Italia U 20


ITALIA U20 BATTUTA 38-17 DALLA SCOZIA, GLI AZZURRINI CHIUDONO A FONDO CLASSIFICA PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Sabato 18 Marzo 2017 00:25

 

fotosportit 55164 prGlasgow (Scozia) – Il sintetico del Broadwood Stadium di Glasgow si rivela amaro anche per l’Italia U20 di Orlandi e Troncon che, dopo il 14-12 subito dall’Italdonne poche ore prima, si arrende per 38-17 ai pari età scozzesi nell’ultima giornata del 6 Nazioni di categoria, chiudendo all’ultimo posto della graduatoria per la terza stagione consecutiva.

La partita si decide tutta nella prima mezzora di gara, dove Riccioni e compagni – colpiti a freddo dall’estremo scozzese Graham al terzo minuto di gioco – non riescono a concretizzare possesso e superiorità del proprio pacchetto per mettere punti sul tabellone, concedendo invece poco dopo la mezzora la superiorità numerica ai padroni di casa (giallo al flanker Lamaro) e, una manciata di secondi dopo, la meta del 14-0.

Leggi tutto...
 
ITALIA U20, SCELTO IL XV PER L'ULTIMO MATCH CONTRO LA SCOZIA PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Giovedì 16 Marzo 2017 12:57

Riccioni Italia ScoziaCumbernauld (Scozia) – Carlo Orlandi e Alessandro Troncon, tecnici della Nazionale Italiana Under 20, hanno ufficializzato la formazione che domani alle 20.30 locali (21.30 in Italia) al “Broadwood Stadium” di Cumbernauld affronterà i pari età della Scozia nel quinto ed ultimo turno del 6 Nazioni Under 20.

La Scozia vorrà vincere a tutti i costi questa partita davanti al proprio pubblico – ha affermato Carlo Orlandi - . Lo scorso anno abbiamo sprecato una grande opportunità di portare a casa il match. Imparando dai nostri errori possiamo fare una gran risultato. Abbiamo bisogno di 80 minuti giocati ad alto livello per vincere l'ultimo match del 6 Nazioni”.

Leggi tutto...
 
ITALIA U20, I CONVOCATI PER IL MATCH CONTRO LA SCOZIA PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Sabato 11 Marzo 2017 12:04

 

venditti franciaRoma – Carlo Orlandi e Alessandro Troncon, tecnici della Nazionale Italiana Under 20, hanno ufficializzato la lista dei convocati per l'ultimo match del 6 Nazioni Under 20 contro la Scozia, in calendario venerdì 17 marzo alle 20.30 locali (21.30 italiane) al Broadwood Stadium.

Gli Azzurrini partiranno da Coccaglio (Brescia), sede del nuovo raduno, nella mattinata di mercoledì per la Scozia. Giovedì sarà ufficializzato il XV che affronterà gli scozzesi.

Leggi tutto...
 
ITALIA U20, A CAPOTERRA LA FRANCIA SOFFRE MA PASSA DI MISURA 18-13 PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Venerdì 10 Marzo 2017 18:46

 

BY2Z8913
a cura di Massimo Musanti - Addetto Stampa Comitato Organizzatore Capoterra

Capoterra (Italia) - Nel quarto turno del 6 Nazioni Under 20, all’Italia non riesce l’impresa di battere al Santa Rosa di Capoterra la Francia che si impone con il punteggio di 18-13.

La Francia ha sofferto per gran parte del match la velocità e la fisicità dei padroni di casa, bravi trovare varchi nella difesa ospite, trascinati tra l’altro da numeroso pubblico per che per tutti gli 80’ ha incitato gli “azzurri”, ma non a trovare le mete per la vittoria.

Al 18’ l’Italia preme e ottiene subito il vantaggio con una punizione trasformata da Cioffi. La Francia cerca di recuperare e il gioco dei transalpini si fa più deciso. Al 28’ la difesa azzurra cede e in mischia arriva la meta realizzata da Dufur e trasformata da N’Tamack.

Leggi tutto...
 
ITALIA U20, A CAPOTERRA LA FRANCIA SOFFRE MA PASSA DI MISURA 18-13 PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Venerdì 10 Marzo 2017 18:38

BY2Z8913
Capoterra (Italia) -
Nel quarto turno del 6 Nazioni Under 20, all’Italia non riesce l’impresa di battere al Santa Rosa di Capoterra la Francia che si impone con il punteggio di 18-13.

La Francia ha sofferto per gran parte del match la velocità e la fisicità dei padroni di casa, bravi trovare varchi nella difesa ospite, trascinati tra l’altro da numeroso pubblico per che per tutti gli 80’ ha incitato gli “azzurri”, ma non a trovare le mete per la vittoria.

Al 18’ l’Italia preme e ottiene subito il vantaggio con una punizione trasformata da Cioffi. La Francia cerca di recuperare e il gioco dei transalpini si fa più deciso. Al 28’ la difesa azzurra cede e in mischia arriva la meta realizzata da Dufur e trasformata da N’Tamack.

Attimi di sbandamento per l’Italia e i francesi ne approfittano per incrementare il vantaggio.

Al 33’ Meta di Boniface, non trasformata dalla compagine ospite. Al riposo il vantaggio è dei francesi che chiudono sul 12-3. Al rientro in campo il XV di Orlandi e Troncon appaiono determinati a riaprire il risultato. Al 42’ punizione per l’Italia, ma Cioffi non è preciso. Al 7’ però la pressione azzurra è tale che la Francia cede in difesa e concede la meta a D’Onofrio (trasforma Cioffi).

La sfida è equilibrata (12-10). I tecnici cercano soluzioni nelle panchina. Girandola di cambi per le due squadre. Al 58’ la Francia però aumenta il vantaggio con una punizione realizzata da N’Tanack (10-15). L’Italia non molla e si spinge in avanti nel tentativo di trovare qualche varco, ma soprattutto la via dei pali. Al 77’ è ancora la Francia a muovere il risultato con una punizione (18-10).

Nel finale di tempo, a riprova che gli azzurri non hanno mai mollato, arriva una nuova punizione che Cioffi trasforma: il risultato però non cambia più e gli Azzurrini devono accontentarsi del punto di bonus.

Capoterra (Italia), “Santa Rosa Arena” – venerdì 10 marzo 2017

6 Nazioni Under 20 2017, IV giornata

Italia U20 v Francia U20 13-18 (3-12).

Marcatori: p.t.  18’ Cioffi punizione (3-0); 28’ m. Dufur  tr.  N’Tanack (3-7); 33’ m. Boniface  non trasforma N’Tanack (3-12). s.t. 47’ m. D’Onofrio  tr. Cioffi (10-12); 58’ punizione tr. N’Tanack (10-15); 77’ punizione tr. N’Tanack (10-18); 79’ punizione tr. Cioffi (13-18’).

Italia: Rimpelli (63’ Fischetti), Ceciliani (61’ Rollero), Zilocchi (52’ Riccioni) , Masselli (71’ Cannone), Venditti, Bianchi, Casolari (24’ Lamaro), Licata, Trussardi (76’ Biondelli), Rizzi, D’Onofrio, Zanon, Vaccari (68’ Dal Zilio), Bronzini, Cioffi

Allenatore: Orlandi/Troncon.

Francia: Boniface (48’ Aouf), Dufour (42’ Fourcade), Laclayat (51’ Colombe), Verhaeghe, Capelli, Geraci (72’ Woki), Cretin, Roumat, Couilloud, N’Tamack, Iraguha, Arrate, Millet, Fartass, Buros.

Allenatore: Fauferon.

Arbitro: Adamnson (SCO).

Cartellini: Nessuno.

 


Pagina 1 di 94
 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito