Eccellenza
La Lazio che affronta il Calvisano a Roma PDF Stampa E-mail
Campionati
Venerdì 06 Aprile 2018 13:40

freisssRoma- Ultima sfida in casa nella regular season per la S.S. Lazio Rugby 1927, che sabato affronterà al CPO "Giulio Onesti" i campioni d'Italia del Patarò Calvisano, attuale capolista al pari del Petrarca Padova.

Sfida decisamente impegnativa per i biancocelesti che arrivano a questo match dopo la deludente prestazione di Mogliano Veneto nell'ultimo turno di due settimane fa. Risultato diametralmente opposto invece per il Calvisano, che nell'ultima partita in casa ha avuto la meglio sui bersaglieri del Rovigo nella sfida d'alta classifica tra le due compagini.

I biancocelesti sono chiamati ancora una volta a trovare una continuità di prestazione e soprattutto di tenuta mentale dopo le ultime due emblematiche  partite giocate, in cui la Lazio è stata capace di battere il Reggio in casa  con una buona prestazione, per poi scivolare in trasferta al "Quaggia" nell'ultimo turno, al termine di una partita che poteva e doveva essere portata a casa. 

"Sappiamo che sabato dovremo affrontare una battaglia contro un avversario che ha bisogno di vincere con bonus per mantenere il primato in classifica, dopo la vittoria contro il Rovigo” ha dichiarato Daniele Montella “La partita contro Mogliano ci ha confermato quello che deve essere l'obiettivo delle nostre partite, ovvero quello di riuscire ad essere continui nel nostro gioco ,senza quei cali di tensione che troppe volte ci hanno penalizzato nel risultato anche in situazioni di vantaggio. Vogliamo chiudere nel migliore dei modi la nostra stagione in casa prima del derby contro le Fiamme Oro della ".

Sarà una partita speciale per il capitano biancoceleste Carlo Filippucci che festeggerà la partita numero 100 con la maglia biancoceleste in Eccellenza, ancora una volta da capitano "Raggiungere questo importante traguardo mi rende orgoglioso della maglia che indosso, ringrazio la società e il presidente per avermi dato la possibilità in questi anni di raggiungere questa importante cifra in una società che considero la mia famiglia. Sabato ci troveremo davanti una squadra che non ha bisogno di presentazioni, per contenerla dovremo sbagliare poco nelle fasi di conquista e fare una partita di sostanza in difesa. Dopo una serie di prestazioni altalenanti vogliamo chiudere in casa con una prova convincente davanti ai nostri appassionati sostenitori”

Il calcio d'inizio per la sfida è programmato alle ore 15:00 sull'erba dell'Acqua Acetosa agli ordini del direttore di gara trevigiano Claudio Blessano.

S.S. Lazio Rugby 1927: Antl; Bonavolontà F, Guardiano, Giacometti; Di Giulio; Ceballos, Bonavolontà D; Freytes; Filippucci (cap), Pagotto; Riedi, Cicchinelli; Forgini, Cugini, Di Roberto.

A disposizione: Amendola, Marsella, Pierini, Ercolani, Giangrande, Santoro, Giancarlini, Calandro.

 
LA FORMAZIONE CREMISI PER LA SFIDA DECISIVA CON IL SAN DONÁ PDF Stampa E-mail
Campionati
Venerdì 06 Aprile 2018 12:05

fiamme sandonaAmenta: «Abbiamo lavorato molto durante la scorsa settimana per preparare questo match, consapevoli che contro il San Donà ci giochiamo l’intera stagione. Siamo tutti concentrati sui prossimi 160 minuti e il primo scoglio da affrontare non è certo dei più facili, perché i veneti sono in un ottimo periodo di forma, ma finchè l’arbitro non fischierà la fine della partita, noi lotteremo di certo su ogni pallone, cercando di raggiungere il nostro obiettivo. Noi ci crediamo ancora».

Roma – Ultimo impegno in trasferta della regular season per le Fiamme che, sabato 7 aprile alle 16, si giocheranno le ultime carte per accedere alla fase finale del campionato allo stadio “Pacifici” di San Donà di Piave.

La matematica ancora non ha emesso il proprio verdetto e il XV della Polizia di Stato è chiamato ad una prova ardua, un match senza appelli da “dentro o fuori”, per recuperare il divario con i veneti che, nello scontro diretto, partono con un vantaggio in classifica di ben cinque punti.

Leggi tutto...
 
MEDICEI A ROVIGO PER L'ULTIMA TRASFERTA DI STAGIONE PDF Stampa E-mail
Campionati
Venerdì 06 Aprile 2018 10:56

medicei partitaFirenze – Diciassettesimo turno di campionato, penultimo della regular season e sarà il Femi-Cz Rovigo ad ospitare la Toscana Aeroporti I Medicei nello storico stadio “Battaglini" nell’ultima trasferta per l’Eccellenza 2017/2018 dei gigliati. Calcio d’inizio alle 16.00 con diretta streaming su www.therugbychannel.it. Nella gara d’andata dello scorso 2 dicembre, giocata al Ruffino Stadium "Mario Lodigiani” i bersaglieri di McDonnell e Casellato hanno avuto la meglio imponendosi con un netto 18 a 31. Nell’occasione i gigliati di Presutti e dell’ex Basson hanno cercato di far fronte alla fisicità del pack rodigino. Una reazione dopo un difficile inizio di gara che si è poi concretizzata con due mete di Boccardo.

Le due squadre si trovano ad affrontare questo finale di campionato su due basi completamente diverse e con lo sguardo agli impegni futuri. I play off già matematicamente conquistati per il Rovigo che si prepara ad affrontare la parte più delicata della stagione con la gestione di un possibile tricolore da contendere. Per i fiorentini sarà una partita che anche se senza particolari motivazioni per la classifica, se non l’orgoglio del mantenimento della settima posizione a scapito dell’attacco del Reggio Emilia, è di per sé importante per il calibro dell’avversaria - ai fini di un bilancio di rendimento in vista della chiusura del campionato - e sicuramente per l’effetto amarcord che coinvolgerà i tanti ex in campo domani.

Recuperi importanti sul fronte infortuni per la probabile formazione, sopratutto in mischia dove si potrà far conto sul rientro del capitano Maran in seconda con Cemicetti e della terza linea sudafricana Greeff che sarà affiancato da Boccardo e Chianucci. Con Montivero fuori dai giochi per un infortunio alla spalla, in prima linea sarà il pilone Battisti a prendere le redini dal primo minuto a fianco di Broglia e Schiavon. Esteki sarà il mediano di mischia e Newton apertura. Linee arretrate formate da Basson a estremo, centri Cerioni e Rodwell e alle ali McCann e una possibile alternativa Cornelli/Lubian.

Leggi tutto...
 


Pagina 8 di 490

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube

eccellenza_calendario

ECCELLENZA
PLAY OFF 2017/18

Semifinali 
and. 28/29 aprile 2018 - rit. 5/6 maggio 2018 

Fiamme Oro Rugby v Petrarca Rugby - andata 27-36 (0-5) ritorno 10-24 (0-4)
Femi-CZ Rovigo v Pataró Calvisano - andata 12-9 (4-1), ritorno 20-24 (1-4)

 

Finale
19 maggio 2018

Petrarca Padova v Patarò Calvisano 

 

banner-ticketing-107

Banner Sito Federugby

banner_pdf

Rss Mobile

feed-image Feed Entries
 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito