Italia Femminile
ITALDONNE, 23 CONVOCATE PER AFFRONTARE L’IRLANDA IL 5 FEBBRAIO PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Lunedì 26 Gennaio 2015 17:04

 

Italdonne2015AZZURRE DI SCENA AL “LODIGIANI” DI FIRENZE IN DIRETTA FEDERUGBY.IT

Roma – Andrea Di Giandomenico, responsabile tecnico della Nazionale Italiana Femminile, ha ufficializzato oggi la lista delle ventitré atlete convocate da martedì prossimo a Firenze per preparare il debutto contro l’Irlanda di venerdì 6 febbraio allo Stadio “Mario Lodigiani”, nel capoluogo toscano.

L’incontro, con calcio d’inizio alle ore 18.55, verrà trasmesso in diretta su www.federugby.it e su www.nprugby.it, oltre che sul canale Youtube ufficiale di FIR (www.youtube.com/fedrugby)

Leggi tutto...
 
ITALIA FEMMINILE: SCELTA LA ROSA AZZURRA PER IL 6 NAZIONI 2015 PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Lunedì 19 Gennaio 2015 13:11

gaudino2014Roma Andrea Di Giandomenico ed il suo assistant coach Tito Cicciò, hanno selezionato la rosa delle trenta atlete per il Torneo delle 6 Nazioni Femminile al via tra meno di tre settimane: le Azzurre debutteranno nell’edizione 2015 a Firenze contro l’Irlanda venerdì 6 febbraio (Stadio Mario Lodigiani, ore 19.00) ed otto giorni  dopo sono attese in Inghilterra al Twickenham Stoop (Londra) per il secondo turno contro il XV della Rosa (14 febbraio, ore 14.00 locali).

Ancora una trasferta a Cumbernauld (Glasgow) al Broadwood Stadium contro la Scozia (1 marzo, ore 13.00 locali) per chiudere il torneo con un doppio confronto fra le mura di casa: il 14 marzo, allo stadio comunale di Badia Polesine, Gaudino & Co. affronteranno la Francia (ore 18.00), una settimana più tardi il Galles al Plebiscito di Padova (21 marzo, ore 18.30).

Esordio assoluto per il 6 Nazioni per Jessica Busato, apertura della Benetton, Federica Cipolla, centro/ala dell’Umbria Ragazze, e per Isabella Locatelli e Novella Russo, rispettivamente terza linea ed apertura del Monza Rugby. Rientrano nella rosa azzurra, Elisa Cucchiella, dopo due stagioni di assenza, e Flavia Severini assente lo scorso 6 Nazioni.

Leggi tutto...
 
COPPA DEL MONDO FEMMINILE: LA MARCIA DI AVVICINAMENTO AL MONDIALE 2017 PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Venerdì 19 Dicembre 2014 11:47

gaudino2014Dublino - World Rugby ha confermato le modalità di qualificazione per la Coppa del Mondo di Rugby femminile in programma nel 2017, già discusse nel meeting del mese scorso.

Le prime sette squadre classificate dell’edizione iridata del 2014 – vale a dire Inghilterra, detentrice del Titolo, Canada, Francia, Irlanda, Nuova Zelanda, Stati Uniti e Australia – sono qualificate di diritto alla fase finale del Torneo.

Le ulteriori cinque squadre saranno determinate attraverso il seguente percorso di qualificazione:

-          Le due squadre migliori del Torneo delle 6 Nazioni Femminile (escluse le squadre qualificate di diritto) sulla base di risultati combinati dell’edizione 2015 e 2016;

-          La vincitrice del doppio confronto (andata e ritorno) fra la squadra peggior classificata del Torneo delle 6 Nazioni femminile (sulla base dei risultati combinati del 2015 e 2016, con esclusione delle squadre qualificate di diritto) e la vincitrice della Coppa Europa;

-          Le due migliori squadre classificate di un torneo conclusivo di qualificazione che comprenderà il Sudafrica, una squadra proveniente dall’Oceania e due dall’Asia.

Andrea Di Giandomenico, responsabile tecnico dell’Italdonne, commenta la formula rivisitata della massima competizione femminile: “Eravamo a conoscenza di questa possibile rivisitazione del percorso di qualificazione ai prossimi mondiali ed ora abbiamo avuto la conferma di quanto anticipato. Sapevamo, dunque, quanto fosse stato importante arrivare alla prossima, imminente, edizione del Torneo delle 6 Nazioni, nella forma migliore. Siamo pronti ad affrontare la prima sfida (l’Italia Femminile debutterà nel Torneo l’8 febbraio contro l’Irlanda al Padovani di Firenze, ndr). I progressi fatti negli ultimi anni dimostrano che meritiamo di partecipare ai prossimi Mondiali; il primo obiettivo è aumentare il livello delle nostre prestazioni non solo per centrare la qualificazione ma per partecipare in maniera consistente.”

 

 

 
ITALDONNE, OTTIMO TEST MATCH: BATTUTA LA SCOZIA 27-3 PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Domenica 23 Novembre 2014 18:31

 

FIR logo def RAvezzano (AQ)- Con una grandissima prova di squadra la Nazionale femminile di Rugby ha battuto con un ottimo 27-3 la Scozia nell'unico test match di novembre. Il XV allenato da Andrea Di Giandomenico ha iniziato al meglio la partita con la meta di Cioffi al 14'. La Scozia accorcia le distanze con un calcio piazzato di Martin al 20' portandosi sul 5-3, ma da qui in poi inizia il monologo azzurro: Cioffi ancora in meta, nella ripresa Magatti con altre due mete incrementa un risultato che sorride alle padrone di casa. Migliore in campo Elisa Giordano.

Entusiasta coach Di Giandomenico che al termine del match al sito www.federugby.it ha dichiarato: “E' stata una partita che ha dato spunti positivi e indicazioni su cui lavorare in vista del 6 Nazioni. Nella prima parte della partita abbiamo fatto qualche errore nella gestione del pallone. Dovremo lavorare anche sui falli nel placcaggio: nel 6 Nazioni non possiamo concederne molti. Abbiamo mostrato una grande tenacia e un buon gioco, fattori positivi che devono mostrare continuità. Il mio obiettivo è quello di essere più veloci e più precisi per essere sempre competitivi a livello internazionale”.

Avezzano, Stadio del Rugby – domenica 23 novembre

Italia v Scozia 27-3

Marcatori: p.t.14' Cioffi m. (5-0), 20' Martin cp. (5-3), 28' Rigoni cp. (8-3), 35' Cioffi m., Rigoni tr (15-3); s.t. 27' Magatti m. (20-3), 40' Magatti m., Rigoni tr. (27-3).

Italia: Furlan; Sillari, Cioffi, Zangirolami Magatti; Rigoni, Stefan; Gaudino (cap.), Giordano, Este; Pantarotto, Ruzza; Gai, Bettoni, Cucchiella.

Scozia: Inglis; Sloan, Steven, Neary, Johnston; Martin, Grieve; Cook, Forsberg, O'Donnell; Wassell, McCormack; Balmer, Skeldon, Lockhart.

Note: Giornata di sole, terreno in buone condizioni.

 

 


Pagina 1 di 53

facebook bar http://soundcloud.com/federugby

Instagram

  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR

biglietti_hospitality_2

 
irb