CHURCHILL CUP, ITALIA “A” BATTE RUSSIA 24-19: SABATO FINALE 3° POSTO CON TONGA PDF Print E-mail
Nazionali Azzurre
Sunday, 12 June 2011 19:02
There are no translations available.

BernaboChurchillGloucester (Inghilterra) – L’Italia “A” affronterà Tonga nella finale per il terzo posto della Churchill Cup il prossimo 18 giugno dopo che la seconda selezione azzurra, diretta da Gianluca Guidi e Giampiero De Carli, ha superato oggi a Gloucester la Russia per 24-19 nella giornata conclusiva della fase a gironi disputata al Kingsholm di Gloucester.

Nel primo tempo la squadra capitanata da Valerio Bernabò ha prodotto gioco e messo ripetutamente in difficoltà la difesa russa, chiudendo i primi quaranta minuti con un confortevole vantaggio di 18-6, mentre nella ripresa la formazione in maglia rossa, prossima avversaria della Nazionale Maggiore in settembre a Nelson durante i Mondiali neozelandesi, ha creato più di un interrogativo alla retroguardia italiana e difeso con maggiore efficacia, rimontando sino al 21-19 prima che, alla metà del secondo tempo, un piazzato di Bocchino inchiodasse il risultato sul 24-19 finale.

A poco dal termine, pericolosa azione della Russia e recupero in extremis della difesa italiana, con l’arbitro Pearson costretto a ricorrere al TMO che non ha ravvisato l’evidenza del toccato in meta da parte della formazione ex-sovietica.

Gloucester, Kingsholm Stadium – domenica 12 giugno 2011

Churchill Cup, I fase, II giornata

Italia v Russia 24-19

Marcatori: p.t. 6’ m. Pratichetti M. tr. Tebaldi (7-0); 20’ cp. Tebaldi (10-0); 22’ cp. Kushnarev (10-3); 24’ m. Toniolatti (15-3); 28’ cp. Kushnarev (15-6); 33’ cp. Tebaldi (18-6); s.t. 3’ cp. Kushnarev (18-9); 11’ cp. Tebaldi (21-9); 15’ m. Yagudin tr. Kushnarev (21-16); 18’ cp. Kushnarev (21-19); 21’ cp. Bocchino (24-19)

Italia: Trevisan (16’ st. Gerber); Toniolatti, Pratichetti A., Pratichetti M., Sepe M.; Bocchino, Tebaldi; Vosawai, Bergamasco Ma., Minto; Bernabò (cap, 5’ st. Bortolami), Furno; Staibano (7’ st. Chistolini), D’Apice, De Marchi Al. (1’ st. Aguero)

Russia: Klyuchnikov; Artemyev, Babaev, Trishin, Yagudin;   Kushnarev (29’ st. Ryabov), Bykanov (26’ st. Shakirov); Grachev (cap, 21’ st. Garbuzov), Sidorov, Gresev; Antonov, Panasenko; Chernyshev, Tsnobiladze V. (27’ st. Korshunov), Tsnobiladze G. (10’ st. Travkin)

arb. Pearson (Inghilterra)

Cartellini: 17’ st. giallo Tebaldi

 

facebook bar http://soundcloud.com/federugby

  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
 
irb