C.N.Ar. News


IL PRESIDENTE DELLA CNAR VANCINI INTERVIENE ALLA RIUNIONE DEL GRUPPO ARBITRI CAMPANO A NAPOLI PDF Stampa E-mail
Sabato 28 Marzo 2015 11:04

gruppo arbitri campania

Il Presidente della Commissione Nazionale Arbitri, Maurizio Vancini, ha visitato, mercoledì 25 marzo, la Sezione Arbitri di Napoli in occasione della riunione regionale che trattava come argomento tecnico la gestione della mischia. Pubblico delle grandi occasioni quindi, sono intervenuti anche il Presidente del Comitato Regionale Campano, Fabrizio SENATORE, e il Tecnico Federale, Gino DONATIELLO, per questo incontro, svolto presso il centro congressi sportivo dell’Hotel Quadrifoglio di Pomigliano d’Arco, nel quale gli ospiti intervenuti hanno potuto constatare con i propri occhi la passione e l’entusiasmo del  Gruppo Arbitri Campano, che attraverso i suoi quasi 70 associati, presenti in gran numero, rappresenta un fiore all’occhiello del movimento arbitrale italiano. La riunione, sviluppata e moderata da Salvatore DE FALCO con il supporto di Vincenzo DE MARTINO, dopo l’introduzione di Maurizio BERTOLOTTO, Referente del Gruppo Arbitri Campano, si è articolata con positive indicazioni e suggerimenti riguardanti la gestione della mischia. Dagli osservatori più anziani ai ragazzi appena immessi, che hanno da poco sostenuto gli esami di abilitazione con l’ultimo corso arbitri, tutti hanno sentito forte il richiamo di partecipare a questa riunione tecnica per testimoniare il proprio attaccamento e impegno.

A conclusione della parte tecnica è intervenuto il Presidente della Commissione Nazionale Arbitri, il quale ha intrattenuto la platea con un discorso sulle qualità salienti dell’attività dell’arbitro, evidenziando come sia necessario, oggi più di un tempo, la disponibilità e la voglia di sacrificarsi per interpretare al meglio questa funzione, sottolineando che anche quando ci si sveste della divisa di arbitro comunque si rimane arbitri.

Chiusura finale affidata al Referente Organizzativo Regionale BERTOLOTTO, il quale ha ringraziato gli ospiti intervenuti e tutti i partecipanti, che in questo modo hanno fatto comprendere la loro vicinanza al Gruppo Arbitri, un gruppo di amici, come ha voluto ricordare, con i quali continuare a lavorare intensamente e positivamente, come in questo incontro, per migliorarsi continuamente avendo come obiettivo quello di formare nuove leve pronte a portare più in alto il nome del Gruppo Arbitri Campano.

 

 
ROSSANO FACCIOLI, CITING COMMISSIONER, ED ELIA RIZZO, ARBITRO, AGLI EUROPEI UNDER 18 IN FRANCIA PDF Stampa E-mail
Giovedì 26 Marzo 2015 20:08

 

facciolirossanoTolosa - Il Campionato d’Europa Under 18 che prenderà il via domani, 27 marzo per concludersi il 4 aprile, contemporaneamente nelle città francesi di Graulhet e Montauban, con i quarti di finale del raggruppamento Élite, vedrà la partecipazione  di Elia RIZZO, impegnato come arbitro proprio nella categoria Élite, e di Rossano FACCIOLI, nella fotografia,  che svolgerà un doppio incarico, Commissario per le citazioni e Delegato di gara.

La manifestazione, una vera e propria vetrina del meglio del rugby giovanile continentale, organizzata dal Comitato del Midi- Pyrénées, una regione della Francia meridionale, con capoluogo Tolosa, alla quale parteciperanno 24 nazionali del vecchio continente suddivise in tre gruppi di merito, con incontri che si giocheranno nella zona attorno a Tolosa, citta nella quale si disputerà la finalissima sabato 4 aprile, e che comprende nella poule Élite anche la nazionale azzurra di categoria che domani scenderà in campo, calcio d’inizio alle 17.00 a Graulhet, contro il Galles per giocarsi l’accesso alla semifinale.

Domani scenderà in campo anche Elia RIZZO, reduce dalla positiva direzione dell’incontro Galles v Irlanda nell’appena concluso Torneo del 6 Nazioni Under 20, dirigendo a Mountauban il quarto di finale del gruppo Élite Irlanda v Georgia, mentre FACCIOLI, sempre domani, svolgerà la funzione di Commissario per le Citazioni, con il compito di portare alla luce eventuali episodi di antigioco sfuggiti alla terna arbitrale, nell’incontro che metterà di fronte la squadra francese alla formazione scozzese, match che si giocherà sempre a Graulhet subito dopo l’incontro dell’Italia.

Impegni subito di alto livello, nella giornata inaugurale di questi  Europei Under 18,per i due rappresentati del settore arbitrale della FIR, con dieci giorni di intenso lavoro per entrambi con la speranza di ritrovarli, in caso di un mancato approdo dell’ITALIA Under 18, nella finalissima di Tolosa del 4 aprile.

 

 


Pagina 6 di 98

facebook bar2 Facebook Twitter Google plus YouTube Sound Cloud Rss Feed Dailymotion

Commissione Nazionale Arbitri

cnar@federugby.it
Federazione Italiana Rugby
Stadio Olimpico - Foro Italico - 00135 - Roma
Tel. +39.06452131.38
Fax +39.06.452131.85

irb_law

 

Regolamento di Gioco 2015

Copertina-Regolamento-di-Gioco-2015


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito