Joom!Fish config error: Default language is inactive!
 
Please check configuration, try to use first active language

Eccellenza
Eccellenza
[ECCELLENZA] LA FORMAZIONE DI MOGLIANO PER LA LAZIO PDF Print E-mail
Campionati
Thursday, 20 December 2012 14:23
There are no translations available.

logoCasellato invita ad affrontare con molta prudenza e concentrazione la gara di domenica: "La Lazio prima di Natale mi fa tornare in mente brutti ricordi, cioè i primi 2 mesi che allenavo il Mogliano con partita persa all’ultimo minuto dopo averla dominata. Poi tutte le altre sfide sono sempre state molto equilibrate, negli ultimi 3-4 anni mi sembra che abbiamo vinto solo alla prima giornata lo scorso campionato, per il resto pareggi e sconfitte, quindi va da se che sarà una partita vera, difficile e punto a punto. Loro sono 7 punti dietro a noi, hanno fatto partite importanti a Prato e contro Padova, quindi sono al nostro livello tecnico, hanno due ottimi allenatori e giocano un buon rugby. Di conseguenza vedrete una partita piacevole e divertente vista anche la presenza in campo di uno dei migliori arbitri italiani Carlo Damasco. Ci sono veramente tutti i presupposti per augurare a tutti un buon natale con un bellissimo spettacolo di vero rugby. Possibile novità per tutti sarà anche l’utilizzo del nostro nuovo straniero Braam steyn, anche se è arrivato solo da 2 giorni vedremo di riuscire a farlo giocare qualche minuto."


Questi i convocati per la partita di sabato 22 allo Stadio Maurizio Quaggia di Mogliano, calcio d'inizio alle ore 15.00: 15 Galon, 14 Candiago Vittorio, 13 Ceccato Enrico, 12 Boni, 11 Onori, 10 Padovani, 9 Lucchese, 8 Candiago Edoardo (Cap.), 7 Ceccato Andrea, 6 Barbini, 5 Maso, 4 Pavanello, 3 Ravalle, 2 Gianesini, 1 Costa Repetto
a disp.: 16 Corbanese, 17 Naka, 18 Ceneda, 19 Swanepoel , 20 Steyn, 21 Endrizzi, 22Cerioni
 
[ECCELLENZA] LA FORMAZIONE DEI CAVALIERI DI PRATO PER PADOVA PDF Print E-mail
Campionati
Thursday, 20 December 2012 14:14
There are no translations available.

Sabato 22 dicembrealle ore 15.00 I Cavalieri di Prato, dopo le fatiche internazionali, scenderanno di nuovo in campo per il campionato di Eccellenza affrontando, a Padova, il Rugby Petrarca per una sfida d'alta classifica.
Il divario tra le due formazioni è minimo: solo due i punti che separano i Tuttineri pratesi da quelli euganei.
Anche il percorso in campionato fin qui è stato simile: una sola sconfitta, diverse vittorie con bonus e tanti punti segnati; si scontrano, infatti, il secondo (Padova) e terzo (Cavalieri) miglior attacco del campionato. I Tuttineri pratesi hanno però la miglior difesa (solo 60 i punti subiti) e hanno già giocato tre scontri diretti playoff (Padova solo due) contro Rovigo, Calvisano e Viadana.
A Padova - si giocherà al centro sportivo Geremia e non allo stadio Plebiscito- I Cavalieri non dovranno avere cali di tensione post Challenge Cup, come avvenuto a Rovigo dopo la vittoria mancata di un soffio contro i London Welsh, e dimostrare anche in campionato i grandi progressi fatti vedere contro nel doppio scontro con lo Stade Français, dove il divario nei confronti dei transalpini non è stato così ampio ed è stato proposto un gioco di ottimo livello.
La rosa è quasi al completo: Giovanchelli, Vezzosi, Frati, Bernini, Pelizzari e il grande ex di turno Cavalieri, hanno recuperato e sono tra i convocati, mentre resteranno fermi ancora fino a gennaio Roan e Del Nevo; da valutare anche le condizioni di Boscolo, che non si è allenato tutta la settimana per un attacco influenzale, e Nifo, che se non dovesse farcela per sabato I Cavalieri  si presenterebbero con solo uno straniero in rosa.
Simone Ragusi, dopo l'ottima prova di giovedì a Le Mans, partirà titolare  anche sabato a Padova e sarà il calciatore designato dai coach De Rossi e Frati.

Questa la formazione annunciata da De Rossi e Frati: Cannone, Giovanchelli, Garfagnoli, Cavalieri, Nifo, Ruffolo, Petillo, Bernini, Patelli (k), Vezzosi, Sepe, McCann, Majstorovic, Ragusi, Ngawini.
Panchina: Borsi, Balboni, Boggiani, Pelizzari, Frati, Tempestini, Lunardi, Pozzi

 
[ECCELLENZA] LA FORMAZIONE DELLA MANTOVANI LAZIO PER MOGLIANO PDF Print E-mail
Campionati
Thursday, 20 December 2012 13:58
There are no translations available.

logoTorna l’Eccellenza dopo la parentesi di due settimane dedicata alle Coppe. Per l’ultimo turno del 2012 la Lazio Rugby sarà di scena a Mogliano.
Nel XV scelto dai tecnici De Angelis e Jimenez per la trasferta di sabato (calcio d’inizio alle ore 15:00) ci saranno Canale e Rubini in mediana, con la coppia di centri Manu – Bisegni; Sepe, Varani e Gerber formeranno il triangolo allargato.
Tra gli avanti, in terza linea partiranno dall’inizio Ventricelli, Riccioli e il Man of the Match della partita contro L’Aquila di Trofeo Eccellenza, Zanini. Seconda linea composta da Colabianchi e Keogh; rientra in prima linea il tallonatore Fabiani, che farà reparto con Panico e Young.

Formazione annunciata: Gerber; Sepe, Bisegni, Manu, Varani; Rubini Gi., Canale S; Zanini, Riccioli, Ventricelli; Keogh, Colabianchi; Young, Fabiani, Panico.
A disposizione: Lorenzini, Pepoli, Pietrosanti, Nardi, Nitoglia M., Gentile, Bruni S., Lo Sasso.

 


Page 381 of 415

facebook bar2 Facebook Twitter Google plus YouTube Sound Cloud Rss Feed Dailymotion


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito