L’ITALRUGBY RISALE AL TREDICESIMO POSTO NEL RANKING PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Lunedì 18 Giugno 2018 16:26

fotosportit 61480 pr

Milano – Rientrata oggi in patria dalla tournée estiva in Giappone, l’Italia di Conor O’Shea ha potuto registrare in giornata un passo avanti nel ranking internazionale di World Rugby, pubblicato come ogni lunedì sul sito di World Rugby, la federazione internazionale.

Gli Azzurri sono risaliti in tredicesima posizione (72.56 il rating) grazie al successo colto sabato a Kobe contro i Brave Blossoms, superando Tonga e riavvicinandosi a Georgia e Giappone, divise da due soli centesimi di punto (74.18 e 74.20).

Leggi tutto...
 
IL GALLES U20 BATTE 34-17 L'ITALIA U20. AZZURRINI ALL'OTTAVO POSTO NEL MONDIALE PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Domenica 17 Giugno 2018 18:58

mazza ita galles mondiale u20Beziers (Francia) – L’Italia Under 20 si conferma all’ottavo posto nel Mondiale di categoria. Nell’ultima partita del World Rugby U20 Championship, valida per la settima posizione nel torneo, il Galles ha battuto 34-17 gli Azzurrini.

Primi punti del match di marca gallese con Evans che da 25 metri non ha dubbi e sceglie di calciare in mezzo ai pali portando i suoi sul 3-0. Il Galles spinge sull’acceleratore e, dopo aver sfiorato la meta con Williams – tenuto alto oltre la linea di fondo campo dalla difesa azzurra – Conbeer sfrutta al meglio il lavoro del pacchetto di mischia per realizzare la prima meta del match all’11’. Tre minuti più tardi il Galles resta in inferiorità numerica per una entrata pericolosa di Carre su Cannone che costa il cartellino giallo al pilone in maglia rossa. Gli Azzurrini sprecano una grande occasione con Koffi che al 15’ non riesce a schiacciare l’ovale oltre la linea di meta. Da una touche sbagliata in fase difensiva dei gallesi arriva la prima meta italiana con il solito D’Onofrio che raccoglie l’ovale da Moscardi e incrementare il suo score realizzativo nel torneo toccando quota 30 punti. La successiva trasformazione di Rizzi sposta il parziale sul 10-7. Nonostante l’uomo in meno la squadra di Lewis riesce ad incrementare il vantaggio a proprio favore con Evans che elude il placcaggio di Fusco e va in meta accanto ai pali azzurri. Nel finale di tempo il cartellino giallo tocca a Manni al 36’ e, tre minuti più tardi, piove sul bagnato per l’Italia con l’ennesimo giallo – questa volta rifilato a Mancini Parri – e la meta tecnica per il Galles al 40’ che chiude la prima frazione.

Leggi tutto...
 
LA SELEZIONE ITALIANA SEVEN MASCHILE VINCE IL ROMA SEVEN 2018 PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Domenica 17 Giugno 2018 12:53

italseven romaseven2018Roma – La Selezione italiana Seven Maschile vince l’edizione 2018 del Roma Seven. Gli Azzurri guidati da Andy Vilk, dopo aver chiuso al primo posto il girone nella giornata di venerdì, hanno confermato il buon momento di forma in seguito al terzo posto del GPS 7s di Mosca trionfando nel trofeo romano.

L’Italia nella semifinale ha battuto 14-12 la selezione Roma Seven Kings guadagnando l’accesso alla finale delle 22.40 dove gli Azzurri hanno avuto la meglio sul Zimbabwe 17-14.

Terzo posto per la Selezione Italiana Seven femminile che, dopo il primo posto nel girone, è stata superata in semifinale dalla Polonia 22-17. Nella finale per il terzo posto le Azzurre di Andrea Di Giandomenico hanno battuto nettamente la selezione sudafricana Tuks per 28-5.

 
ITALIA U20, SCELTO IL XV PER IL MATCH CONTRO IL GALLES AL WORLD RUGBY U20 CHAMPIONSHIP PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Sabato 16 Giugno 2018 14:32

 

formazione ita wal mondiale u20Beziers (Francia) – Fabio Roselli, responsabile tecnico della Nazionale Italiana Under 20, ha ufficializzato la formazione che domani alle 16 affronterà il Galles allo “Stade de la Mediterranee” di Beziers nell’ultimo match del World Rugby U20 Championship, partita valida per il settimo posto nel torneo che sarà trasmessa in diretta sulla pagina Facebook FIR e su therugbychannel.it. 

Per la gara di domani, in cui gli Azzurrini in caso di vittoria potrebbero ottenere il miglior piazzamento di sempre al Mondiale di categoria - migliorando il posizionamento della passata stagione - rispetto alla partita contro l'Australia nel XV titolare torna in prima linea Fischetti. Koffi sarà il numero otto con Manni che indosserà la maglia numero 6. Coppia di centri formata da Mazza e Moscardi, con Fusco all’ala che prende il posto di Batista e Antonio Rizzi che tornerà in mediana dal primo minuto.

Leggi tutto...
 
O’SHEA: “LA REAZIONE CHE VOLEVAMO, HO VISTO GIUSTA MENTALITA’” PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Sabato 16 Giugno 2018 11:19

fotosportit 66183 prGHIRALDINI: “DIREZIONE E’ CHIARA, SAPPIAMO DOVE VOGLIAMO ANDARE”

Kobe (Giappone) - Avevamo chiesto una reazione alla squadra e credo che questa si sia vista e sia stata eccezionale oggi per i primi sessanta minuti, anche se forse non si è riflettuto molto sul punteggio. La meta non data a Minozzi ha cambiato il momentum della partita, ma siamo riusciti ancora a reagire e voglio fare i complimenti a Leonardo per come ha gestito la squadra in questa settimana difficile” è la prima reazione a caldo del CT azzurro Conor O’Shea dopo la vittoria di Kobe sul Giappone che chiude la stagione.

Leggi tutto...
 


Pagina 1 di 396

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube

  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR

ticketing2018

Banner Sito Federugby

 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito