Guinness PRO12


BENETTON TREVISO DOMANI CONTRO EDINBURGH PDF Stampa E-mail
Campionati
Venerdì 06 Marzo 2015 12:09

logoTreviso - Diciasettesima giornata di Guinness PRO12 con il Benetton Treviso che domani sera (calcio d'inizio alle 19) riceve la formazione scozzese dell'Edinburgh a Monigo.


Arbitra l'internazionale gallese Nigel Owens.

 

Umberto Casellato conferma in blocco la linea dei trequarti vista nella sfortunata trasferta di Galway contro il Connacht, mentre sono quattro novità nel XV di partenza e tutte le relative alla mischia.

 

Marco Barbini prende il posto di Nicola Cattina in terza e Salesi Manu quello di Rupert Harden come pilone destro.


Cambia, invece, completamente la seconda linea con capitan Antonio Pavanello affiancato da Marco Fuser.

 

Cinquantesima presenza in biancoverde per Andrea Pratichetti. 

 

Questa la formazione annunciata:

15 Jayden Hayward

14 Simone Ragusi

13 Andrea Pratichetti

12 Sam Christie

11 Ludovico Nitoglia

10 James Ambrosini

9 Alberto Lucchese

8 Mat Luamanu

7 Dean Budd

6 Marco Barbini

5 Marco Fuser

4 Antonio Pavanello (capitano)

3 Salesi Manu

2 Davide Giazzon

1 Matteo Zanusso

 

A disposizione:

16 Albert Anae

17 Romulo Acosta

18 Rupert Harden

19 Meyer Swanepoel

20 Nicola Cattina

21 Paul Derbyshire

22 Joe Carlisle

23 Henry Seniloli

 

Head Coach: Umberto Casellato. 

 

 

BIGLIETTERIA - Le biglietterie dello Stadio Monigo saranno aperte dalle 17:30, orario di apertura dei cancelli, compatibilmente con le indicazioni della Questura di Treviso. 

 

EVENT SPONSOR - Event sponsor di giornata sarà Diadora, che personalizzerà l'area hospitality e premierà i tifosi estratti al termine del match. 

 

COPERTURA TELEVISIVA - Diretta su Nuvolari con telecronaca di Federico Meda e Tommaso Visentin.

 

LIVE - La partita può essere seguita in diretta su Radio VenetoUno (97.5) e testualmente sulla pagina Twitter ufficiale del Benetton Rugby. 

 

CORRIDOIO - Oltre alle formazioni del Mini Rugby del Benetton Treviso, a fare il corridoio nel prepartita e giocare nell'intervallo saranno le Under 10 e 12 del Rugby Paese. 

 

TERZO TEMPO - Presso la Tenda del Ghiottone sarà presente il mitco Bitols con la sua musica.

 

GADGET - Si festeggerà in anticipo San Patrizio con l'animazione Guinness ed i gadget distribuiti dalle hostess.

 
IL XV DELLE ZEBRE RUGBY PER LA TRASFERTA SCOZZESE CONTRO I WARRIORS. PDF Stampa E-mail
Campionati
Giovedì 05 Marzo 2015 13:21

 

Logo ZEBRE RUGBY 300

 

Parma, 5 Marzo 2015 – Le Zebre Rugby sono partite questa mattina alla volta della Scozia dove domani sera affronteranno i Glasgow Warriors nel 17esimo turno del Guinness PRO12. La sfida al XV di Townsend si ripete a sole tre settimane di distanza dalla gara di andata a Parma che ha visto Kellock e compagni trovare vittoria e bonus. Come per la sfida dello Stadio Lanfranchi le due formazioni dovranno fare a meno di diversi fermati dalle rispettive squadre nazionali in vista degli ultimi due turni del RBS Sei Nazioni con l’Italia ad ospitare la Francia domenica 15 Marzo e la Scozia a giocarsi al Calcutta Cup a Twickenham il giorno precedente. Dei 13 bianconeri convocati dal ct Brunel due di essi saranno della trasferta, prima in stagione in terra d’Albione: il flanker Mauro Bergamasco e la seconda linea Quintin Geldenhuys pienamente recuperato dall’infortunio che l’ha estromesso dalla prima fase del Sei Nazioni. Anche gli scozzesi saranno privi di nove nazionali fermati precauzionalmente dal ct Cotter che ha liberato sei nazionali per la sfida dello Scotstoun Stadium. Le Zebre, a meno otto dal Benetton Treviso nella corsa alla prossima Champions Cup, sono alla ricerca del primo successo esterno stagionale nel torneo celtico contro un avversario in piena lotta per garantirsi un posto ai playoff per il quarto anno consecutivo sotto la gestione Townsend.

Lo staff tecnico del XV del Nord-Ovest ha così annunciato la formazione iniziale per la sfida effettuando due soli cambi nella linea di trequarti rispetto agli effettivi scesi in campo domenica a Parma nella vittoria contro i gallesi Dragons: Chillon partirà titolare con la maglia numero 9 per la prima volta in stagione mentre Odiete agirà all’ala.  Sull’altra ala confermato Berryman mentre Toniolatti si sposta ad estremo. La coppia di centri sarà formata da Mirco Bergamasco e da Pratichetti, sua la meta decisiva nel successo dello scorso fine settimana. All’apertura sarà schierato Padovani.

Il pacchetto di mischia bianconero vedrà in prima linea i piloni De Marchi e Romano ai fianchi del numero 2 Fabiani, il giocatore con più cap ufficiali in stagione con 22 presenze su 23 incontri. In seconda linea coppia inedita formata da Geldenhuys e da Mahu, all’esordio assoluto proprio nella sfida agli scozzesi giocata a Parma 20 giorni fa. Il reparto di terza linea vedrà schierati Riccioli –alla prima da titolare alla sua quarta presenza da permit player- Bernabò e Mauro Bergamasco, capitano del XV del Nord-Ovest per la decima volta.

In panchina siederanno gli altri due permit players del Rugby Viadana 1970 Gerosa –alla sua prima convocazione nel Guinness PRO12- e Giammarioli: il flanker dell’Accademia Nazionale Ivan Francescato è alla seconda convocazione dopo aver esordito in EPCR Challenge Cup nella sfida conclusiva della Pool 5 di Oyonnax lo scorso gennaio. Chiude la lista gara delle Zebre con la maglia 23 il centro Garcia, al rientro dopo l’infortunio di Ottobre che lo ha tenuto lontano dal rugby giocato. 

La formazione delle Zebre Rugby che venerdì 6 Marzo alle ore 20.35 italiane affronterà la formazione scozzese dei Glasgow Warriors allo Scotstoun Stadium di Glasgow (Scozia) per il diciassettesimo turno della GUINNESS PRO12:

15 Giulio Toniolatti

14 Dion Berryman

13 Mirco Bergamasco

12 Matteo Pratichetti

11 David Odiete*

10 Edoardo Padovani*

9 Alberto Chillon*

8 Valerio Bernabò

7 Mauro Bergamasco (cap)

6 Ruben Riccioli*

5 Andrei Mahu

4 Quintin Geldenhuys

3 Lorenzo Romano

2 Oliviero Fabiani

1 Andrea De Marchi

A disposizione:

16 Luciano Leibson

17 Andrea Lovotti*

18 Luca Redolfini

19 Filippo Gerosa*

20 Renato Giammarioli*

21 Brendon Leonard

22 Luciano Orquera

23 Gonzalo Garcia

All. Victor Jimenez

Non disponibili per infortunio: Filippo Cristiano, Tommaso D’Apice*, Filippo Ferrarini*, Tommaso Iannone*, Jacopo Sarto, Leonardo Sarto*, Andries Van Schalkwyk

*è/è stato membro dell’Accademia FIR “Ivan Francescato”

Glasgow Warriors: Murchie, Jones, Lamont, Braid, Van Der Merwe, Horne, Matawalu; Strauss, Fusaro, Ashe, Kellock (cap), Harley, De Klerk, Bryce K., Grant (A disposizione: Hall, Allan, Fagerson, Eddie, Bordill, Price, Vernon, Bryce G.) All.Townsend

Arbitro: Ian Davies (Welsh Rugby Union) alla sua 27esima direzione nel torneo celtico, la sesta con le Zebre Rugby

Assistenti: Sam Grove-White e Mike Adamson (entrambi Scottish Rugby Union)

TMO: Iain Ramage (Scottish Rugby Union)

Diretta tv su Nuvolari –canale 224 del digitale terrestre in Italia- e diretta testuale sul sito della competizione www.pro12rugby.com

 
GUINNESS PRO12, IL PALINSESTO NUVOLARI DELLA XVII GIORNATA PDF Stampa E-mail
Campionati
Lunedì 02 Marzo 2015 14:49

GuinnessPRO12 logoRoma – Questo il palinsesto di Nuvolari, canale 224 del digitale terrestre, per la diciassettesima giornata del Guinness PRO12 in programma nel fine settimana del 6/8 marzo:

Guinness PRO12 – XVII giornata – 06.03.15 – ore 20.30 – diretta Nuvolari

Glasgow Warriors v Zebre Rugby

Guinness PRO12 – XVII giornata – 07.03.15 – ore 15.30 – diretta Nuvolari

Ospreys v Munster

Guinness PRO12 – XVII giornata – 07.03.15 – ore 18.55 – diretta Nuvolari

Benetton Treviso v Edinburgh Rugby

Guinness PRO12 – XVII giornata – 08.03.15 – ore 15.00 – differita Nuvolari

Cardiff Blues v Connacht

Guinness PRO12 – XVII giornata – 08.03.15 – ore 16.55 – diretta Nuvolari

Newport-Gwent Dtagons v Ulster Rugby

 


Pagina 1 di 58

Instagram