La FIR Informa


23° COPPA MANTOVANI, SI E' CONCLUSA LA XXXII° EDIZIONE DEL TORNEO RAVANO PDF Stampa E-mail
La FIR Informa - News
Venerdì 29 Aprile 2016 10:04

 

ravanoGenova - E’ la squadra della Scuola Edmondo De Amicis di Savona ad imporsi nel torneo di minirugby, inserito nella competizione “multisport” curata dalla HORME PANORAMA SaS gestita dalla famiglia Mantovani.

Dopo sette mattinate di partite ad eliminatoria, con in gara formazioni delle scuole elementari provenienti oltre che da tutti i quartieri e delegazioni della Città Metropolitana di Genova, anche da Imperia ed, appunto, Savona,  nella giornata finale il team del ponente ligure, guidato tecnicamente da Ulisse Becher , dopo aver superato agevolmente, con roboanti risultati, i quarti di finale (Daneo 13/0), e le semifinali (Rodari  9/2), ha prevalso di misura (3/2) sulla scuola Foglietta di Sestri Ponente. Una finale estremamente equilibrata, molto apprezzata dal numeroso pubblico presente al Padiglione Blu della Fiera del Mare di Genova, che ha visto un’estrema alternanza nel risultato, con i sestresi in vantaggio in ben due occasioni con due mete del “peperino” Andrea Drago, tra i piu’ bravi atleti in campo,  entrambe pareggiate prima dal guizzante Luca Avondoglio, poi da Diaaa El Bably, con mèta decisiva finale della bimba, oltre che capitana del team savonese, Cecilia Manitto.

 

Leggi tutto...
 
MAURIZIO VANCINI E ACHILLE REALI ALLA CONFERENZA DELLE REGOLE DEL SIX NATIONS PDF Stampa E-mail
La FIR Informa - News
Lunedì 25 Aprile 2016 08:52

Londra – Prende il via oggi nella capitale inglese il meeting “Six Nations Laws and Regulations” che servirà a definire protocolli e modalità di applicazione delle norme che saranno applicate dai citing commissioner, i commissari per le citazioni incaricati di riportare e riferire episodi di gioco violento non sanzionati o sfuggiti al team arbitrale, nel prossimo Six Nations Championship 2017.

Parteciperanno per la FIR a questo importante convegno, che vedrà la presenza di Bill Beaumont, Chairman del torneo, e di John Feehan, responsabile esecutivo del Six Nations, Maurizio Vancini, Presidente della Commissione Nazionale Arbitri, e l’avvocato Achille Reali, Presidente della Corte Sportiva di Appello della FIR.

Incontro necessario e importante in considerazione di come la moderna tecnologia consente di guardare il torneo del Sei Nazioni in diretta dal proprio telefonino, tablet o pc, con molti siti web che portano dal vivo le immagini di questa manifestazione attraverso lo streaming, senza la necessità di sedersi davanti alla televisione per vedere le partite. Da tutto questo l’esigenza, quindi, di scoraggiare e punire qualsiasi comportamento violento ed antisportivo commesso dai giocatori durante gli incontri.

 

 
CORSO 2 "STRAORDINARIO" EDUCATORE ALLENATORE/EDUCATORE ARBITRO JESOLO (VE) 09 - 12 GIUGNO 2016 PDF Stampa E-mail
La FIR Informa - News
Venerdì 22 Aprile 2016 12:37

Didattica F.I.R., comunica che avrà luogo a JESOLO (VE) dal 9 al 12 giugno 2016, un Corso 2 "straordinario" di Educatore Allenatore/Educatore Arbitro.
Si informa che ai partecipanti che risulteranno IDONEI  alla prova d' esame, verrà rilasciato un brevetto "PERMANENTE" di "Educatore/Allenatore e Educatore Arbitro" e saranno abilitati ad allenare e arbitrare fino alla categoria Under 14.
  
Gli Animatori Regionali, in regola con il tesseramento della corrente stagione sportiva, che sono intenzionati ad iscriversi, dovranno compilare la domanda di partecipazione 2015/2016, versare la quota di partecipazione di 270 Euro su c/c postale n° 69974004, intestato a F.I.R. - Stadio Olimpico - Curva Nord - Foro Italico - 00135 - Roma o bonifico bancario IBAN: IT42 X076 0103 2000 0006 9974 004 e trasmettere la documentazione per E-mail al  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  o per fax al n°06/45213189, almeno 15 giorni prima dall'inizio del corso.

La documentazione è possibile scaricarla dal sito Federale www.federugby.it nella  sezione Tecnici > Modulistica > Domanda di partecipazione corsi allenatori 2015/2016. 

 

 
ADDIO A CARLO BRUZZONE, GIORNALISTA DEI RECORD PDF Stampa E-mail
La FIR Informa - News
Venerdì 22 Aprile 2016 11:37

 

ripbrucar234 TEST-MATCH DELL’ITALIA DALLA TRIBUNA STAMPA

Roma – La Federazione Italiana Rugby ha appreso con profonda tristezza della scomparsa di Carlo Bruzzone, giornalista genovese, avvenuta nella notte all’età di 82 anni.

Figura storica del movimento italiano, in una carriera giornalista lunga 65 anni aveva assistito dalle tribune stampa di tutto il mondo a 234 test-match della Nazionale, collaborando con Gazzetta dello Sport e Corriere Mercantile.

Un record che la Federazione aveva voluto festeggiare, esattamente un anno fa, riconoscendogli un cap ufficiale ad honorem.

Leggi tutto...
 

facebook bar2 Facebook Twitter Google plus YouTube Sound Cloud Rss Feed Dailymotion

  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR

ticketing2016

300x200-abbigliamento-bambino
sviluppo15
education

fir-app-eccellenza

irb_law

Registro Coni

coni

E' attiva sul sito www.coni.it l’iscrizione al Registro delle Società e Ass. sportive dilettantistiche.

Normativa Tesseramento Extra Comunitari

Sono ora consultabili sul sito www.coni.it le nuove procedure per l'ingresso in Italia di sportivi extracomunitari

impianti2
Norma relativa ai contributi per l'impiantistica federale:

Convenzione ICS

convenzione-ics

LISTA DELLE SOSTANZE E METODI PROIBITI

banner-lista-antidoping

antidoping

 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito