Eccellenza
TROFEO ECCELLENZA, IL CALENDARIO DELL’EDIZIONE 2014/2015 PDF Stampa E-mail
Campionati
Martedì 19 Agosto 2014 08:08

Eccellenza201213 CoppePRIMA GIORNATA IL 19 OTTOBRE, LA FINALE NEL WEEK-END DEL 4/5 APRILE

Roma – La Federazione Italiana Rugby ha ufficializzato oggi il calendario del Trofeo Eccellenza 2014/2015, la competizione riservata alle squadre del massimo campionato non impegnate nelle Coppe Europee ed al via il prossimo 19 ottobre.

La formula del Trofeo, detenuto dalle Fiamme Oro, vede la partecipazione di sei squadre suddivise in due gironi territoriali all’italiana, con partite di andata e ritorno.

Al termine della fase a gironi, le squadre classificate al primo posto di ciascun girone si qualificheranno alla Finale in calendario, in sede da definire, nel week-end del 4/5 aprile.

Il primo turno del 19 ottobre offrirà subito un derby veneto nel Girone A, con il San Donà che ospiterà il Petrarca Padova mentre, nel Girone B, le Fiamme Oro campioni in carica riceveranno la neopromossa L’Aquila.

Questa la composizione dei Gironi:

Girone A

Rugby San Donà

Estra I Cavalieri Prato

Petrarca Padova

Girone B

Fiamme Oro Roma – vincitrice edizione 2013/2014

IMA Lazio

L’Aquila Rugby  

Il calendario della fase a gironi del Trofeo Eccellenza è il seguente:

Girone A

I giornata (and. 19.10.14, ore 16/rit. 14.12.14, ore 15)

Rugby San Donà v Petrarca Padova

II giornata (and. 26.10.14, ore 15/rit. 18.01.15, ore 15)

Petrarca Padova v Estra I Cavalieri Prato

III giornata (and. 07.12.14, ore 15/rit. 25.01.15, ore 15)

Estra I Cavalieri Prato v Rugby San Donà


Girone B

I giornata (and. 19.10.14, ore 16/rit. 14.12.14, ore 15)

Fiamme Oro v L’Aquila

II giornata (and. 26.10.14, ore 15/rit. 18.01.15, ore 15)

L’Aquila v IMA Lazio

III giornata (and. 07.12.14, ore 15/rit. 25.01.15, ore 15)

IMA Lazio v Fiamme Oro Roma


Albo d’Oro Trofeo Eccellenza

2014 Fiamme Oro Roma

2013 Rugby Viadana

2012 Cammi Calvisano

2011 Futura Park Rugby Roma

 
GRIFFEN CHIUDE CON IL TITOLO: "UNA GRANDE EMOZIONE FINIRE COSI'" PDF Stampa E-mail
Campionati
Sabato 31 Maggio 2014 22:58

 51Q1650Calvisano (Brescia) - I tecnici ed i capitani delle finaliste dell'Eccellenza 2013/2014 hanno tenuto una conferenza stampa congiunta al termine della Finale del massimo campionato giocata al Peroni Stadium "San Michele" di Calvisano. Di seguito le principali dichiarazioni:

Paul Griffen, capitano del Cammi Calvisano, all’ultima partita della carriera: “Non potevo sperare di chiudere in modo diverso da questo, sono stato a Calvisano quindici anni, è una grande emozione finire con il quarto scudetto davanti al nostro pubblico”.

Gianluca Guidi, coach del Cammi Calvisano, alla prima finale di Eccellenza: “Nell’intervallo ho chiesto alla squadra di giocare come ha sempre fatto. E’ stata una bella settimana, vissuta con grande sportività, è stato un privilegio potermi confrontare con Andrea e Filippo in questa finale. Chiudiamo con venti vittorie consecutive e lo scudetto, sono felice di quanto abbiamo raggiunto”.

Andrea De Rossi, tecnico della Vea-FemiCZ Rovigo: “E’ una nuova sconfitta in finale dopo quelle con Prato delle scorse stagioni, dobbiamo interrogarci, capire cosa abbiamo sbagliato. Faccio i complimenti a Calvisano ed a Gianluca per la vittoria”

Filippo Frati, tecnico della Vea-FemiCZ Rovigo: “Voglio ringraziare la piazza di Rovigo ed il Presidente Zambelli, avremmo voluto regalare una gioia a tutti coloro che per l’intera stagione ci sono stati vicini”.  

 
MATTEO FERRO (VEA-FEMICZ ROVIGO) ELETTO MVP DELL’ECCELLENZA 2013/2014 PDF Stampa E-mail
Campionati
Sabato 31 Maggio 2014 17:36

MatteoFerro MVPEccellenza20132014Roma – Dieci mete in regular season, una partita da man of the match ed una grande costanza nel rendimento, con il sostegno incondizionato del pubblico rossoblù nell’annuale sondaggio lanciato da Federugby.it tra i fans del massimo campionato: Matteo Ferro, emergente terza linea della Vea-FemiCZ Rovigo, è stato eletto MVP del Campionato Italiano d’Eccellenza con il 36,01% degli oltre 14mila voti pervenuti sul sito ufficiale della Federazione.

Il giovane prodotto del vivaio rodigino, con 5167 preferenze, ha preceduto in un uno-contro-uno che anticipa la Finale scudetto di questa il trequarti del Cammi Calvisano Michele Visentin, staccato solo negli ultimi giorni di votazione e secondo con il 20,74% dei voti.

Leggi tutto...
 


Pagina 1 di 178

facebook bar http://soundcloud.com/federugby

Instagram