Joom!Fish config error: Default language is inactive!
 
Please check configuration, try to use first active language

SERIE A FEMMINILE: VALSUGANA INSEGUE IL TRIS, PRIMA FINALE PER COLORNO
SERIE A FEMMINILE: VALSUGANA INSEGUE IL TRIS, PRIMA FINALE PER COLORNO PDF Print E-mail
Campionati
Thursday, 01 June 2017 13:54
There are no translations available.

 

FB CoverSABATO A CALVISANO LA SFIDA PER IL TITOLO IN DIRETTA SULL’APP UFFICIALE FIR

Roma – Il Valsugana Padova per proseguire in un ciclo consolidato, il Rugby Colorno per aprire un nuovo capitolo nella giovane storia della Serie A Femminile FIR.

Sabato sera alle 19.30, al PataStadium di Calvisano, le campionesse in carica venete e le sfidanti parmigiane si affrontano per il ventiseiemo titolo di categoria nella prima Finale ad essere trasmessa in diretta streaming tramite l’applicazione ufficiale della FIR per smartphone iOS e Android.

Scopri l’applicazione mobile ufficiale di FIR e segui la Finale in diretta 

L’ultimo atto di stagione tra le formazioni che hanno dominato la regular season della Pool 1 vede dunque il Valsugana inseguire il terzo titolo consecutivo, dopo aver piegato per due volte di fila il Monza nelle finali 2015 e 2016, mentre il Colorno approda per la prima volta alla sfida conclusiva della stagione: nei confronti diretti, quest’anno, le emiliane si sono imposte in ambo le occasioni espugnando Padova 27-15 nel turno d’andata e vincendo di misura sul campo di casa, 10-3, al ritorno.

 

Un doppio successo che, però, non è bastato alle colornesi a evitare il secondo posto nella regular season dietro alle venete, che le hanno sopravanzate di due punti in classifica costringendole ad allungare di 80’ il proprio cammino verso la sfida-scudetto passando dal barrage, dove le biancorosse hanno agevolmente superato (99-0) l’ostacolo del derby contro il Bologna.

In semifinale, però, il tabellone ha agevolato le sfidanti di sabato che non hanno avuto problemi a sbarazzarsi del Frascati (51-7 e 41-17) mentre lievemente più in salita è stato il doppio confronto per le padovane, che hanno ritrovato le storiche avversarie del Monza superate 31-12 in trasferta e 29-19 in casa.

Christian Prestera, coach delle sfidanti, non nasconde la voglia di cucirsi sul petto il primo tricolore: “Essere arrivati in Finale è in grande traguardo, è stata una stagione molto bella e piena di risultati. Sicuramente il Valsugana ha dalla sua l’esperienza delle ultime due finali vinte, noi abbiamo portato a casa i due incontri di regular season ma sabato tutto ciò non varrà nulla, si riparte da zero. Non ho dubbi, sarà una partita emozionante”.

Queste le formazioni in campo sabato a Calvisano:

Calvisano, PataStadium – sabato 3 giugno, ore 19.30
Serie A Femminile, Finale – diretta app.federugby.it
Rugby Colorno v Valsugana Padova
Rugby Colorno: Fontanella; Bonaldo, Cioffi, Howard, Fiorello; Madia (cap), Violi; Boledi, Sberna, Franco; Merlo, Tounesi; Di Masi, Campanini, Giacomoli
a disposizione: Turani, Appiani, Casolin, Cornia, Caci, Uemmi, Morra, Tocchetti
all. Prestera
Valsugana Padova: Guariglia; Vitadello, Folli, Costantini M., Andreaggi; Rigoni, Zatti; Giordano (cap), Veronese, Zangirolami; Stoppa, Ruzza; Gai, Cerato, Galiazzo
a disposizione: Jeni, Maran, Bortolotto, Belluco, Cuman, Nascinben, Frezza, Ostuni
all. Bezzati/Frasson
arb. Pacifico (Benevento)
g.d.l. Munarini (Parma), Giuliani (Milano)
quarto uomo: Panariello (Napoli)

 

 
 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito