C.N.Ar. News


MARIUS MITREA DIRIGERÀ HARLEQUINS VS LONDON IRISH NEI QUARTI DI FINALE DI CHALLENGE CUP PDF Stampa E-mail
Venerdì 08 Aprile 2016 14:20

MitreaMariusLondra – Marius Mitrea dirigerà, in questo fine settimana che vede la ripresa delle Coppe Europee della EPRC, il quarto di finale, gara secca ad eliminazione diretta, tra gli Harlequins e i London Irish che rappresenta un derby sentito per i due club di Londra. Pronostico dalla parte dei padroni di casa, che nella fase di qualificazione hanno dominato il loro girone, con cinque vittorie e una sola sconfitta, a giochi ormai fatti, nel 6° turno, contro i francesi del Montpellier. Contro i Quins, che fanno del gioco totale il loro marchio di fabbrica con ben 31 mete realizzate nella fase a gironi, determinati a conquistare il titolo europeo, vinto l’ultima volta nel 2011, i London Irish, inseriti come ottava squadra qualificata ai quarti di questa competizione e che lotta nella parte bassa dell’Aviva Premiership per la permanenza in questa manifestazione, cercherà di provare a ribaltare il pronostico con 80 minuti di combattimento e sacrificio che potrebbero cambiare il corso della stagione, finora non particolarmente soddisfacente, degli Exiles. Per questo incontro che si giocherà domani sera, sabato 9 aprile, al Twickenham Stoop, calcio d’inizio alle ore 20:05, e che consentirà l’accesso alle semifinali della European Rugby Challenge Cup, Marius, del gruppo arbitri di Udine, potrà avvalersi della collaborazione del ferrarese Elia RIZZO, fresco di designazione per i Mondiali U20 “Inghilterra 2016”, in qualità di assistente arbitrale e come TMO, il video arbitro, dell’esperienza e competenza di Carlo DAMASCO. Team arbitrale che sarà completato da Simone BOARETTO, di Rovigo, e da Gabriel CHIRNOAGA, di Roma, che svolgeranno le funzioni di 4° e 5° ufficiale di gara. Quindi, un forte in bocca al lupo ai nostri ragazzi impegnati in questo importante match da parte di tutto il settore arbitrale della FIR.

 

 

 

 

 
MARIUS MITREA RAGGIUNGE LE 50 PRESENZE IN GUINNESS PRO12 PDF Stampa E-mail
Sabato 02 Aprile 2016 08:22

mitreamarius2015Cardiff – Marius Mitrea dirigendo questo pomeriggio, calcio d’inizio alle 15:00, ora locale, al Parc y Scarlets Stadium di Llanelli, il derby gallese tra gli Scarlets ed i Cardiff Blues arriverà alle 50 direzioni arbitrali in Celtic League. Traguardo importante questo delle 50 presenze che permette al trentaquattrenne fischietto italiano d’inserirsi nel ristretto gruppo degli arbitri maggiormente considerati e utilizzati dal Referee Manager della manifestazione, l’inglese Ed Morrison, e che testimonia l’apprezzamento per le capacità e le qualità del nostro arbitro. Un’avventura cominciata a Dublino, capitale della Repubblica d’Irlanda, al Liberty Stadium, il 1 ottobre 2011, dirigendo l’incontro tra il Leinster e la franchigia italiana degli Aironi e che rapidamente è arrivata a questo traguardo, un record per i direttori di gara italiani, striscia che sarà migliorata, con la designazione  per questo importante e fondamentale derby del 19° turno di Guinness PRO12 che rappresenta, per entrambe le formazioni gallesi, l’appuntamento vitale della stagione e che definirà le posizioni nell’alta classifica di questo torneo. Marius, affiliato al Gruppo Arbitri di Udine, che fa della freddezza e della lucidità, doti che a un arbitro non possono mancare, unite a una profonda conoscenza del gioco le qualità principali del suo arbitraggio, sarà anche questo pomeriggio all’altezza della situazione pronto per lanciarsi al raggiungimento di nuovi traguardi.

 

 

 

 

 


Pagina 9 di 118

facebook bar2 Facebook Twitter Google plus YouTube Sound Cloud Rss Feed Dailymotion

kennet-street-logo-def

ticketing2017

300x200-abbigliamento-bambino

Banner Sito Federugby

Commissione Nazionale Arbitri

cnar@federugby.it
Federazione Italiana Rugby
Stadio Olimpico - Foro Italico - 00135 - Roma
Tel. +39.06452131.38
Fax +39.06.452131.85

irb_law

 

Regolamento di Gioco 2016

Copertina-Regolamento-di-Gioco-2016


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito