LUBIAN, DALL’ECCELLENZA…ALL’ESORDIO IN UNDER 14 Stampa
Martedì 30 Gennaio 2018 14:00

 

lubianIL FLANKER DEI BERSAGLIERI DIRIGE FRASSINELLE v PIAZZOLA
DORDOLO: “UN ESEMPIO PER MOLTI GIOCATORI, MI AUGURO ALTRI LO SEGUANO”
Roma – Ottanta minuti in campo in Eccellenza sabato pomeriggio a Roma, nella sfida d’alta classifica tra la sua Femi-CZ Rovigo e le Fiamme Oro Roma, in piena corsa per i play-off.

Il giorno dopo di nuovo in campo: Edoardo Lubian, ventisettenne flanker rossoblù, ha cambiato casacca e ruolo, passando da quello di temibile placcatore a quello di direttore di gara: il numero sette rossoblù ha infatti esordito nel match del Campionato Under 14 tra il Frassinelle ed il Piazzola, unico tra gli atleti del massimo campionato ad aver compiuto la transizione a carriera in corso.

Mauro Dordolo, Presidente della Commissione Nazionale Arbitri (CNAr) della Federazione Italiana Rugby, ha dichiarato: “Per l’intero settore arbitrale poter accogliere al proprio interno un atleta di esperienza come Edoardo costituisce un importante valore aggiunto. Non è banale che un atleta nel pieno della propria decida di dedicarsi anche all’arbitraggio, arricchendo la propria conoscenza del gioco e acquisendo esperienze importanti del ruolo che potrà trasferire ai propri compagni e colleghi. Al tempo stesso, il passo compiuto da Lubian può fornire al nostro settore ulteriori spunti per continuare a crescere, offrendo un contributo importante allo sviluppo della prossima generazione di affiliati CNAR”.