Eccellenza
I terzi in classifica del Petrarca Padova che ospitano il Calvisano alla Guizza PDF Stampa E-mail
Campionati
Venerdì 16 Febbraio 2018 12:33

petrarcaaaAndrea Marcato: "Sabato alla Guizza arriva la miglior squadra d’Italia, non serve descrivere i punti forti di Calvisano né il suo stile di gioco. Per noi è un vero e proprio test match, una partita per capire realmente chi siamo e quali possono essere le nostre ambizioni. In queste due settimane abbiamo lavorato sui piccoli dettagli, c’è grande emozione e tensione nell’aria. Calvisano è, insieme a Rovigo, la squadra che negli ultimi anni non abbiamo mai battuto. Le portiamo tantissimo rispetto e proprio per questo motivo, per crescere come gruppo e per trovare realmente la fiducia in noi stessi, abbiamo la necessità di sfatare questo tabù, magari proprio da questo sabato. Battere i migliori sarebbe una grande iniezione di fiducia per giocatori e staff, un gran bel regalo per la società ed i nostri stupendi tifosi”.

La probabile formazione: Fadalti; Capraro, Riera, Bettin, Rossi; Menniti-Ippolito, Su’a; Trotta, Nostran, Conforti; Saccardo, Cannone; Vannozzi, Marchetto, Acosta. A disp.: Scarsini, Borean, Rossetto, Michieletto, Lamaro, Bernini, Francescato, Rizzi.

 
La formazione del Conad Reggio per la sfida della "Gelsomini" contro le Fiamme Oro PDF Stampa E-mail
Campionati
Venerdì 16 Febbraio 2018 12:01

ferrarini filippo col palloneDopo la sosta per il Sei Nazioni torna in campo sabato 17 febbraio il massimo campionato nazionale d’Eccellenza di rugby con il Conad Reggio impegnato a Roma sul difficile campo delle Fiamme Oro. La squadra della Polizia di Stato si trova attualmente al quinto posto in classifica con 34 punti, ben 26 più dei Diavoli attualmente fermi in ottava posizione.

Un avversario ostico quindi che, soprattutto tra le mura di casa, lo stadio “Gelsomini”, è capace di grandi prestazioni come quella sfoderata in occasione dell’ultimo turno casalingo di campionato quando ha imposto il pareggio al Rovigo.

“Andiamo a Roma per fare bene – commenta coach Roberto Manghi – Seppure in formazione un po’ rimaneggiata, vogliamo disputare una buona partita anche se loro sono una squadra costruita per arrivare alla finale scudetto e attualmente si trovano in piena corsa per il quarto posto”.

Manghi potrà contare sulla ritrovata forma fisica di un elemento cardine come Filippo Ferrarini. “Siccome sono superstizioso tocco ferro, ma finalmente mi sento bene fisicamente – spiega il “terza linea” rosso-nero – Andiamo a Roma per disputare una battaglia visto che loro sono una squadra molto fisica. Dovremo adattarci velocemente al campo in sintetico, ma noi andiamo per vincere. Le ultime due partite ci hanno lasciato un po’ di amaro in bocca per il risultato finale, ma ci hanno anche dato la consapevolezza che ce la giochiamo alla pari anche con le squadre più forti. Ci manca ancora un po’ di killer instinct, ma siamo sulla strada giusta”.

Questa la formazione che dovrebbe scendere in campo sabato al “Gelsomini”: Farolini; Costella, Gennari, Suniula, Paletta; Panunzi, Rodriguez; Mordacci, Ferrarini, Balsemin; Du Preez, Visagie; Celona, Gatti, Saccà. A disposizione di coach Manghi ci saranno Quaranta, Fiume, Bordonaro, Devodier, Dell’Acqua, Regestro, Fontana, Caminati e Canali.

Arbitra l’incontro Vincenzo Schipani di Benevento coadiuvato da Gabriel Chirnoaga e Franco Rosella. Quarto uomo: Stefano Romani.

Kick off alle ore 15.

 
Il Lafert San Donà che ospita in casa la Lazio PDF Stampa E-mail
Campionati
Venerdì 16 Febbraio 2018 11:53

CrosatoDopo la pausa del Sei Nazioni, il Lafert San Donà riprende il massimo campionato nazionale ospitando in casa Pacifici la Lazio Rugby per la quarta giornata del girone di ritorno. Sabato 17 febbraio il  kick off è previsto per le 15 e il match sarà diretto dall’arbitro romano Bottino.

“Ci aspetta un avversario da non sottovalutare”, ricorda coach Ansell, “che ha già dimostrato di saperci mettere in difficoltà con un gioco capace di concretizzare ogni errore dell’avversario. La rosa “sta lavorando molto bene e sono convinto porterà a casa i frutti del lavoro svolto in queste settimane di duro lavoro”. 

In occasione dell’incontro il professor Luigino Zecchinel, rettore del Senato Accademico, consegnerà il ricavato del suo ultimo libro “Talità Kum”, presentato per la prima volta a novembre proprio al Pacifici, ad Alessio Carrer e ai suoi zii, ospiti speciali della giornata di domani.

Questo il probabile XV biancoceleste: Van Zyl; Pratichetti, Lupini, Iovu, Schiabel; Reeves, Crosato; Derbyshire, Vian GM, Catelan; Van Vuren, Wessels; Michelini, Bauer, Zanusso.

A disp.:  Vian GL, Ceccato, Erasmus, Rorato, Ambrosini, Falsaperla, Bacchin, Ros.

 

 

 


Pagina 2 di 469

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito