Joom!Fish config error: Default language is inactive!
 
Please check configuration, try to use first active language

Nazionali Azzurre
Nazionali Azzurre
SELEZIONE ITALIANA SEVEN MASCHILE, GLI AZZURRI PER IL "ROVIGO RUGBY FESTIVAL" PDF Print E-mail
Nazionali Azzurre
Thursday, 31 May 2018 12:17
There are no translations available.

Italseven Dublino 27maggioRoma – Andy Vilk, responsabile tecnico della Selezione Italiana Seven Maschile, ha ufficializzato la lista dei 12 atleti che prenderanno parte al “Rovigo Rugby Festival” in calendario dall’1 al 3 giugno a Rovigo.

Gli Azzurri, reduci dall’ottima prestazione al GPS7s di Mosca dove hanno conquistato il terzo posto nel torneo, sono inseriti nella Pool B con una selezione dei Dogi e la selezione 7Hills.

Read more...
 
“ITALIA XV”, O’SHEA SCEGLIE I TITOLARI PER L’AMICHEVOLE DI NAGANO PDF Print E-mail
Nazionali Azzurre
Thursday, 31 May 2018 07:44
There are no translations available.

 

Tour2018 info formazione YAMvITA 2SABATO LA SELEZIONE AZZURRA CONTRO YAMAHA JUBILO: CAMBI LIBERI

Ueda-Sugadaira (Giappone) – Il tour estivo dell’Italrugby sul suolo giapponese di appresta a entrare nel vivo sabato 2 giugno a Nagano (ore 14.00 locali, 7.00 in Italia): nello “U Stadium” gli Azzurri affronteranno Yamaha Jubilo, club della massima serie nipponica.

Per l’amichevole di preparazione al doppio test contro la Nazionale del Sol Levante gli Azzurri scenderanno in campo come “Italia XV”e la gara di sabato non assegnerà il cap.

Il XV di partenza scelto dal CT irlandese dell’Italia conferma in larga parte il gruppo titolare del 6 Nazioni tra i trequarti, con Bisegni dal primo minuto al posto dell’infortunato Boni. Consolidata la mediana con la coppia Allan-Violi, in terza linea Steyn e Licata dal primo minuto formano il reparto insieme a Sebastian Negri, uno dei punti fermi degli Azzurri nel Torneo. In seconda linea si rivede Fuser, fermato da un problema fisica a inizio 6 Nazioni, mentre in prima linea O’Shea conferma la fiducia ai piloni Ferrari e Lovotti e a capitan Ghiraldini. 

Questa la formazione della Selezione “Italia XV” per la partita di sabato a Nagano:

15 Matteo MINOZZI (Zebre Rugby Club)*
14 Tommaso BENVENUTI (Benetton Rugby)*
13 Giulio BISEGNI (Zebre Rugby Club)
12 Tommaso CASTELLO (Zebre Rugby Club)
11 Mattia BELLINI (Zebre Rugby Club)*
10 Tommaso ALLAN (Benetton Rugby)
9 Marcello VIOLI (Zebre Rugby Club)*
8 Abraham STEYN (Benetton Rugby)
7 Giovanni LICATA (Fiamme Oro Rugby)*
6 Sebastian NEGRI (Benetton Rugby)
5 Dean BUDD (Benetton Rugby)
4 Marco FUSER (Benetton Rugby)*
3 Simone FERRARI (Benetton Rugby)
2 Leonardo GHIRALDINI (Stade Toulusain) - capitano
1 Andrea LOVOTTI (Zebre Rugby Club)*

 

 
ITALIA U20, GLI AZZURRINI BATTONO 27-26 LA SCOZIA ALL'ESORDIO NEL MONDIALE PDF Print E-mail
Nazionali Azzurre
Wednesday, 30 May 2018 20:44
There are no translations available.

scozia italia mondialeu20Beziers (Francia) – Comincia nel migliore dei modi l’avventura dell’Italia Under 20 al World Rugby U20 Championship. Gli Azzurrini all’esordio nel Mondiale di categoria hanno superato last minute 27-26 i pari età della Scozia in un finale dal sapore thriller.

La prima occasione del match capita sui piedi di Chapman, ma il numero 9 scozzese al 5’ non centra i pali su calcio piazzato da circa 40 metri. Il mediano di mischia della Scozia si rifà quattro minuti più tardi sbloccando il risultato da una posizione poco più centrale rispetto al precedente tentativo fallito, spostando il parziale sul 3-0.  L’Italia rialza la testa e al primo vero affondo del match trova un calcio piazzato che Rizzi fallisce da ottima posizione al 15’. Gli Azzurrini spingono sull’acceleratore e al 25’ vanno prima vicinissimi alla meta con De Masi, poi su un vantaggio non concretizzato la pressione della mischia azzurra porta alla meta tecnica che vale il sorpasso sul 7-3 al 28’. Il vantaggio della squadra di Roselli dura solo cinque minuti: la Scozia insiste sul lato destro offensivo e con una maul finalizzata da Dunbar si porta sull’8-7. La squadra di Redpath approfitta di un errore in fase difensiva dell’Italia e trova la seconda meta con un’iniziativa personale di Chapman che porta i suoi sul 13-7 e una percentuale bassa sui calci (1/4). Piove sul bagnato per gli Azzurrini che nel finale di tempo restano in inferiorità numerica a causa del cartellino giallo rimediato da D’Onofrio frutto di un placcaggio alto.

Read more...
 


Page 5 of 396

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube

  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR

ticketing2018

fir-store-300x250

Banner Sito Federugby

keep_rugby_clean
 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito