PARISSE: "PERFORMANTI E COMPETITIVI ANCHE CONTRO GLI INGLESI" PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Sabato 13 Febbraio 2016 16:45

fotosportit 42400Roma – L’Olimpico di Roma è ormai prossimo al sold-out per la sfida di domani (ore 15.00, diretta DMAX canale 52 e Deejat TV canale 9 dalle 14.20) contro l’Inghilterra – meno di mille i biglietti ancora a disposizione – e per Sergio Parisse, capitano dell’Italrugby, “sarà bellissimo, ma anche una grande responsabilità per tutti noi. Affrontiamo una grande squadra, più forte della Francia che abbiamo affrontato la scorsa settimana”.

Il numero otto dell’Italia arriva in conferenza stampa, insieme al coach degli avanti Giampiero De Carli, poco dopo aver concluso il Captain’s Run della vigilia sul prato dell’Olimpico: “Le condizioni meteo saranno un fattore, incideranno sul tipo di gioco. Dopo Parigi, dove abbiamo commesso molti errori e non siamo riusciti a portare a casa la partita, l’obiettivo non può che essere quello di rimanere performanti e competitivi anche domani”.

Non sono un giocatore che fa polemiche, sono un giocatore che lavora sempre per migliorarsi. Se siamo stati penalizzati dall’arbitro a Parigi? Gli arbitri sono lì per fare del loro meglio. Lo ha fatto Doyle sabato scorso, lo farà Jackson domani. Che partita sarà? Molto tattica, loro sicuramente cercheranno di metterci pressione al piede, sui palloni alti. Brown, il loro estremo, è uno dei migliori al mondo in quest’area del gioco”.

Anche la touche inglese sarà un’osservata speciale dell’Italrugby: “Una delle migliori al mondo, l’abbiamo studiata con grande attenzione e non avrebbe potuto essere altrimenti. Ma se volete sapere cosa abbiamo previsto di fare, sia per le touche offensive che per quelle difensive, scusate ma non ho intenzione di rivelarvi cosa abbiamo previsto” si inserisce, strappando una risata ai media presenti, coach De Carli.

Chiude Parisse, sollecitato sulla sfida individuale con Billy Vunipola, suo diretto avversario domani in maglia bianca: “E’ un ottimo giocatore, sarà un bel duello. Ma a questo livello lo sono tutti…”

 

Queste le formazioni domani in campo a Roma:

Roma, Stadio Olimpico – domenica 14 febbraio 2016, ore 15.00

RBS 6 Nazioni, II giornata – diretta DMAX Canale 52/Deejay TV

Italia v Inghilterra

Italia: McLean; Sarto L., Campagnaro, Garcia, Bellini; Canna, Gori; Parisse (cap), Zanni, Minto; Fuser, Biagi; Cittadini, Gega, Lovotti

a disposizione: Giazzon, Zanusso, Castrogiovanni, Bernabò, Steyn, Palazzani, Padovani, Pratichetti A.

all. Brunel

Inghilterra: Brown; Watson, Joseph, Farrell, Nowell; Ford, Youngs; Vunipola B., Haskell, Robshaw; Kruis, Lawes; Cole, Hartley (cap), Vunipola M.

a disposizione: George, Marler, Hill, Launchbury, Itoje, Clifford, Care, Goode

all. Jones

arb. Jackson (NZL)

 

facebook bar2 Facebook Twitter Google plus YouTube Sound Cloud Rss Feed Dailymotion

  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR

fir-app-eccellenza

 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito