Eccellenza
ECCELLENZA, IL XV DEL MOGLIANO PER IL POSTICIPO CONTRO LE FIAMME ORO PDF Print E-mail
Campionati
Friday, 05 January 2018 22:50
There are no translations available.

mogliano fiammeMogliano - Prima partita del 2018 e prima gara del girone di ritorno di un Campionato di Eccellenza avarissimo di soddisfazioni per i nostri colori. La voglia di invertire la tendenza è grandissima, ma non sarà facile contro una squadra come le Fiamme Oro Rugby, bene attrezzata, composta da giocatori di qualità e che punta decisamente ad arrivare ai playoff. Il “Quaggia” sta attendendo di assistere ad una vittoria dei propri beniamini da molto tempo e domenica i ragazzi di Dalla Nora ce la metteranno tutta per far divertire e dare finalmente una gioia ai propri sostenitori. Queste le parole del tecnico biancoblù alla vigilia della partita: "Le Fiamme Oro sono una squadra di assoluto valore, arricchita di tre forti stranieri oltre a possedere un organico che può lavorare full time ed uno staff molto competitivo. Sarà quindi una partita durissima ma siamo pronti. Non abbiamo nulla da perdere e chi giocherà avrà modo di esprimersi al massimo senza tante pressioni. Ci piacerebbe rivedere lo stesso atteggiamento tenuto dai ragazzi contro il Calvisano". 

Read more...
 
I bersaglieri della Femi CZ Rovigo per il match del "Battaglini" contro il Reggio PDF Print E-mail
Campionati
Friday, 05 January 2018 14:18
There are no translations available.

ROVvREG formazione RovigoRovigo- Con l’Epifania arriva anche il girone di ritorno del Campionato Italiano d’Eccellenza: domani alle 15, allo Stadio “Mario Battaglini”, la FEMI-CZ Rugby Rovigo Delta affronterà il Conad Rugby Reggio. Il match, in diretta streaming su therugbychannel.it, sarà arbitrato da Luca Trentin coadiuvato dai giudici di linea Stefano Pennè e Nicola Franzoi, e dal quarto uomo Massimo Brescacin.

Alla vigilia della partita l'head coach rossoblù Joe McDonnell afferma: “Domani affrontiamo il Conad Reggio, una squadra da non sottovalutare, composta da uomini di qualità che in campo danno sempre il 100% e che a mio avviso meriterebbe una più alta posizione in classifica. Sarà una partita dura anche perché tra le fila dei nostri avversari ritroveremo degli amici, giocatori di esperienza come Farolini, Manghi e Bordonaro, per non parlare di Rodriguez che conosce benissimo il nostro ambiente, sa cosa aspettarsi dal nostro campo e dai nostri tifosi e, quindi, avrà le idee chiare su come dirigere il gioco e i suoi compagni. Amici fuori dal campo, ma quando la battaglia avrà inizio dovremo mettere da parte i sentimenti e concentrarci sul nostro gioco per iniziare al meglio questa seconda fase del Campionato”.

Oltre agli infortunati Ruffolo e Ferro, quest’ultimo comunque in via di recupero, gli allenatori McDonnell e Casellato hanno dovuto fare i conti questa settimana anche con l’influenza stagionale che ha costretto ai box più di qualche Bersagliere. Confermati i trequarti con Odiete estremo, Barion e Cioffi all’ala, la coppia di centri Majstorovic-Van Niekerk, e Mantelli e Chillon in mediana. In terza linea i rodigini Lubian e De Marchi saranno affiancati da Zanini; in seconda faranno coppia Boggiani e Parker mentre in prima linea insieme a capitan Momberg vi saranno Pavesi e Muccignat.

Questo, quindi, il XV dei Bersaglieri per la sfida di domani: Odiete; Barion, Majstorovic, Van Niekerk, Cioffi; Mantelli, Chillon; De Marchi, Lubian, Zanini; Parker, Boggiani; Pavesi, Momberg (cap.), Muccignat.

A disposizione: Cadorini, Balboni, D’Amico, Parolo, Venco, Loro, Biffi, Davies.

 
Il Conad Reggio che affronta Rovigo. Farolini "Fiducioso per questo girone di ritorno" PDF Print E-mail
Campionati
Friday, 05 January 2018 14:12
There are no translations available.

REGGIO 6Reggio Emilia- Comincia sabato 6 gennaio a Rovigo il girone di ritorno del Campionato nazionale di Eccellenza di rugby 2017/2018. La rincorsa dei Diavoli alle posizioni più consone agli obiettivi dichiarati nell’estate scorsa riprende quindi dallo stadio “Battaglini”, uno degli impianti storici del rugby italiano. I ragazzi di coach Roberto Manghi sono carichi e intenzionati a riscattare nella seconda parte di stagione, un inizio di campionato deludente soprattutto sotto l’aspetto dei risultati.

“Vero, ci aspettavamo tutti qualcosa di più in estate – ammette il capitano del Conad Reggio, Davide Farolini – Probabilmente abbiamo sottovalutato i problemi che possono sorgere quando si comincia una stagione con tante novità in formazione. Se a questo si aggiunge un calendario non certo agevole, si può capire perché il nostro sia stato un inizio ad handicap”.

Ma da buon capitano, Farolini guarda avanti con ottimismo. “Io sono molto fiducioso per questo girone di ritorno. Dopo l’inizio difficile, ora siamo in una fase di crescita partita dopo partita. Sentiamo la vicinanza della società che ha rinforzato la rosa con gli ingaggi di Suniula e Tiozzo. Con lo staff lavoriamo duro ogni giorno in allenamento per farci trovare preparati al match”. Contro Rovigo non sono ammessi margini di errore. “Quando giochi contro le big del campionato, devi sempre commettere meno errori di loro. Devi fare la partita perfetta, non ci sono alternative. All’andata, al Mirabello, secondo me siamo stati per gran parte dell’incontro al loro livello, ma poi i singoli errori hanno fatto la differenza”.

Farolini conosce bene la realtà rodigina essendo stato un giocatore dei “bersaglieri”. “Il Battaglini è, per tradizione, storia e blasone, uno dei campi più caldi e difficili d’Italia. La loro è una squadra equilibrata e completa, dovremo giocare una partita molto attenta”.

Questa la formazione annunciata: Farolini; Gennari, Paletta, Suniula, Caminati; Rodriguez, Panunzi; Devodier, Mordacci, Rimpelli; Visagie, Du Preez; Van Zyl, Manghi, Quaranta. A disp.Gatti, Fiume, Bordonaro, Perrone, Regestro, Daupi, Canali, Ferrarini A./Tiozzo. All.Manghi.

Al Battaglini arbitra Luca Trentin (Lecco), assistito da Stefano Pennè (Milano) e Nicola Franzoi (Treviso). Quarto Uomo Massimo Brescacin (Treviso).

La società reggiana ha allestito un pullman per i tifosi che vorranno seguire la squadra a Rovigo. Per tutti gli altri c’è la diretta streaming su The Rugby Channel. Inizio: ore 15.

 


Page 2 of 457

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito