Serie A 2012-2013
Risultati - Giornata 22 (12/05/2013) Seleziona Giornata:

Girone A
domenica, 12 maggio 2013
15:30    ACCAcc. Naz. I. Francescato42:17MODModena Rugby 1965 
15:30    CUSF&M CUS Verona26:24PIAASD Rugby Lyons 
15:30    ALMUnione R. Capitolina29:18RUBRubano Rugby 
15:30    UDIASD Rugby Udine 192812:20RecPro Recco Rugby 
15:30    ROMRomagna RFC17:38FIRAeroporto Firenze Rugby 


Classifica

Posizione   Squadra Punti Giocate V N P Pf:Ps Diff.
1 (2) Rec Pro Recco Rugby 78  20  16  534:311  223 
2 (1) PIA ASD Rugby Lyons 77  20  16  584:243  341 
3 (3) ALM Unione R. Capitolina 77  20  16  602:268  334 
4 (4) CUS F&M CUS Verona 65  20  13  467:319  148 
5 (6) ACC Acc. Naz. I. Francescato 58  20  10  503:343  160 
6 (5) UDI ASD Rugby Udine 1928 57  20  12  458:322  136 
7 (7) RUB Rubano Rugby 36  20  12  347:382  -35 
8 (9) FIR Aeroporto Firenze Rugby 33  20  13  290:563  -273 
9 (8) RBA Junior Rugby Brescia 28  20  15  291:524  -233 
10 (10) ROM Romagna RFC 26  20  16  345:580  -235 
11 (11) MOD Modena Rugby 1965 20  19  153:719  -566 
Girone B
domenica, 12 maggio 2013
15:30    ALGAmatori R. Alghero10:22COLHBS Colorno 
15:30    PAEGruppo Padana Paese28:20CUSCUS Padova ASD 
15:30    CUTCUS Torino48:10AVEAutosonia Avezzano Rugby  
15:30    AMAAmatori Catania17:35VALS.M. Valpolicella 
15:30    BADAmatori R. Badia34:17RANRangers Rugby Vicenza 
15:30    AMAAmatori Parma Rugby19:30AMAAmatori R. Capoterra 


Classifica

Posizione   Squadra Punti Giocate V N P Pf:Ps Diff.
1 (1) VAL S.M. Valpolicella 85  22  19  624:347  277 
2 (2) COL HBS Colorno 83  22  17  505:292  213 
3 (3) RAN Rangers Rugby Vicenza 66  22  13  576:359  217 
4 (5) AMA Amatori R. Capoterra 57  22  11  11  606:434  172 
5 (4) ALG Amatori R. Alghero 57  22  15  478:480  -2 
6 (6) PAE Gruppo Padana Paese 56  21  12  455:443  12 
7 (7) CUT CUS Torino 53  21  10  417:379  38 
8 (8) AMA Amatori Catania 44  22  13  408:542  -134 
9 (9) BAD Amatori R. Badia 43  22  13  497:520  -23 
10 (10) CUS CUS Padova ASD 38  22  15  405:527  -122 
11 (11) AMA Amatori Parma Rugby 24  22  17  320:535  -215 
12 (12) AVE Autosonia Avezzano Rugby 16  22  19  317:750  -433 





facebook bar2 Facebook Twitter Google plus YouTube Sound Cloud Rss Feed Dailymotion

Semifinale Andata/Ritorno - 10/17 maggio 2015

Finalista 1

F&M Cus Verona

22-32 (0-5)

Pro Recco

Pro Recco

 33-31 (5-2)

F&M Cus Verona

Finalista 2

Lyons Piacenza

27-3 (5-0)

HBS Colorno

HBS Colorno

 29-6 (5-0)

Lyons Piacenza


Finale 24 maggio 2015
Viadana, Stadio Zaffanella, ore 17.30

Pro Recco

arb. Damasco

Lyons Piacenza

Formula SERIE A 2014-15



La nuova formula prevede la suddivisione delle ventiquattro partecipanti in quattro gironi da sei ciascuno, su base territoriale, con formula all’italiana con partite di andata e ritorno.


Al termine della prima fase, le prime tre classificate di ciascun girone parteciperanno a due ulteriori gironi (Pool Promozione) da sei squadre ciascuno, sempre con gare di andata e ritorno e qualificazione alla semifinali per la prima e la seconda classificata di ciascuna Pool secondo il seguente schema:

Pool Promozione 1: 1°, 2° e 3° classificata dei Gironi 1 e 4 della prima fase

Pool Promozione 2: 1°, 2° e 3° classificata dei Gironi 2 e 3 della prima fase


Le semifinali avranno luogo, con gare di andata e ritorno (10/17 maggio), secondo il seguente schema:

1° classificata Pool Promozione 1 v 2° classificata Pool Promozione 2

1° classificata Pool Promozione 2 v 2° classificata Pool Promozione 1


Le vincenti del doppio turno di semifinale si affronteranno, in gara unica in campo neutro, nella Finale-promozione del 24 maggio che conferirà alla vincente il titolo di Campione d’Italia di Serie A ed il diritto a partecipare al Campionato Italiano d’Eccellenza 2015/2016.


Le peggiori tre classificate di ciascun girone parteciperanno a due ulteriori gironi (Pool Salvezza) da sei squadre ciascuno, con gare di andata e ritorno, secondo il seguente schema:

Pool Retrocessione 1: 4°, 5° e 6° classificata dei Gironi 1 e 4 della prima fase

Pool Retrocessione 2: 4°, 5° e 6° classificata dei Gironi 2 e 3 della prima fase


Retrocederanno direttamente in Serie B le ultime due classificate di ciascun girone.

banner_pdf

 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito