C.N.Ar. News


MITREA, MARRAMA E RECALDINI IMPEGNATI NELLE SEMIFINALI DI CHALLANGE E CHAMPIONS CUP PDF Stampa E-mail
Venerdì 22 Aprile 2016 15:59

logo c.n.arbitriRoma - In questo fine settimana nel quale si svolgeranno le semifinali di Challenge Cup e di Champions Cup, per la European Professional Club Rugby, l’ente che rappresenta i club di rugby di vertice in Europa, saranno ben tre gli ufficiali di gara della FIR impegnati negli incontri che definiranno le squadre finaliste che si disputeranno i due trofei il 13, finale di Challenge Cup, e 14, finale di Champions Cup, maggio prossimo a Lione, in Francia.

Questa sera, 22 aprile, si giocherà la prima delle due semifinali di Challenge Cup e proprio in questa manifestazione Marius Mitrea, dopo aver ben diretto il quarto di finale di questa competizione, sarà impegnato come primo assistente arbitrale nell’incontro che vedrà gli Harlequins di Londra, diretti dal prossimo commissario tecnico degli azzurri Conor O’Shea, che ospiteranno i francesi del Grenoble in un match dal pronostico aperto a tutti i risultati con due squadre abituate ad aprire il gioco con ripartenze da tutte le posizioni del campo. Partita che sarà sicuramente divertente ed interessante e che sarà diretta dall’irlandese Johnny Lacey  che si avvarrà, come detto, della collaborazione del nostro Marius, con il connazionale  Peter Fitzgibbon designato come secondo assistente arbitrale.

Nell’altra semifinale di Challenge Cup che si giocherà, domani sera, sabato 23 aprile, a Montpellier, in Francia, calcio d’inizio alle ore 18.30, e che vedrà la squadra di casa cercare di ottenere il lasciapassare per la finalissima di Lione affrontando i gallesi del Newport Dragons, incontro affidato alla direzione dell’inglese Wayne Barnes, sarà impegnato Alberto Recaldini, del gruppo arbitri di Brescia, che svolgerà la funzione di commissario per le citazioni; incarico delicato dovendo rilevare, al termine del match, eventuali situazioni di gioco violento o pericoloso sfuggite al team arbitrale durante la partita.

Sempre nel pomeriggio di sabato si giocheranno le due semifinali di Champions Cup, con il padovano Stefano Marrama, designato con la funzione di commissario per le citazioni, impegnato nel derby tutto inglese tra i Sarcens e i London Wasps, squadra nella quale militano ben due giocatori italiani: Cittadini e Festuccia. Designazione importante questa per Stefano che sottolinea il buon lavoro che ha svolto durante tutto il torneo, iniziato a novembre 2015 e che si concluderà come detto a maggio.

Traguardo di rilievo anche per il settore arbitrale della FIR che vede impegnati i propri tesserarti in ben tre delle quattro semifinali delle due maggiori competizioni di rugby continentale per club.

a cura della CNAr

 

 

 

 

 
BRILLANTE ESORDIO DI CLARA MUNARINI IN SERIE A MASCHILE PDF Stampa E-mail
Mercoledì 20 Aprile 2016 09:34

ClaraRoma - Clara Munarini, direttore di gara del gruppo arbitri di Parma, ha positivamente esordito domenica scorsa, 17 aprile 2016, nel Campionato Nazionale di Serie “A” Maschile dirigendo allo Stadio “Crocetta Canalina” di Reggio Emilia l’incontro tra la formazione di casa del Conad Reggio contro il Rugby Vicenza.

Incontro diretto da Clara con grinta e determinazione, senza alcuna emozione e con personalità, come testimoniano i tre cartellini gialli utilizzati nel corso della partita, cercando di favorire la continuità e lo sviluppo del gioco.

Partita interessante e piacevole che ha divertito il pubblico, terminata per gli emiliani con il punteggio di 52 a 12, con ben 10 mete realizzate, otto per la formazione di casa, che così raggiunge il totale di 99 mete segnate in questa stagione sportiva mantenendo l’imbattibilità casalinga, e due per i Rangers Vicenza.

Al termine della gara entrambi gli allenatori hanno avuto parole di apprezzamento per la conduzione dell’incontro da parte di Clara che, fresca di laurea in Economia Politica, ha iniziato la sua avventura nel mondo arbitrale da appena cinque anni, dopo aver praticato atletica leggera e boxe, appassionandosi a questo sport seguendo il papà allo stadio di Parma per assistere agli incontri delle formazioni ducali.

Clara, che quest’anno terminerà il percorso formativo di tre anni nell’Accademia Arbitrale di Tirrenia, conseguendo a maggio il sospirato diploma finale, era molto felice per il raggiungimento di questo obiettivo, che cercherà in breve tempo di migliorare, e per gli attestati di stima ricevuti,  al termine del match, dai giocatori e dai tecnici. Molti colleghi arbitri, non impegnati nella direzioni di incontri, erano presenti sulle tribune dell’impianto sportivo di Reggio Emilia a tifare, tutti insieme, per Clara augurandosi  di rivederla presto nuovamente impegnata in questo campionato.

a cura della CNAr

 


Pagina 7 di 118

facebook bar2 Facebook Twitter Google plus YouTube Sound Cloud Rss Feed Dailymotion

kennet-street-logo-def

ticketing2017

300x200-abbigliamento-bambino

fir-app-eccellenza

Commissione Nazionale Arbitri

cnar@federugby.it
Federazione Italiana Rugby
Stadio Olimpico - Foro Italico - 00135 - Roma
Tel. +39.06452131.38
Fax +39.06.452131.85

irb_law

 

Regolamento di Gioco 2016

Copertina-Regolamento-di-Gioco-2016


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito