La FIR Informa


MESSAGGIO DEL PRESIDENTE FIR SUI BRIGANTI DI LIBRINO PDF Stampa E-mail
La FIR Informa - News
Giovedì 11 Gennaio 2018 15:16

Il Presidente della Federazione Italiana Rugby Alfredo Gavazzi e il Presidente del Comitato Regionale Siciliano Orazio Arancio esprimono la loro vicinanza al club de “I Briganti” di Librino, in provincia di Catania, vittime nella notte di un vile atto intimidatorio.

La Società de I Briganti ha rappresentato e rappresenta, per il proprio territorio di riferimento, non una semplice realtà sportiva ma un autentico punto di riferimento e sana aggregazione sociale per i giovani del territorio.

Nessun atto doloso può, in alcun modo, far venire meno la passione ed il coraggio con cui la Società si è impegnata a favore di un territorio così socialmente sensibile: FIR e il Comitato Siciliano sono certi che I Briganti proseguiranno nella propria missione con rinnovato impegno, più forti di ogni avversità.

 
ON LINE LA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA ATTO DI NOTORIETA’ PDF Stampa E-mail
La FIR Informa - News
Martedì 09 Gennaio 2018 14:00

Si informa che nelle sezioni relative alle Modulistiche è stato pubblicato il nuovo modello di “Dichiarazione Sostitutiva Atto di Notorietà”, da utilizzarsi dal 01/01/2018 .

 
CORSO RESPONSABILE SVILUPPO CLUB FORMIA (LT) 6 - 10 FEBBRAIO 2018 PDF Stampa E-mail
La FIR Informa - News
Martedì 09 Gennaio 2018 13:57

 

Didattica F.I.R., comunica che sono ancora aperte le iscrizioni per il Corso “RESPONSABILE SVILUPPO CLUB” che si svolgerà a FORMIA (LT) dal 6 al 10 febbraio 2018 presso il Centro di Preparazione Olimpica CONI, via Appia Lato Napoli,175. 

Il Corso "Responsabile Sviluppo del Club" mira a fornire conoscenze relative la programmazione, conduzione e valutazione di progetti tecnici legati allo sviluppo dei Club.

Lo sport in Italia per essere fatto in maniera efficace e sostenibile necessità di varie competenze e professionalità; F.I.R con questo corso si pone l’obiettivo di sostenere i Club attraverso l’avvio di un processo di formazione, di un ruolo divenuto ormai strategico in ogni organizzazione sportiva, quello di una figura che coordini con capacità manageriali le varie fasi di sviluppo della progettualità tecnica.

Non “un uomo solo al comando” ma un leader capace di indirizzare una moltitudine di persone che con vari ruoli, esigenze ed interessi ruotano internamente ed esternamente al Club; una persona capace di trasformare i “rischi” in “opportunità” e sostituire la parola “problema" con “sfida”.

Il corso è rivolto ai tesserati Allenatori, con un qualsiasi livello permanente attivo, (dalla qualifica di Educatore al 4° livello) o ai Preparatori Fisici, unicamente perchè si richiede una conoscenza dell’ambito tecnico formativo.

Auspichiamo comunque che anche dirigenti di società vogliano partecipare, 
dando loro la possibilità di intervenire come “uditori”, che di fatto si differenzia unicamente dal non poter tesserarsi con la qualifica di RSC al termine del corso.

La modalità d'iscrizione consiste nel compilare la domanda di partecipazione Corsi Allenatori 2017/2018, scaricabile dal sito Federale www.federugby.it nella sezione Tecnici > Modulistica > Domanda partecipazione corsi allenatori F.I.R. 2017/2018, compilare la lettera di presentazione del presidente della società (Modulo Dichiarazione Società scaricabile sempre dal sito Federale, nella sezione Tecnici > Modulistica), allegare la copia della ricevuta di versamento   della quota di 400 Euro, i cui estremi sono riportati sulla domanda di  partecipazione e trasmettere tutta la documentazione via e-mail a  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o via fax al numero 06/45213189. 

 

 
LA FIR PIANGE GIULIO ZANESCO, EX PRESIDENTE DELLA CNAR ED ARBITRO INTERNAZIONALE PDF Stampa E-mail
La FIR Informa - News
Mercoledì 03 Gennaio 2018 13:46

 

zanescoRoma – Il Presidente federale Alfredo Gavazzi e tutta l’intera Federazione Italiana Rugby sono rattristati nell’apprendere della scomparsa, avvenuta ieri all’età di 84 anni, di Giulio Zanesco, ex presidente della C.N.Ar. ed arbitro internazionale.

Nota figura del movimento rugbistico arbitrale degli anni ’70 e per tutti gli anni ’80, dal 1979 ha ricoperto l’incarico di presidente del Comitato Nazionale Arbitri della FIR, dopo essere stato nominato nel 1977 “Arbitro Benemerito” Nazionale.

Giulio Zanesco ha dedicato tutta la sua vita al rugby, in particolare al settore arbitrale, con sempre un grande rispetto e una cultura delle istituzioni che gli hanno
consentito di essere insignito di tutti gli Ovali al Merito Rugbistico della FIR per ottenere, nel 1996, l'onorificenza della Stella d'Argento del CONI per meriti sportivi.

Le esequie si terranno venerdì 5 gennaio prossimo alle ore 10:30 nella chiesa di San Basilio a Roncaglia di Ponte San Nicolò (PD).

In memoria di Gulio Zanesco il Presidente federale ha disposto che venga osservato nel week-end un minuto di silenzio su tutti i campi d'Italia.

Alla famiglia Zanesco vanno le più sentite condoglianze del Presidente Gavazzi, del Presidente della CNAr Mauro Dordolo del Consiglio e di tutta la Federazione.

 

 


Pagina 1 di 112

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube

RugbyPerTutti
sviluppo15
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR

banner-ticketing-107

Assemblea Elettiva 2016

assemblea-2016

300x250

Banner Sito Federugby

irb_law

Registro Coni

coni

E' attiva sul sito www.coni.it l’iscrizione al Registro delle Società e Ass. sportive dilettantistiche.

Normativa Tesseramento Extra Comunitari

Sono ora consultabili sul sito www.coni.it le nuove procedure per l'ingresso in Italia di sportivi extracomunitari

impianti2
Norma relativa ai contributi per l'impiantistica federale:

Convenzione ICS

convenzione-ics

 

logo-nado

integrazione-fir


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito