ITALRUGBY, ZANNI: "IL SUDAFRICA HA DIMOSTRATO SUL CAMPO DI MERITARE LA VITTORIA" PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Sabato 05 Ottobre 2019 08:38

italia inno sudafrica rwc2019Shizuoka (Giappone) – Giornata di recupero tra palestra, piscina e sedute di fisioterapia per la Nazionale Italiana Rugby dopo aver giocato la terza partita del Girone B alla Rugby World Cup contro il Sudafrica nella serata di ieri all’Ecopa Stadium di Shizuoka, incontro vinto dalla squadra allenata da Erasmus per 49-3.

Match molto fisico dove gli Azzurri sono rimasti in partita fino all’episodio all’inizio del secondo tempo con l’espulsione di Lovotti che ha costretto l’Italia a giocare tutta la ripresa in inferiorità numerica. “Fin da subito il Sudafrica ha impostato la partita sul lato fisico – ha esordito Alessandro Zanni nella zona mista post partita – e siamo riusciti a restare in partita nel primo tempo riuscendo a chiudere alcune azioni offensive pericolose. Il cartellino rosso ci ha tagliato le gambe. Non è un alibi, è semplicemente l’evidenza”.

Leggi tutto...
 


Pagina 2 di 458
 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito