MENO DI 24 ORE ED AVRA’ INIZIO IL 40° TORNEO MINI RUGBY “CITTA’ DI TREVISO” PDF Stampa E-mail
Promozione e Sviluppo
Venerdì 11 Maggio 2018 15:55

2018 01 09 banner con copyright

Meno di 24 ore al via della 40° edizione del Torneo Mini Rugby “Città di Treviso”, storica competizione che quest’anno taglia un importante traguardo.

La manifestazione si svolgerà nell’arco dell’intera giornata di sabato 12 e di domenica 13 maggio. Una festa dello sport con circa 6000 bambini e bambine dai 6 ai 14 anni. Una due giorni da vivere al massimo, piena di passione e di divertimento, ricordi che dureranno per tutta la vita.

A raggiungere il centro sportivo “La Ghirada” e gli impianti sportivi di Paese saranno oltre 350 club provenienti da tutta Italia ed Europa (ben 11 nazioni coinvolte: Austria, Croazia, Francia, Inghilterra, Irlanda, Italia, Portogallo, Repubblica Ceca, Russia, Slovenia e Spagna, ndr). Tutto ciò in linea con lo scopo prefissato dall’organizzazione, ovvero: riunire migliaia di realtà rugbistiche, affinché i propri tesserati possano socializzare e divertirsi con la palla ovale in mano.

A rendere l’atmosfera ancor più fantastica ci penseranno I Puffi e la creazione di un vero e proprio villaggio, all’interno del quale i piccoli partecipanti avranno la possibilità di divertirsi prendendo parte alle svariate attività ed ai laboratori organizzati.

Questo il saluto del Vice Presidente Alfonso Fuselli: Carissimi, eccoci qui giunti alla 40° edizione di questa bellissima ed unica manifestazione, che da vice presidente del Benetton Rugby e da ex giocatore mi riempie annualmente di gioia. Anche quest’anno circa 6000 bambini con altrettanti allenatori e genitori a loro seguito invaderanno il centro sportivo de “La Ghirada”, i campi di Paese e lo stadio Monigo pronti a sfidarsi sul terreno di gioco all’insegna del fair play, dell’amicizia ed ovviamente del divertimento. I legami che si creeranno verranno rafforzati oltre che dalle due giornate di rugby, anche e soprattutto dai momenti di gioco e di pausa da un match e l’altro. Un saluto e un ringraziamento doveroso a tutti i partecipanti e alle società che in questi due giorni renderanno Treviso capitale mondiale del mini rugby. Desidero infine augurare ogni fortuna agli atleti ed alle atlete che parteciperanno alla manifestazione, con la speranza che questi due giorni possano portare gioia e restare a lungo tra i ricordi più piacevoli della loro infanzia.

Il testimonial dell’evento sarà il Leone biancoverde Alberto Sgarbi, questo il suo pensiero quando da bambino partecipò al Torneo: “Ho un ricordo bellissimo, di una festa, di un torneo che non ha eguali. Ricordo l’emozione di affrontare squadre nuove, un’occasione unica. Una manifestazione che negli anni è cresciuta tantissimo e che sono certo regalerà a bambini e bambine un’esperienza che non dimenticheranno”

Scarica l’app Benetton Rugby per rimanere sempre aggiornato sui risultati del 40° Torneo Mini Rugby “Città di Treviso”

Clicca qui per scaricare dall’App Store l’app ufficiale del Benetton Rugby per iOS

Clicca qui per scaricare da Google Play l’app ufficiale del Benetton Rugby per Android

 
PROGETTO MIX.A.R., FIR GUIDA IN EUROPA PER UN RUGBY INCLUSIVO PDF Stampa E-mail
Promozione e Sviluppo
Sabato 03 Febbraio 2018 10:53

mixed2PARTNERSHIP CON IMAS, “PER FORMARE”, UNIVERSITA’ DI SALAMANCA E UNIONE EUROPEA

Roma – Un rugby sempre più inclusivo, mirato a rendere ancor più concreti i valori su cui il Gioco si fonda, a formare una nuova generazione di atleti e tecnici in grado di appianare le diversità tra i singoli praticanti, contribuendo ad allargare la base.

La Federazione Italiana Rugby propone, da sempre, la pratica di un rugby di base in grado di affiancare atleti normodotati ad atleti con disabilità fisiche o mentali, un gioco non competitivo ma, al tempo stesso, in nulla diverso da quello dei grandi appuntamenti internazionali.

Leggi tutto...
 
IL TAG RUGBY A VILLA BORGHESE PER L'EARTH DAY PDF Stampa E-mail
Promozione e Sviluppo
Mercoledì 19 Aprile 2017 08:41

earthday

Roma - La Federazione Italiana Rugby, in sinergia con il Comitato Regionale Laziale, porta il Tag Rugby al Villaggio per la Terra 2017, evento sviluppato da Earth Day Italia per celebrare la Giornata Mondiale per la Terra.

Il prossimo 25 aprile all'interno del Villaggio Sport4Earth - nello scenario del Galoppatoio di Villa Borghese in Roma - la FIR allestirà a partire dalle ore 11:30 uno spazio per permettere a famiglie, giovani, sportivi o semplici curiosi di scoprire il gioco del rugby in una forma semplificata senza placcaggio come quella del Tag Rugby.

In linea con il progetto " RUGBY PER TUTTI” per la diffusione e la promozione del rugby sul territorio nazionale, nel corso della mattinata i Tecnici Federali FIR coinvolgeranno tutti i partecipanti facendogli vivere i valori e il divertimento del Tag Rugby sui diversi campi da rugby creati per l'occasione.

Lo sport, oltre ad essere salute e benessere, è anche fair-play, aggregazione e tutela dell’ambiente in cui l’atleta esercita la propria attività, valori fondamentali della disciplina del rugby. Obiettivo di questa iniziativa è riaffermare i valori più autentici dello sport, coniugare la passione per lo sport, attraverso i suoi valori, all’attenzione per l’ambiente e per il sociale ed infine coinvolgere ed educare i ragazzi e le loro famiglie a un rapporto diretto con la natura, attraverso l’attività fisica e sportiva.

 

Leggi tutto...
 


facebook bar2 Facebook Twitter YouTube

  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR

banner-ticketing-107

Banner Sito Federugby

 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito