Joom!Fish config error: Default language is inactive!
 
Please check configuration, try to use first active language

Guinness PRO12
Guinness PRO12


GUINNESS PRO12, IL PALINSESTO TELEVISIVO DEL WEEKEND SU EUROSPORT 2 PDF Print E-mail
Campionati
Tuesday, 27 December 2016 19:43
There are no translations available.

 

benvzebRoma – Sarà una chiusura di fine anno all'insegna del rugby quella che andrà in scena sui canali di Eurosport 2.

Il doppio appuntamento, in programma sabato 31 dicembre, vedrà protagoniste le due franchigie italiane di Zebre e Benetton nella dodicesima giornata del Guinness Pro12. Si parte alle 12 con il match tra i bianconeri e l'Edinburgh. Allo stadio “Lanfranchi” di Parma la squadra guidata da Gianluca Guidi andrà a caccia del bis dopo la vittoria in terra scozzese dello scorso 28 ottobre.

Read more...
 
PRO12, IL DERBY DI NATALE E’ DELLA BENETTON TREVISO PDF Print E-mail
Campionati
Friday, 23 December 2016 22:28
There are no translations available.

 

TommasoAllanTreZeb1617SB1000ALLAN GUIDA I LEONI AL SUCCESSO: ZEBRE FERMATE SUL 23-12

Treviso – La Benetton Treviso conquista il derby di Natale, grande classica del rugby italiano, superando nel derby di Natale i cugini delle Zebre Rugby per 23-12 e scavalcando i bianconeri di Parma nella classifica del Guinness PRO12 nel turno che segna il giro di boa della regular season.

I Leoni di Kieran Crowley inanellano il terzo successo consecutivo dopo le due vittorie conquistate in Challenge Cup contro i francesi del Bayonne rimontando nella ripresa, dopo che nel primo tempo le Zebre avevano chiuso in vantaggio di misura, 6-7, grazie ad una meta di Dries Van Schalkwyk originata da una maul.

Read more...
 
Tanti rientri nelle Zebre per il derby di Guinness PRO12 di Treviso PDF Print E-mail
Campionati
Thursday, 22 December 2016 14:41
There are no translations available.

Canna vs Benetton Treviso

[L'apertura delle Zebre Rugby Carlo Canna in azione nel derby celtico contro il Benetton Treviso giocato a Parma a Dicembre 2015 - Amarcord Fotovideo]

Parma, 22 Dicembre 2016 – La rifinitura di stamane allo Stadio Lanfranchi di Parma ha concluso la settimana di allenamenti delle Zebre Rugby che hanno in agenda la sfida di domani valida per l’undicesimo turno del Guinness PRO12. Alle ore 19.35 allo Stadio Monigo di Treviso i bianconeri sfideranno il Benetton nel primo atto del derby tutto italiano del torneo celtico, con la sfida di ritorno prevista questa stagione all’ultimo turno del 6 Maggio 2017. Sarà la nona sfida ufficiale tra le due formazioni: i padroni di casa sono avanti 5 a 3 nel conto dei precedenti con le Zebre però ad aver vinto gli ultimi due incontri. Il XV del Nord-Ovest torna a Treviso dove ha colto l’unico successo in trasferta della contesa, il 18-8 del 3 Gennaio scorso ultima gara ufficiale giocata. In stagione le due squadre si sono già affrontate nell’amichevole di fine Agosto che ha visto Zanni e compagni superare i bianconeri 13 a 5 a Parma. Entrambe le squadre arrivano alla sfida con una vittoria stagionale nel Guinness PRO12 con le Zebre a precedere di due punti in classifica Treviso nella corsa alla qualificazione alla prossima EPCR Champions Cup che qualificherà la migliore delle italiane alla più prestigiosa coppa europea per club.

Rispetto all’ultima sfida di Tolosa nella Champions Cup sono tanti i cambi nella formazione delle Zebre Rugby scelta dallo staff tecnico. Sono tanti i giocatori che tornano a disposizione dall’infermeria con ben otto cambi nel XV iniziale bianconero che sarà capitanato dalla seconda linea George Biagi. Saranno dieci i nazionali Azzurri reduci dai test match di Novembre con la nazionale italiana a partire titolari coi rientri di Padovani, Venditti, Bisegni, Lovotti, Geldenhuys e Van Schalkwyk tutti assenti nell’ultima gara di sette giorni fa. Dal primo minuto rientra anche il pilone Chistolini col centro Castello che ritrova invece la maglia da titolare dopo essere subentrato dalla panchina allo Stade Wallon di Tolosa. Dopo una gara di stop per infortunio tornano a disposizione anche Ruzza che partirà dalla panchina insieme all’azzurro Boni.

In particolare il triangolo allargato delle Zebre Rugby ritrova ad estremo Padovani mentre sulle ali ci saranno Bellini Venditti come nell’ultima gara celtica giocata a Parma contro gli Scarlets. La coppia di centri vedrà il genovese Castello a primo centro con Bisegni a secondo centro. In mediana confermato Violi a mediano di mischia con Canna all’apertura; il beneventano –topscorer bianconero nel torneo con 55 punti segnati- vestirà la maglia zebrata per la trentesima volta.

Il reparto degli avanti del XV del Nord-Ovest schiererà in prima linea i piloni Lovotti e Chistolini, uno degli 8 giocatori sempre scesi in campo nelle otto sfide del Guinness PRO12 fin qui disputate dalle Zebre. Con la maglia numero 2 titolare a tallonatore come nelle due edizioni 2015/16 del derby italiano sarà D’Apice. In seconda linea insieme a capitan Biagi giocherà Geldenhuys, in meta a Monigo nella gara del gennaio 2015 persa di misura dalla franchigia di base a Parma. In terza linea confermati i due flanker sudafricani Meyer Minnie col reparto che sarà completato dal numero 8 Van Schalkwyk, uomo decisivo con la sua meta a tempo scaduto nella vittoria delle Zebre sul Benetton di 12 mesi fa.

La formazione delle Zebre Rugby che venerdì 23 Dicembre alle ore 19.35 affronterà il Benetton Treviso allo Stadio Monigo di Treviso nell’undicesimo turno del Guinness PRO12:

15 Edoardo Padovani*

14 Mattia Bellini

13 Giulio Bisegni

12 Tommaso Castello

11 Giovanbattista Venditti*

10 Carlo Canna

9 Marcello Violi*

8 Andries Van Schalkwyk

7 Johan Meyer

6 Derick Minnie

5 George Biagi (cap)

4 Quintin Geldenhuys

3 Dario Chistolini

2 Tommaso D’Apice*

1 Andrea Lovotti*

A disposizione:

16 Carlo Festuccia

17 Bruno Postiglioni

18 Pietro Ceccarelli

19 Valerio Bernabò

20 Federico Ruzza*

21 Guglielmo Palazzani

22 Tommaso Boni*

23 Kayle Van Zyl

All. Gianluca Guidi

*è/è stato membro dell’Accademia FIR “Ivan Francescato”

Non disponibili per infortunio: Kurt Baker, Dion Berryman, Gabriele Di Giulio*, Andrea Manici*, Maxime Mbandà*, Jacopo Sarto,

Squalificato: Oliviero Fabiani

Benetton Treviso: McLean, Esposito, Benvenuti, Sgarbi (cap), Sperandio, Allan, Tebaldi; Barbini, Steyn, Barbieri, Budd, Fuser, Ferrari, Giazzon, De Marchi (A disposizione: Santamaria, Zanusso, Pasquali, Montauriol, Lazzaroni, Bronzini, McKinley, Morisi) All. Crowley

Arbitro: Marius Mitrea (Federazione Italiana Rugby)

Assistenti: Emanuele Tomò e Simone Boaretto (entrambi Federazione Italiana Rugby)

TMO: Carlo Damasco (Federazione Italiana Rugby)

La gara sarà trasmessa in diretta in Italia su Eurosport 2, canale 211 della piattaforma satellitare Sky e 373 del digitale terrestre di Mediaset Premium. La gara sarà visibile anche su Eurosport Player, la piattaforma di web live streaming dell’emittente all’indirizzo www.eurosportplayer.it .Il servizio é gratuito per il primo mese previa registrazione al portale. Diretta testuale del punteggio sul sito del torneo www.pro12rugby.com e sull'account twitter ufficiale delle Zebre Rugby https://twitter.com/ZebreRugby con hashtag della gara #BENvZEB


Tutti i precedenti di Guinness PRO12 tra le due squadre: 

22-Dic-2012 Zebre Rugby v Treviso     3-10 (1-4)

29-Dic-2012 Treviso v Zebre Rugby   26-18 (4-0)

28-Dic-2013 Treviso v Zebre Rugby   20-15 (4-1)

4-Gen-2014  Zebre Rugby v Treviso   14-12 (4-1)

28-Dic-2014 Zebre Rugby v Treviso   16-26 (0-4)

3-Gen-2015 Treviso v Zebre Rugby    17-15 (4-1)

27-Dic-2015 Zebre Rugby v Treviso     28-25 (4-1)

3-Gen-2016 Treviso v Zebre Rugby      8-18 (0-4)

 


Page 9 of 114

facebook bar2 Facebook Twitter Google plus YouTube Sound Cloud Rss Feed Dailymotion

CALENDARIO Guinness PRO12

guinness pro 12

banner-ticketing

Banner Sito Federugby

HOF 2017

banner_pdf

 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito