I Club per il sociale


Lo Sport incontra la ricerca per la Sclerosi Multipla: a Lecce il 5° Wheelchair Ch PDF Stampa E-mail
Impegno Sociale
Martedì 30 Maggio 2017 08:01

wheelchair salentoRitorna per il quinto anno consecutivo l’AISM WHEELCHAIR CHALLENGE in occasione della “Settimana Nazionale della Sclerosi Multipla”.

Come di consueto, sul parquet del PalaVentura di Lecce, il 25 maggio sono scesi in campo I VOLONTARI DELL’ASSOCIAZIONE ITALIANA SCLEROSI MULTIPLA, i campioni di basket in carrozina del LUPIAE TEAM SALENTO e i giocatori del SALENTO RUGBY.

Si accendono così i riflettori sulla Settimana Nazionale della Sclerosi Multipla 2017, promossa da AISM e la sua Fondazione (FISM), con un ricco programma di eventi di informazione e sensibilizzazione sulla SM, che si svolge dal 27 MAGGIO AL 4 GIUGNO prossimi in tutto il territorio italiano. #LIFEWITHMS è la campagna internazionale lanciata quest'anno per la celebrazione della Giornata Mondiale della SM.

Presso il “PUNTO  DI SOLIDARIETÀ”, allestito al palazzetto, si informeranno gli intervenuti  sui risultati della ricerca sulla SM e quali progetti si sosterranno grazie anche  all’acquisto di un set di “Erbe Aromatiche” che AISM regala a chi dona il proprio contributo. Il clou della giornata si è avuto alle ORE 17:00 con l’ACCATTIVANTE MATCH che, ormai da un lustro, è atteso dalle Associazioni che lo organizzano e regala forti emozioni agli spettatori.

Leggi tutto...
 
CONCLUSO IL VI’ TROFEO PARTENOPE PDF Stampa E-mail
Impegno Sociale
Venerdì 26 Maggio 2017 08:51

Oltre 200 atleti di 11 scuole si sono sfidati in una giornata dedicata alla legalità. Ospiti della manifestazione Giuseppe Costanza, autista di Giovanni Falcone e Maria Cristina Tonna, Responsabile FIR del Settore Femminile

Maria Cristina Tonna e Giuseppe Costanza al VI Trofeo Partenope

La sesta edizione del Trofeo Partenope si è svolta mercoledì 24 maggio presso lo Stadio Albricci di Napoli. La manifestazione organizzata dalla Partenope Rugby è dedicata esclusivamente alle scolaresche, e quest’anno ha avuto testimonial d’eccezione Giuseppe Costanza. Sopravvissuto all’attentato mortale compiuto ai danni di Giovanni Falcone, l’autista del magistrato palermitano è intervenuto nella manifestazione nel venticinquesimo anniversario dalla strage mafiosa. Costanza ha trasmesso ai ragazzi un messaggio molto chiaro e trasparente, spronando i giovani a vivere la vita in modo pulito e corretto: dal canto loro i giovani studenti campani dopo ore di gioco sotto un caldo sole, hanno ascoltato in religioso silenzio la forte testimonianza.

Leggi tutto...
 
Il Progetto Agon, una grande opportunità per i giovani che studiano e praticano sport ad alto livell PDF Stampa E-mail
Impegno Sociale
Venerdì 05 Maggio 2017 12:47

Progetto Agon 2017Il Progetto Agon, una grande opportunità per i giovani che studiano e praticano sport ad alto livello

A Torino c’è una realtà sportiva che da dieci anni a questa parte si occupa di assicurarsi che giovani atleti e atlete meritevoli, provenienti da tutta Italia, possano garantirsi l’accesso ai livelli più alti dell’istruzione accademica praticando sport in realtà di eccellenza. È il CUS Torino che, in unione con il Politecnico di Torino e l’Università degli Studi di Torino, ha dato vita al PROGETTO AGON. A differenza delle molte iniziative minori presenti sul territorio, fa parte di un grande progetto di internazionalizzazione nato da un vero e proprio agreement fra il sistema universitario piemontese, di cui fanno parte il Politecnico di Torino e l’Università degli Studi di Torino e il CUS Torino, il centro di formazione sportiva più grande d’Italia.

Leggi tutto...
 
BORSA DI STUDIO "FILIPPO CANTONI" A MARTANI E COSI PDF Stampa E-mail
Impegno Sociale
Lunedì 19 Dicembre 2016 12:38

borsa studio cantoniParma - La borsa di studio "Best of Match - Filippo Cantoni", dedicata all'Azzurrino U18 ed atleta dell'Accademia Nazionale "Ivan Francescato" prematuramente scomparso nel gennaio 2014 ed erogata dalla famiglia Cantoni attraverso uno dei progetti della Onlus Sostegno Ovale di Colorno, è stata assegnata per il 2016 ad Andrea Martani del Rugby Reggio ed a Duccio Cosi de I Medicei di Firenze.

Riservata a quei giovani atleti capaci di abbinare con pieno profitto il percorso didattico alla carriera rugbistica, la borsa di studio è stata consegnata a Martani e Cosi nel corso di una cerimonia tenutasi domenica presso la Club House dell'Amatori Parma alla presenza della famiglia di Filippo Cantoni e del Direttore del Rugby di Alto Livello FIR, Carlo Checchinato.

"Ho avuto la fortuna di conoscere Filippo - ha detto Checchinato, commentando l'iniziativa - e mi piace ricordarlo per come era, un ragazzo positivo e sorridente.

Leggi tutto...
 
LE TRE ROSE SU RUGBY WORLD DI GENNAIO PDF Stampa E-mail
Impegno Sociale
Martedì 06 Dicembre 2016 13:22

 

rugbyworld magRugby World, la rivista di riferimento del rugby a livello mondiale, nel numero di gennaio dedica un ampio reportage alla società Le Tre Rose, squadra composta da rifugiati politici ed iscirtta al Campionato di Serie C, cui la FIR ha concesso con una deroga ad hoc del Consiglio Federale, di schierare in lista gara un totale di ventidue atleti in possesso dello status di richiedenti asilo nel nostro Paese, permettendo loro di sviluppare e coltivare la propria passione per il rugby.

Il servizio a firma Duccio Fumero, giornalista del blog Rugby 1823, si arricchisce degli scatti realizzati dal fotografo Giuseppe Fama

 

 


Pagina 7 di 13
 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito