ACCADEMIA NAZIONALE IVAN FRANCESCATO: INIZIATA A PARMA LA STAGIONE 2014/2015 PDF Stampa E-mail
Formazione - Accademie Federali
Lunedì 08 Settembre 2014 14:52

 

fotosportit 28654 prRoma- E’ partita ufficialmente oggi al convitto Maria Luigia di Parma la stagione 2014/2015 dell’Accademia Nazionale Ivan Francescato. Oltre ai rappresentati dei vari club, erano presenti per FIR il consigliere federale Stefano Cantoni, il Direttore del Rugby di Alto Livello Carlo Checchinato e l’allenatore dell’Italia Under 20, Alessandro Troncon.

Trentotto sono gli atleti che saranno a disposizione dello staff azzuro e del responsabile tecnico Roland Desvaux De Marigny.

Carlo Checchinato, Direttore del Rugby di Alto Livello di FIR, ha dichiarato: “Per l’Accademia Nazionale inizia la nona stagione di attività e l’obiettivo non può che essere quello di continuare a rappresentare un momento capitale nel percorso formativo dei migliori prospetti del nostro movimento”.

Molto è stato fatto in termini di sviluppo della struttura e, come in ogni cosa –continua Checchinato- ci sono margini di miglioramento per fare sempre di più e sempre meglio. Per FIR, il lavoro sul campo e l’aspetto scolastico vanno di pari passo, con un occhio di riguardo la formazione scolastica dei ragazzi che ci vengono affidati dalle famiglie. Il rugby è uno sport dai valori altamente formativi e l’obiettivo di FIR è necessariamente quello di formare uomini prima ancora che giocatori. In questo senso, siamo felici dei risultati che da sempre i nostri ragazzi riescono a riscuotere a livello scolastico, dimostrando come sia possibile conciliare lo studio e lo sport di alto livello. L’anno scorso, il primo in cui i nostri atleti dell’Accademia Nazionale hanno frequentato la scuola pubblica, i risultati ottenuti sono stati superiori, percentualmente, alla media nazionale”.

Il progetto legato alle Accademie, che nell’ultimo biennio è stato ampiamente sviluppato, è per FIR un investimento ampio ed importante, che ha già dato frutti in passato con diciotto atleti approdati alla Squadra Nazionale e ventidue impegnati quest’anno nelle due squadre di Guinness PRO12 ma sono sicuro che, a lungo termine, potrà dare risultati ancor più importanti”.

Questa la lista degli atleti dell’Accademia Nazionale FIR Ivan Francescato:

Yannick AGBASSE (Asolo Rugby) - confermato

Giovanni AMENDOLA (Partenope Rugby)* – nuovo da Accademia U18 di Roma

Marcello ANGELINI (L’Aquila Rugby)* – nuovo da Accademia U18 di Roma

Matteo ARCHETTI (Rugby Rovato) - confermato

Maicol AZZOLINI (Pesaro Rugby) - confermato

Vincenzo BARBUSCIA (Messina Rugby Clan)* - nuovo da Accademia U18 di Catania

Roberto Paolo BARDUCCI (Lions Amaranto)* - nuovo da Accademia U18 di Mogliano

Dennis BERGAMIN (Valsugana Padova)* - nuovo da Accademia U18 di Mogliano

Nicolò BROGLIA (Firenze Rugby 1931)* - nuovo da Accademia U18 di Prato

Alessandro CASINI (Florentia Rugby) - confermato

Massimiliano CHIAPPINI (Amatori Parma) - confermato

Mihai CIJU (Cammi Calvisano) - confermato

Davide CIOTOLI (Pro Recco Rugby)* - nuovo da Accademia U18 di Milano

Khadim CISSE (Rugby Lyons) - confermato

Ugo D’ONOFRIO (L’Aquila Rugby) - confermato

Dino Giulio DALLAVALLE (Rugby Viadana) - confermato

Francesco FAILLA (Audax Rugby Ragusa)* - nuovo da Accademia U18 di Catania

Matteo Giuliano FERRARI (Cammi Calvisano)* - nuovo da Accademia U18 di Remedello

Marco FERRO (Vea-FemiCZ Rovigo) - confermato

Alessandro FLORIO (Misterbianco Rugby)* - nuovo da Accademia U18 di Catania

Davide FRAGNITO (Rugby Benevento)* - nuovo da Accademia U18 di Benevento

Matteo GABBIANELLI (Pesaro Rugby) - confermato

Renato GIAMMARIOLI (Città di Frascati) - confermato

Leonard KRUMOV (Rugby Viadana)* - nuovo da Accademia U18 di Remedello

Filippo LOMBARDO (Primavera Rugby) - confermato

Leonardo MANTELLI (UR Prato Sesto)* - nuovo da Accademia U18 di Prato

Lorenzo MASATO (Lyons VeneziaMestre)* - nuovo da Accademia U18 di Mogliano

Matteo MINOZZI (Valsugana Padova)* - nuovo da Accademia U18 di Mogliano

Vittorio MUSSO (Rugby Valpolicella) - confermato

Samuele ORTIS (Lyons VeneziaMestre)* - nuovo da Accademia U18 di Mogliano

Richard PALETTA (Pesaro Rugby) - confermato

Federico PAVESI (Amatori Parma)* - nuovo da Accademia U18 di Remedello

Giovanni PETTINELLI (Lyons VeneziaMestre)* - nuovo da Accademia U18 di Mogliano

Riccardo RAFFAELE (L’Aquila Rugby)* - nuovo da Accademia U18 di Roma

Jody ROSSETTO (Rugby Piave) - confermato

Michele SLAWITZ (Rugby Colorno)* - nuovo da Accademia U18 di Remedello

 

 
IL PROGETTO SVILUPPO RUGBY DI BASE 2014/2015 APRE ANCHE AL RUGBY SEVEN PDF Stampa E-mail
Formazione - Formazione
Mercoledì 06 Agosto 2014 11:45

sviluppoLa Federazione Italiana Rugby ha pubblicato il Progetto di Sviluppo Rugby di Base 2014/2015

Anche quest'anno si prefigge la condivisione del progetto di sviluppo federale, in tutte le sue articolazioni, come mezzo di crescita quantitativa e qualitativa del movimento rugbystico italiano, offrendo incentivi concreti a quelle Società che si mettono in evidenza nella crescita del movimento rugbistico di base. 

Confermati i parametri delle passate stagioni, dalla stagione 2014/2015 una parte dei contributi sarà destinata, per la prima volta, anche al Rugby Seven con un premio riconosciuto a quelle Società che parteciperanno ad almeno sei concentramenti di specialità con una squadra U18.

 

 

 


Pagina 1 di 30

facebook bar http://soundcloud.com/federugby

Instagram

  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
sviluppo

irb_law

irb_sperimentale

 

Regolamento di Gioco 2013

copertina-regolamento-2013--fir