ECCELLENZA, IL XV DEL MOGLIANO PER IL MATCH CONTRO LA CAPOLISTA CALVISANO PDF Stampa E-mail
Campionati
Venerdì 03 Marzo 2017 10:46

formazione moglianocalvisano

Mogliano Veneto – Sabato impegnativo e stimolante quello che ci apprestiamo a vivere negli impianti dello Stadio "Maurizio Quaggia" di Mogliano Veneto. Dopo due vittorie consecutive contro San Donà e Reggio, la squadra di Darrel e Rouyet affronta la capolista Calvisano. Sfida difficile per il valore dell'avversario lanciatissimo verso i playoff e da tutti considerato come il massimo aspirante alla vittoria finale. Giocare in casa però rappresenta sempre un punto di forza per i biancoblù, da cui partire per tentare nuovamente l'impresa già riuscita nella gara di Qualification Cup. Molte conferme rispetto alla precedente giornata di Campionato, con solo un cambio per reparto. Tra i trequarti torna a partire da titolare D'Anna al posto di Benvenuti. Altra variazione in prima linea, dove nel ruolo di pilone destro verrà schierato dal primo minuto Trejo, con Ceccato pronto a subentrare nel corso del match. In terza linea, subito nei quindici Lodovico manni che sostituisce Corazzi con Endrizzi a vestire la fascia di Capitano.

Ma ecco la probabile formazione che scenderà in campo alla Stadio "Maurizio Quaggia" di Mogliano Veneto, sabato 4 marzo alle ore 15.00, diretta streaming su therugbychannel.it:

Almela; D'Anna, Zanon, Visentin, Masato; Renata, Endrizzi(Cap.); Ferrarini, Manni, Riccioli; Baldino, Van Vuren; Trejo, Nicotera, Vento.
a disp.: Gatto, Buonfiglio, Ceccato, Bocchi, Carraretto, Gubana/Fabi, Giabardo, Bonifazi

Arbitro dell’incontro il Signor Mecone (Roma), coadiuvato dai giudici di linea Boraso (Rovigo) e Favero (Treviso). Quarto uomo, Merendino (Udine).

 

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito