Joom!Fish config error: Default language is inactive!
 
Please check configuration, try to use first active language

Eccellenza
Eccellenza
IL SAN DONA' PER LA SFIDA DIRETTA CONTRO LE FIAMME ORO PDF Print E-mail
Campionati
Friday, 23 November 2012 19:23
There are no translations available.

logoAnnunciata ora la formazione per la 7° giornata di campionato nella trasferta Romana vs Fiamme Oro Roma Ponte Galeria con partenza sabato ore 12:00 dallo stadio Pippo Torresan.
Poche le modifiche apportate alla squadra titolare , con il rientro di Sartoretto Ala destra e Flynn Centro.
Confermato Dotta apertura con Mucelli a disposizione in panchina e Robuschi dopo l’ottima prestazione contro il Viadana, ricoprira’ il ruolo di Ala Sinistra.
Il presidente Sandro Trevisan, nella riunione settimanale con la squadra e lo staff tecnico, ha chiesto il massimo impegno per questa trasferta. Ci troviamo in un contesto di campionato molto dinamico, dobbiamo caricarci di energia positiva alla vigilia di una trasferta molto importante , sia come impegno mentale che e fisico per tutti gli 80 minuti, mantenendo la focalizzazione e la spinta per un risultato positivo.

15 Secco, 14 Sartoretto, 13 Flynn, 12, Iovu, 11, Robuschi, 10 dotta, 9 Rorato, 8 Molitika, 7 Birchall, 6 di Maggio, 5 Lobberts, 4 Sala, 3 Filippetto, 2 Zecchin, 1 Zanusso

16 Kudin, 17 Zamparo, 18 Gerini, 19 Mucelli, 20 Bacchin E, 21, Pilla, 22 Cibin, 23 Zanusso L

 
IL MOGLIANO IN CASA CONTRO I CROCIATI PDF Print E-mail
Campionati
Friday, 23 November 2012 19:08
There are no translations available.

logo"Sarà una partita molto difficile perché dobbiamo essere consapevoli che ci sono dei problemi, più che di gioco, di risultati." dice Casellato, "I Crociati sono una squadra giovane che mette il cuore in campo e che a mio avviso può vincere contro chiunque. Sono ancora indeciso sulla formazione che scenderà in campo, sarà una partita che si giocherà punto a punto e quindi cercheremo con lo staff di considerare tutte le ipotesi che si prospetteranno durante gli 80 minuti e schierare quelli che potrebbero essere i più performanti in base al piano di gioco che attueremo. Il gruppo deve rispondere presente in questo momento di grossa difficoltà per cercare di continuare il campionato prendendoci ancora delle soddisfazioni. Di parole ce ne siamo dette ormai troppe, adesso deve parlare il campo, l’unico inesorabile giudice. In merito alla formazione visto alcuni infortuni e recuperi dell’ultima ora sono convocati tutti e 29 i giocatori e decideremo i 23 nella mattina di sabato.

Questa i convocati per la partita di domenica allo stadio Quaggia di Mogliano alle ore 15.00:

avanti: Barbini, Bocchi, Candiago Edoardo, Ceccato Andrea, Ceneda, Corbanese, Di Pietro, Fiorini, Gianesini, Maso, Naka, Pavanello, Ravalle, Stefani, Swanepoel

trequarti: Benvenuti, Boni, Candiago Vittorio, Canale, Ceccato Enrico, Cerioni, Endrizzi, Galon, Gazzola, Giabardo, Guarducci, Lucchese,Onori, Padovani

 

 
VIADANA: I GIALLONERI CHE AFFRONTERANNO ROVIGO PDF Print E-mail
Campionati
Friday, 23 November 2012 18:43
There are no translations available.

logoPer la prima sfida “catturata” dalle telecamere di RAI Sport 2 allo Zaffanella (differita ore 22 – kick-off alle 15), il Rugby Viadana ritrova dal primo minuto il seconda linea Adriaan Fondse, che dividerà i compiti della sala motori con Ruahan Van Jaarsveld. In campo anche i due ex della partita, Gabriel Pizarro e Riccardo Pavan.

ROWLAND PHILLIPS: “Rovigo è una formazione esperta e molto ben attrezzata. Arriveranno a Viadana con un carico di rabbia e motivazioni dopo la sconfitta con Reggio Emilia della settimana scorsa, penso che il loro obiettivo sarà quello di dimostrare qual è il loro valore. Hanno due centri molto forti e probabilmente utilizzeranno il gioco tattico al piede per metterci pressione; sono convinto, per tutti questi motivi, che domenica ci attenderà la partita più fisica della stagione. Per quel che ci riguarda, dopo la dura sfida di San Donà e la pausa, ho visto i ragazzi affrontare il lavoro con molta energia e con la giusta attitudine, ma soprattutto la volontà di continuare a migliorare e questo è l’aspetto più positivo. Rovigo – conclude l’head coach giallonero – sarà un test fondamentale anche per capire a che punto siamo nella costruzione della squadra.”

RUGBY VIADANA: Sintich; Albano, G. Pavan, Pizarro, R. Pavan; Apperley, Cowan; Padrò, Barbieri, Pascu; Fondse, Van Jaarsveld; Gilding, Santamaria (cap), Cenedese.
A disp.: Denti, Marchini, Cagna, Monfrino, Moreschi, Bronzini, Robertson, Tizzi.
Domenica molto impegnativa anche per il settore giovanile giallonero. L’Under 12 giocherà nel concentramento a Calvisano, la “14” affronterà i pari età calvini, ma sul campo di Bondanello, mentre l’Under 16 di coach Plinio Sciamanna si confronterà con il CUS Genova alle 12 allo Zaffanella ll di Viadana. Sempre nella città mantovana, ma presso il centro sportivo del Lavadera Village, l’Under 20 giallonera incrocerà i guantoni con il CUS Torino.

 


Page 381 of 405

facebook bar2 Facebook Twitter Google plus YouTube Sound Cloud Rss Feed Dailymotion


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito