ITALIA “A” AL LAVORO IN VISTA DEL MATCH DI BIELLA: REATO CAPITANO PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Martedì 23 Febbraio 2010 17:38

Reato_Tommaso_F8A0011Biella – Doppio allenamento, oggi a Biella, per l’Italia “A” di Gianluca Guidi che venerdì sera alle 20.00 sfida a Biella la Scozia “A” ad un anno dal 22-22 di Perth.

I diciotto atleti già convocati dal tecnico azzurro sono stati raggiunti in serata dai sei atleti – Bernabò, Buso, Favaro, Pratichetti, Sepe e Vosawai – provenienti dal raduno romano della Nazionale Maggiore e giovedì coach Guidi annuncerà la formazione da opporre al XV scozzese.

I gradi per la partita con la Scozia sono stati intanto affidati al seconda linea della Femi-CZ Rovigo Tommaso Reato.

“Abbiamo analizzato la partita di Mogliano contro i Saxons – dice Guidi – e iniziato a visionare le immagini della Scozia in nostro possesso. L’atmosfera è tranquilla, non abbiamo fortunatamente problemi fisici e stiamo lavorando con lo stesso spirito di novembre. L’atmosfera è quella giusta, l’atteggiamento dei ragazzi positivo e sia io che Giampiero De Carli, che mi affianca in questa avventura, siamo felici di poter collaborare da vicino con lo staff della prima squadra. Credo che i risultati delle ultime stagioni ed il numero di atleti che hanno conquistato un posto con la Nazionale Maggiore dopo aver preso parte ad incontri della squadra “A” siano la migliore testimonianza del lavoro che svolgiamo. Per quanto riguarda la gara di venerdì, stiamo lavorando nel migliore dei modi e siamo determinati a fare ulteriori passi in avanti rispetto alla gara contro England Saxons”.

 
 

banner-community-2019

seguici su Spotify


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito