ECCELLENZA, IL CALVISANO PER LA TRASFERTA A PADOVA PDF Stampa E-mail
Campionati
Venerdì 28 Aprile 2017 11:14

calvisano azioneCalvisano - XVIII e ultima giornata di Campionato Eccellenza, che vedrà il Patarò Rugby Calvisano, sabato 29 aprile 2017 alle ore 16.00, affrontare in trasferta il Petrarca Padova. Arbitrerà l'incontro il Sig. Roscini (Milano), AA1 Bertelli (Brescia), AA2 Franzoi (Venezia), Quarto Uomo: Lazzarini (Rovigo). La partita sarà trasmessa in diretta streaming su http://www.therugbychannel.it/

Petrarca v Calvisano è una partita il cui risultato non cambierà le posizioni della classifica finale di Calvisano primo e Padova secondo. Si preannuncia però come un buon test in previsione delle semifinali.

 “Quella di sabato sarà una partita dove il risultato non ha molta importanza, ma cerchiamo una prestazione convincente, quella che non abbiamo avuto contro Reggio. Così alla vigilia del match l’allenatore del Patarò Rugby Calvisano Massimo Brunello. Petrarca sta giocando un buon rugby, le tante mete fatte nelle ultime partite lo dimostrano, noi cercheremo di impostare la partita, come abbiamo sempre fatto durante l anno, cercando di attaccare ogni volta che ne avremo la possibilità. Non essendoci pressione sul risultato per entrambe le squadre, mi auguro che ne esca una partita bella da vedere e da giocare”.

Indisponibili per coach Brunello gli infortunati Riccardo Raffaele (operato al crociato), Alessio Zdrilich (in recupero da frattura alla mano), Luhandre Luus (distorsione al ginocchio).

Questa la probabile formazione del Patarò Calvisano che scenderà in campo sabato a Padova:

Dal Zilio, Bruno, Paz, Lucchin, Susio, Novillo, Consoli, Giammarioli, Archetti, Vezzoli, Zanetti, Cavalieri, Riccioni, Giovanchelli, Panico.

A disposizione: Morelli, Rimpelli, Andreotti, Belardo, Chiesa, De Santis, Di Giulio, Costanzo.

 

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito