Joom!Fish config error: Default language is inactive!
 
Please check configuration, try to use first active language

WORLD RUGBY ASSEGNA ALLA FRANCIA IL MONDIALE U20 DEL 2018
WORLD RUGBY ASSEGNA ALLA FRANCIA IL MONDIALE U20 DEL 2018 PDF Print E-mail
Nazionali Azzurre
Monday, 04 December 2017 16:28
There are no translations available.

francia u20

AZZURRINI NEL GRUPPO CON INGHILTERRA, SCOZIA E ARGENTINA. ESORDIO IL 30 MAGGIO

Dublino – Sarà la Francia ad ospitare il World Rugby U20 Championship nel 2018. Nella giornata odierna World Rugby ha ufficializzato l’assegnazione ai transalpini: le partite si disputeranno a Beziers, Perpignan e Narbonne. Tutti i match sono in calendario nelle seguenti date: 30 maggio, 3 giugno, 7 giugno, 12 giugno e 17 giugno.

L’Italia è inserita nel Gruppo B con Inghilterra, Scozia e Argentina. Gli altri gironi, composti in base al ranking e non con sorteggio, sono i seguenti:

Gruppo A: Nuova Zelanda, Australia, Galles, Giappone

Gruppo C: Sudafrica, Francia, Irlanda, Georgia

“Affronteremo tre squadre importanti – ha dichiarato Fabio Roselli, allenatore della Nazionale Italiana Under 20 - . Conosciamo il livello dei nostri avversari, in particolar modo di Inghilterra e Scozia che affrontiamo ogni anno al 6 Nazioni di categoria. Abbiamo conquistato un ottimo ottavo posto nella scorsa stagione: il nostro obiettivo sarà quello di ripeterci mostrando in campo il nostro valore”.

“Il Mondiale Under 20 è una sorta di scuola consolidata per tutti i rugbisti che aspirano ad essere attori principali di questo sport in futuro – ha esordito Bill Beaumont, presidente di World Rugby - . Dopo il successo in Georgia, dove sono stati battuti tanti record in ambito di seguito sui social media, siamo lieti di aver ufficializzato la Francia come sede della prossima competizione. Sono sicuro che sarà una competizione interessante e che alcuni degli atleti impegnati saranno presenti anche ai mondiali seniores in Giappone nel 2019”.

Siamo onorati di ospitare il Mondiale Under 20 – ha dichiarato Bernard Laporte, presidente della Federazione Francese - . E’ un campionato che svolge un ruolo chiave nella formazione dei rugbisti del futuro a livello internazionale. Sarà interessante valutare i giovani rugbisti emergenti e vedere quanti dei giocatori impegnati nel prossimo giugno saranno protagonisti nel Mondiale seniores in Francia nel 2023”.

 
 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito