 1927: Antl; Lombardo, Di Giulio (29’ Santoro), Lo Sasso (29’ Guardiano), Bonavolontà; Ceballos, Giangrande (66’ Pagotto);  Cicchinelli, Filippucci (cap), Freytes; Pierini, Romagnoli (29’ Ercolani);  Amendola (48’ Forgini),  Cugini,  Di Roberto (48’ Marsella).

All. Montella

Arb.: Trentin (Lecco)

AA1:  Sgardiolo (Rovigo): AA2 Laurenti (Bologna).

Quarto uomo: Borraccetti (Forlì-Cesena).

Calciatori: Basson (Toscana Aeroporti I Medicei) 3/6; Ceballos (S.S. Lazio Rugby 1927) 3/3.

Note: giornata di sole, campo in ottime condizioni.  spettatori 987.

Punti conquistati in classifica: Toscana Aeroporti I Medice 5 ; S.S. Lazio Rugby 1927 0.

Man of the Match: Carel Greeff (I Medicei).

 

 

facebook bar2 Facebook Twitter Google plus YouTube Sound Cloud Rss Feed Dailymotion


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito