SERIE A, I RISULTATI E TABELLINI DELLA III GIORNATA DELLA POULE PROMOZIONE E RETROCESSIONE PDF Stampa E-mail
Campionati
Domenica 21 Febbraio 2016 18:17

FIR logo def RRoma – Centra il tris con bonus il Pro Recco Rugby che, nella terza giornata della Poule 1 del Girone promozione della Serie A, batte 47-13 l'Accademia Nazionale Ivan Francescato e si porta a quota 15. Vince anche l'Unione Rugby Capitolina che insegue a 13 punti.

Nella Poule 2 conserva l'imbattibilità il Conad Reggio che supera tra le mura amiche l'HBS Colorno salendo a quota 13 in classifica. Ne approfitta il Rugby Casale che, battendo i Rangers Rugby Vicenza, si porta al secondo posto.

Nella Poule 1 del Girone Retrocessione il Primavera Rugby espugna il campo del Cus Perugia e mantiene il primato e l'imbattibilità. A tre punti di distanza c'è il Cus Genova che, con la vittoria in trasferta, sale al secondo posto.

Nella Poule 2 perde il Valsugana Padova che scivola in terza posizione, scavalcato da Rugby Udine 1928 e Valpolicella Rugby 1974 che si assestano rispettivamente al primo e al secondo posto.

 

QUI TUTTI I RISULTATI DELLA TERZA GIORNATA DELLA POULE PROMOZIONE

QUI TUTTI I RISULTATI DELLA TERZA GIORNATA DELLA POULE RETROCESSIONE

 

 

 

Serie A – Poule 1 promozione – III giornata –

(Roma, Campo “dell’UNIONE” – domenica 21 febbraio 2016)

U.R.CAPITOLINA  V  I MEDICEI   13  –  10 (10-5)

 Marcatori: P.t. 11’ mt Molaioli tr. Vaccari (7-0), 37’ cp Vaccari (10-0), 39’ mt. Morsellino nt. (10-5); St. 8’ mt. Antonelli (10-10), 16’ cp. Vaccari (13-10).

Capitolina: Cesari 31’ st. Masetti), Recchi, Molaioli, Vaccari, Aquisti, Iacolucci, Piccinetti, Cerqua (16’ st. Dionisi), De Michelis, Bitetti (13’ st. Iachizzi), Manozzi (28’ st. Scoccini), Belcastro, Forgini, Conti (10’ st. Bitonte), Monanni (1’ st. Marsella). A disp.: Marsella, Bitonte, Dionisi, Scoccini, Iachizzi, Rotella, Masetti F., Innocenti    All.  Orsini

I Medicei: Palmisano (27’ st Reale), Morsellino, Antonelli, Biancaniello, Nava, Landini, Billot, Billot, Ippolito, Bianchi, Meyer, Civetta, Soldi, Bigoni, Fanelli, datola.  A disp.: Zileri, Di Donna, Battisti, Cemicetti, Basha, Taddei, Falleri, Citi.   All Presutti.

Arbitro: Schilirò

Man of the match:  Belcastro (Capitolina)

Punti:   Capitolina  4  -   I Medicei  1

 

GRAN SASSO RUGBY  - JUNIOR RUGBY BRESCIA, 10 – 17  

 Marcatori:  50' cp Piscitelli, 55' meta Pedrazzani tr. Piscitelli; 65 meta Guardiano; 75' meta tecnica Brescia trasformata da Piscitelli; 76' meta Suarez.

GSR: Caione, Caiazzo, Guardiano, Giampietri, Anibaldi, Lorenzetti, Brandizzi, Santavenere (57 Parisse), Pattuglia, Moscufo, Di Cesare (40 Suarez), Paolucci, Iezzi (75 Colaiuda), Guerriero (57 Mandolini).

BRESCIA: Miranda, Gazzoli (55 Pastormelo), Secchi, Mambretti, Pagano (40 Mazzi), Piscitelli, Cavalleri (55 Festa), Jacotti, Rossini (65 Romano), Titola (55 Gandolfi), Reboldi, Pedrazzani (65 Fierra), Romano, Pinzin (45 Cherubini) Franzoni (65 Saviello).

Arbitro: Nobile.

Note: Cartellino giallo: 30 per Miranda.

Sole e 400 spettatori

 

 (Campo Carlo Androne di Recco (GE), 21 febbraio 2016)
TOSSINI PRO RECCO RUGBY-ACCADEMIA IVAN FRANCESCATO 47-13 (26-8)

Marcatori: pt: 3' meta Neri 5-0, 7' cp Cozzi 5-3, 14' cp Agniel 8-3, 22' meta Saccà 8-8, 26' cp Agniel 11-8, 29' meta Neri tr Agniel 18-8, 33' drop Agniel 21-8, 40' meta Giorgi 26-8.  II Tempo: 8' meta di punizione tr Agniel 33-8, 13' meta Mordacci 33-13, 15' meta Neri tr Agniel 40-13, 40' meta Ciotoli tr Agniel 47-13.

RECCO: Gaggero, Neri, Tassara, Torchia (2' st Breda, 11' st Quintieri), Bisso, Agniel, Villagra (25' st Di Tota), Cacciagrano, Giorgi (25' st Regestro), Ciotoli, Mastrolorenzo (11' st Rosa), Metaliaj, Corbetta, Noto (11' st Barisone), Avignone (1' st Bedocchi).   Allenatori: Villagra-Galli

ACCADEMIA: Cioffi, Mokom, Incarbone, Mori (4' st Lucchin), Papa, Cozzi, Fontana, De Marco, Mordacci, Martani, Morona, Masselli (17' st Cosi), Saccà (21' st Ghiglione), Rollero (6' st Ceciliani), Braggiè (6' st Barducci)Allenatore: Roselli

Arbitro: Chirnoaga. Gdl: Salafia, Pretoriani.
Cartellini gialli: 19' pt Metaliaj (RECCO)


 

Serie A – Poule 2 promozione – III giornata

 (Casale sul Sile (TV), Stadio “Eugenio” – domenica 21 febbraio 2016)

DOPLA CASALE RUGBY – RANGERS VICENZA RUGBY 37-17  (22-10)

Marcatori :p.t. 8’ cp Herbert (0-3); 11’m. Pesce tr. Benetti (7-3); 18’ m. Pellizon tr. Benetti (14-3); 33’ cp Benetti (17-3); 37’ m. Torresan (22-3); 40’ m. Boscolo tr Herbert (22-10);   s.t.  14’ m. Piantella tr.Herbert (22-17); 26’ cp Benetti (25-17); 32’ m. Gazzola tr. Benetti (32-17); 40’ m. Gambardella A. (37-1);

DOplà Casale: Torresan (1’st Zappalorto), Cattel, Gazzola, Pelizzon, Visentin (34’st Gerotto Fr.), Veronese ( 34’st Miotto), Benetti, Gerini, Chinellato (14’st Fregoese), Di Maggio(cap) , Sala (35’st Chiarato), Bottazzo(18’st Camata), Pesce, Carnio, Andreuzza (21’st Gambardella A)  a disposizione: Serraglia, : All. Giacomini.

Rangers Vicenza: De Toni, Gastaldo, Biasolo, Tonello (14’st Del Bubba), Cielo, Herbert, Boscolo, Torregiani(cap), Santinello, Stanica (‘st Piantella), Nicoli, Berton, Furegon, DalMartello, Pogni (31’st Toffanin)  a disposizione: Nichols, Messina, Pelizzari, Meneghello, Lo Presti,  :  All. Rampazzo

Arbitro   Simone Boaretto di Rovigo

Note: Man of the match: Gazzola (Rugby Casale)

 

 (Verona, impianti di Via della Diga – domenica 21 febbraio 2016)

F&M VERONA RUGBY – VOLTECO RUGGERS TARVISIUM  9 - 24   (PT. 3 - 6)

Marcatori p.t.: 10’ cp Share (3-0), 15’ cp Pizzinato (3-3), 37’ cp Pizzinato (3-6). St: 5’ cp Share (6-6), 8’ meta Ceccato (6-11), 15’ meta Zorzi (6-16), 31’ cp Pizzinato (6-19), 40’ cp Share (9-19), 43’ meta Pavin (9-24).

F&M Verona Rugby: Michelini, Lindavera (33’ st Bertucco), Innocenti, Neethling M, Gobbi Frattini, Bellini, Share, Bergamin (32’ st Mazzi), Badocchi, Paghera, Liboni (32’ st Pauletti), Olivieri, Girelli (15’ st Munteanu), Neethling R, D’Agostino. All.: Zanichelli

Tarvisium: Zorzi, Stodart, Furlan, Ceccato, Gui (32’ st Gobbo A), Pizzinato, Gobbo J (30’ st Pavin), Lionieri, Lila, Petricciuolo, Amadio, Pavanello, Salandria, Zottin (30’ st Scanferlato), Buso (22’ st Magnoler). All.: Green

Arbitro: Roscini

Cartellini gialli: D’Agostino, Petricciuolo, Salandra, Lionieri (doppio giallo) 

  

(Reggio Emilia (RE), Stadio “Crocetta Canalina” – domenica 21 febbraio 2016)

CONAD REGGIO  V  HBS RUGBY COLORNO  21 – 13   (13-6)

 Marcatori: p.t.7’ cp Farolini (3-0), 15’ m. Devodier tr Farolini (10-0), 22’ cp Ceresini (10-3), 27’ cp Farolini (13-3), 38’ cp Ceresini (13-6).

s.t. 2’ mnt Garulli (18-6), 13’ m. Ceresini tr Ceresini (18-13), 28’ cp Farolini (21-13).

CONAD Reggio: Garulli; Ciju (39’pt-8’st Gatti), Daupi, Canali, Masini; Farolini, Cazenave (cap); Mannato (20’ st Bergonzini), Vaki (10-15’pt Rimpelli) (14’st Rimpelli), Dell’Acqua; Mandelli, Devodier; Redolfini, Manghi, Quaranta (1’ st Lanzano). A disposizione: Freddo, Palomba, Fontanesi, Maghenzani.

All. Manghi / Signorini

HBS Rugby Colorno: Magri (20’ st Bronzini); Corso (25’ st Slawitz), Castagnoli, Terzi (cap), Balocchi; Ceresini, Righi Riva (4’ st Boccarossa); Borsi, Birchall, Scalvi; Minari, Barbieri; Sito Alvarado (16’ st Tripodi), Baruffaldi (10-15’ pt Ferro) (1’ st Ferro), Copetti (29’ st Lanfredi).A disposizione: Modoni, Armantini,

All. Mordacci

Arbitro: Palladino (Torino)

G.d.l: Antonazzo (Livorno), Giovannelli (La Spezia)

Ammonizioni: 38’ pt giallo a Manghi (Reggio),

Calci: Farolini cp 3/3  tr 1/2 (Reggio), Ceresini  cp 2/3 tr 1/1 (Colorno) Magri cp 0/1 (Colorno)

Punti in classifica:  Conad Reggio 4  ;  Rugby Colorno 0

Spettatori: circa 1100

Note: minuto di silenzio per l’Azzurro Colussi Guglielmo

 

 

Serie A – Poule 3 retrocessione – III giornata

(Perugia, Pian di Massiano 21 febbraio 2016)

BARTON CUS PERUGIA - PRIMAVERA RUGBY 18-22

Marcatori - Pt: 5'cp Masilla (3-0), 10'cp Ritano (3-3), 14'm D'Ottavio tr Ritano (3-10), 22'cp Masilla (6-10), 31'm Lamanna Miranda (11-10), 38'm Speziali tr Masilla (18-10). St: 8'm Ventola (18-15), 11'm D'Ottavio tr Ritano (18-22).

Barton Cus Perugia: Magi, Masilla, Speziali An. (13'st Lamanna), Giorgini, Vizioli, Gioè, Sportolari, Ferraris, Lamanna Miranda, Franzoni, Di Cicco, Bettucci, Bellettato (30'st Alunni Cardinali), Fagnani (25'st Macchioni), Di Vito. A disp.: Spitaleri, Renetti, Bellezza, Morabito, Battistacci. All.: Speziali Al., Masone, Arena.

Primavera Rugby: Alessi, Marigo, D'Ottavio, Giulio, Ventola, Ritano, Callori, Corcos, Lamaro, Gabbuti, Custureri, Cavallini (3'st Di Martino), Di Resta, Perissa, Sbariglia. A disp.: Carlesimo, Urbanetti, Belcastro, La Greca Bertacchi, Risi, Gasperini, Stringara. All.: Montella.

Arbitro: Schipani.

Note:

 

(Segrate  (MI), Stadio “Prof. G.B. Curioni” – domenica 21 febbrio2016)

ASR MILANO V CUS ROMA   13-11  (7-8)

Marcatori: p.t. 4 mt Bonari tr Borzone (7-0); 22 cp De Lange (7-3); 30 mt Soares (7-8);  II° Tempo: 2 cp Borzone (10-8);  20 cp De Lange (10-11); 35 cp Borzone (13-11).

 ASR Milano: Gorietti, Caldiroli, Lamaro, Conti (23‘2tFedeli), Pegoraro, Borzone, Bonari (33’Allaria), Stead, Cipolla(C), Bianchini, Serini, Gorini (33’2t Spangaro), Griffiths, Motta, Vitrani.   All. Grangetto , Chon

CUS Roma: Cogliati (C), Martelli, Bonavolontà, Rota, Borsetti (37°2tVivaldi), DeLange, Salsano, Pettinelli, Nardone (37° 2t Stella), Soares, Zamboni, Gabardi, Montagna, Venturoli, Serafino.   All. Coccetta

Arbitro: Spadoni

Cartellini : 20’  2t Cannone (G) 

  

CAVALIERI UNION - CUS GENOVA,    8- 25    (3-17)

 Marcatori: pt 8' m Salerno (0-5), 25' cp Lunardi (3-5), 34' m tecnica tr Borsone (3-12), 39' m Ciranni (3-17); st 8' m Spinelli (8-17), 22' m Barry (8-22), 38' cp Borzone (8-25).

Cavalieri union: Lunardi, Manetti, Bartoli, Natali, Randelli, Nannini A.(70'turchi) Della Ratta (63' marzucchi), Escalante (18' Spinelli) , Martelli, Boscolo, Parri, Gianassi, Sonzogni (63' waschmann) D'Apice (65' Ciolli), Nannini F. (63' Ruotolo)

CUS Genova: Alberghini, Salerno (62' Barry), Barani, Heymans, Ciranni (70' invernizzi), Borzone, Garaventa, Bertirotti, Imperiale F, Maccari (64' Espasa), Imperiale P (65' Baldelli), Del terra (60' dell'anno), D'Amico, Perini (70' torchia), De Gregori (40' Cattaneo)

Arbitro: sig. Meconi

Ammoniti: 18' giallo a D'Amico (CUS Genova), 30' cartellino giallo Boscolo (Cavalieri Union), 60' doppio giallo e rosso per D'Amico (genova), 64' giallo a Espasa (genova) 

Calci di punizione: Borzone 1/4, Lunardi 1/1

Punti in classifica: Cavalieri Union 0 , CUS Genova 4

Note: giornata umida, 12•, terreno in discrete condizioni. Spettatori circa 300. 

 


 

 

 Serie A – Poule 4 retrocessione – III giornata

(Paese, Stadio “G. Visentin” – 21 Febbraio 2016)
GRUPPO PADANA PAESE VS VALPOLICELLA, 13-17 (10-17)


Marcatori: pt 17’ cp Iannone, 22’ m Furlan tr Iannone, 26’ m Saccomani, 31’ m Savoia, 35’ m Damoli tr Thomsen; st 16’ cp Iannone.


Paese: Furlan, Riato, Bordini (1’ st Gaiba), Moro, Geromel, Iannone, De Rovere, Serrotti, Pagotto (35’ st Boffo), Rufoloni (1’ st Carraretto), Caceres, S.Secolo (cap), Zara, Gigliodoro (16’ st Simionato), Deoni (30’ st Ceccato). All. Mario Pavin.   A disposizione: Borsato, Brunello, Casarin.


Valpolicella: Thomsen (7’ st Gasparini), Saccomani, Magrulli, Disetti, Baldi, Damoli, Stefani, Matteo Filippini, Plano Canova (16’ st Righetti), Previato, Mattia Filippini, Nicolis, Momi, Savoia (11’ st Carraro), Persi (11’ st Ferraro). All. Bresciani.   A disposizione: Compri, Simoncelli, Cimetti, Zardini.


Arbitro: Rizzo
Calci: Paese 2/2 (Iannone cp 1/1, tr 1/1), Valpo 1/3 (Thomsen tr 1/3)
Ammonizioni: st 15’ Disetti
Progressivo: 3-0, 10-0, 10-5, 10-10, 10-17, 13-17
Note: minuto di silenzio per l’azzurro Guglielmo Colussi e l’amico Silvano Agnoletto, spettatori 200 ca., punti conquistati: Paese 1, Valpo 4;

  

(Grugliasco (TO), centro sportivo Angelo Albonico)

CUS TORINO  -  VALSUGANA RUGBY, 30-10  (20-3)

 Marcatori: p.t. 12' cp. Paluello (0-3); 20' m. Lozzi, tr. Bombonati (7-3); 30' cp. Bombonati (10-3); 38' m. Mantelli, tr. Bombonati (17-3); 43' cp. Bombonati (20-3); s.t. 8' m. Nevio Racca (25-3); 13' m. Alparone (30-3); 25' m. Giacon, tr. Mamprin (30-10). 

CUS Torino: Dezzani, Amadasi (36 st Fofana), Spaliviero, Monfrino, Lozzi, (34' st Cremonini), Bombonati, Mantelli (34' st Tomaselli), Perrone (19' st Merlino), Alparone (27' st Toresi), Spinelli, Ursache (cap.), Malvagna (24' st Bandieri), Mattia Racca (32' st Modonutto), Nevio Racca (32' st Martina), Friggeri. All.: Lucas D'Angelo

Valsugana Rugby: Paluello (1' st Mamprin), Canato (1' st Giacon), Dell'Antonio, Calderan, Beraldin, Stevens, Memo (1' st Giallongo), Pelizzari (19' st Dalle Fratte), Chimera, Rizzo (10' st Trevisan), Sironi, Gobbo (10' st Caldon), Paparone (33' pt Mazzini), Pivetta (cap.) (20' st Sanavia), Caporello (22' st Paparone). All.: Alessandro Battistin

Arbitro: Luca Trentin (Lecco)

Assistenti: Gabriele Platania (Novi Ligure) e Vincenzo Smiraldi (Torino)

  

(Udine, Stadio ‘Otello Gerli’ – domenica 21 febbraio)
RUGBY UDINE 1928 – RUGBY LUMEZZANE,   33-10  (5-10)

Marcatori. Primo tempo: 5' cp Faralle (0-3); 26' meta Flynn non trasformata Robuschi (5-3); 32' meta Rizzotto trasformata Faralla (5-10); secondo tempo: 10' calcio Robuschi (8-10); 17' calcio Robuschi (11-10); 26' calcio Robuschi (14-10); 30' meta Gerussi non trasformata (19-10); 38' meta Properzi Curti trasformata Robuschi (26-10); 40' meta Gerussi trasformata Robuschi (33-10).

Rugby Udine 1928: Robuschi, Zorzi (38' Marconato), Flynn, Properzi Curti, Gerussi, Barella (38' st Stella), Curtolo, Macor (38' st Groza), Di Pietro, Folla, Picchietti, Beltrame, Morosanu (26' st Capoccia), Corbanese, Taddio (4' st Schiavon). A disposizione: Deltin, Sabot, Mezzavilla. All. Teghini.

Rugby Lumezzane: Masgoutiere, Zaffino, Venturini (35' st Apostoli), Locatelli, Scaramella, Faralle, Cittadino, Bellandi, Cattina, Rizzotto (32' Rossetti), Cuello, Montini, Piciaccia (14' st Zoli), Azzini (8' st Rossetti), Aluigi. A disposizione: Piovani, Magli, Salvi, Savardi, Raza. All. Gosling.

Arbitro: Gabriele Baldassarre

Cartellini gialli: 17' Cattina; 38'

 

 

 

facebook bar2 Facebook Twitter Google plus YouTube Sound Cloud Rss Feed Dailymotion

eccellenza_calendario

ticketing2016

300x200-abbigliamento-bambino

fir-app-eccellenza

banner_pdf

guinness pro 12
eccellenza_news

european rugby14

challenge cup

 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito