ECCELLENZA: VINCONO CALVISANO, ROVIGO E PETRARCA. VIADANA AL QUARTO POSTO, COLPO LAZIO A ROMA PDF Stampa E-mail
Campionati
Sabato 03 Febbraio 2018 18:46

 

BrugnaraRoma- Vittorie per tutte le prime tre squadre in classifica nella dodicesima giornata d’Eccellenza. Il Patarò Calvisano consolida il primato vincendo in casa al “Pata Stadium” centrando il bonus contro le Fiamme Oro Rugby, con due mete segnate a due minuti dallo scadere che consentono agli uomini di Brunello di salire a più sei dalla seconda posizione. Vittoria importante anche per la Femi CZ Rovigo nel derby tutto veneto del “Battaglini” contro il San Donà per 24 a 3 dopo il successo dei biancocelesti  nell’andata. Grazie alla vittoria odierna la squadra rossoblu guidata coach McDonnel si conferma seconda in classifica ad una sola lunghezza di vantaggio dal terzo posto. Vince a fatica con un drop allo scadere anche il Petrarca Padova, che sul campo di Noceto ha avuto la meglio sul Conad Reggio dopo una partita giocata punto a punto tra le due formazioni in campo.  Successo sul filo di lana anche per il Viadana, che al “Quaggia” riesce a superare il Mogliano solo con una meta a due minuti dal termine. Grazie alla vittoria di oggi il XV di Filippo Frati sorpassa così le Fiamme Oro al quarto posto a quota 35, ad una solo punto dai cremisi. Seconda vittoria stagionale per la S.S. Lazio Rugby 1927 che tra le mura amiche del CPO “Giulio Onesti” batte i Medicei per 15 a 13, salendo così in classifica a quota dieci.

 

 

Rovigo, Stadio “Mario Battaglini” – Eccellenza XII giornata

FEMI-CZ ROVIGO v LAFERT SAN DONÀ 24-3 (10-3)

Marcatori: p.t. 8’ c.p. Ambrosini (0-3), 22’ c.p. Mantelli (3-3), 38’ m. Van Niekerk tr. Mantelli (10-3); s.t. 42’ m. Van Niekerk tr. Mantelli (17-3), 54’ m. Robertson-Weepu tr. Mantelli (24-3)

FEMI-CZ Rovigo: Odiete; Robertson-Weepu, Davies, Van Niekerk, Cioffi; Mantelli, Chillon; Ferro (60’ Zanini), Lubian, De Marchi; Parker (65’ Boggiani), Ortis; Pavesi (72’ Balboni), Momberg (cap.) (79’ Cadorini), Brugnara (62’ Muccignat).

all. McDonnell, Casellato

Lafert San Donà: Van Zyl; Pratichetti, Lupini, Bertetti (58’ Schiabel), Falsaperla; Ambrosini (53’ Reeves), Crosato (58’ Rorato); Derbyshire (cap.), Vian GM; Giusti (60’ Bacchin); Van Vuren, Wessels (51’ Erasums); Michelini (51’ Zanusso), Bauer, Ceccato.

All. Ansell

arb.: Blessano (Treviso)

AA1 Piardi (Brescia), AA2 Cusano (Vicenza)

Quarto Uomo: Giacomini Zaniol (Treviso)

Cartellini: 7’ giallo a Momberg (FEMI-CZ Rovigo)

Calciatori: Mantelli (FEMI-CZ Rovigo) 4/5; Ambrosini (Lafert San Donà) 1/1

Note: giornata fredda e piovosa, circa 4°, campo pesante. Spettatori circa 700.

Punti conquistati in classifica: FEMI-CZ Rovigo 4; Lafert San Donà 0

Man of the Match: Van Niekerk (FEMI-CZ Rovigo)

 

 

Noceto (PR), stadio  “Nando Capra” – sabato 3 febbraio 2018

Campionato Nazionale Eccellenza,  XII giornata

CONAD REGGIO  v  PETRARCA PADOVA    25- 28    (17-11)

Marcatori: p.t. 2’ cp. Menniti-Ippolito (0-3); 10’ m. Costella tr Gennari (7-3); 23’ m. Benettin (7-8); 26’ m. Panunzi tr Gennari (14-8); 31’ cp Gennari (17-8); 40’ cp. Menniti-Ippolito (17-11). s.t.  46’ m. Devodier (22-11); 58’ m. Trotta tr Menniti-Ippolito (22-18); 70’ cp Gennari (25-18); 78’ m. Capraro tr Menniti-Ippolito (25-25); 80’ drop Menniti-Ippolito (25-28)

CONAD Reggio: Farolini (cap); Costella, Paletta, Suniula, Gennari (77’ Ferrarini A.); Rodriguez, Panunzi; Ferrarini F., Rimpelli (62’ Balsemin)(79’ Dell’Acqua), Messori (67’ Mordacci); Du Preez, Devodier (62’ Visagie); Bordonaro (41’ Celona), Manghi, Quaranta.

All. Manghi

Petrarca Padova: Menniti-Ippolito; Capraro, Bacchin, Benettin (66’ Fadalti), Rossi (20’-25’ Borean); Riera, Su’a (77’ Francescato); Trotta (77’ Bernini), Nostran (cap.), Conforti; Michieletto (55’ Saccardo), Gerosa; Vannozzi, Delfino (70’ Borean), Acosta (55’ Scarsini).

All. Marcato

Arb.: Bolzonella (Cuneo)

AA1.: Russo (Milano), AA2.: Laurenti (Bologna)

Quarto Uomo: Poggipolini (Bologna)

Calciatori:  Gennari (Conad Reggio) 4/7   ; Menniti-Ippolito (Petrarca Padova) 4/7

Cartellini: 17’ giallo a Delfino (Padova)

Note: giornata nuvolosa, terreno in buone condizioni. Spettatori: circa 350

Punti conquistati in classifica:  CONAD Reggio  1 ; Petrarca Padova 4

Man of the match: Gabriele Messori (Conad Reggio)

 

 

Roma, CPO “Giulio Onesti” Acqua Acetosa- Sabato 3 febbraio 2018

Eccellenza XII giornata

S.S.Lazio Rugby 1927 v Toscana Aeroporti I Medicei 15-13 (7-8)

Marcatori: p.t.  16’ m Greef tr Newton (7-0), 24’ m Leibson (5-7), 38’ m Ceballos tr Ceballos (12-7) s.t. 42’ cp Ceballos (15-7), 47’ cp Newton (15-10), 72’ cp Newton (15-12)

S.S Lazio Rugby 1927: Antl; Di Giulio (78’ Giangrande), Guardiano, Giacometti (58’ Santoro); Bonavolontà F.; Ceballos (45’ Calandro), Bonavolontà D.; Freytes; Filippucci (cap), Ercolani (58’ Riedi); Cicchinelli, Pierini; Leibson, Cugini (76’ Forgini), Di Roberto (50’ Amendola)

All. Montella

Toscana Aeroporti I Medicei: Mattoccia; Morsellino (50’ Esteki), Mccann, Rodwell; Lubian, Newton; Taddei, Greef; Boccardo, Brancoli; Maran (cap), Cemicetti; Montivero (55’ Zileri), Baruffaldi, Schiavon.

all. Presutti

arb. Elia Rizzo (Ferrara)

AA1: Passacantando (Pescara) AA2: Bonacci (Roma)

Cartellini: Al 14’ giallo a Di Roberto (S.S. Lazio Rugby 1927)

Calciatori: Newton (Toscana Aeroporti I Medicei) 1/1, Ceballos (S.S. Lazio Rugby 1927) 2/3

Note: Giornata nuvolosa, spettatori presenti 380 circa.

Man of the Match: Cugini (S.S. Lazio Rugby 1927)

Punti conquistati in classifica: S.S. Lazio Rugby 1927 4, Toscana Aeroporti I Medicei 1

 

 

Calvisano (Bs), PATAStadium - sabato 3 febbraio 2018

Campionato Eccellenza,  XII giornata

Patarò Rugby Calvisano v Fiamme Oro Rugby Roma 29-13 (19-3)

Marcatori: p.t. 6' cp Buscema (0-3), 14' M Zilocchi tr Mortali (7-3), 24' M Zilocchi (12-3), 36' M Lucchin tr Mortali (19-3). S.t. 19' M Bacchetti tr Roden (19-10), 28' cp Roden (19-13), 39' M Susio (24-13), 41' M Bruno (29-13).

Patarò Rugby Calvisano: Chiesa; Balocchi (79' Bruno), Paz, Lucchin, Susio (79' Susio); Mortali, Semenzato (79' Consoli); Tuivaiti, Zdrilich (79' Zanetti), Archetti; D'Onofrio, Cavalieri (67' Venditti); Zilocchi (58' Leso), Morelli (c)(67' Giovanchelli), Rimpelli (79' Cafaro).

All. Brunello

Fiamme Oro Rugby Roma: Ngaluafe; Sepe, Seno, Quartaroli (46' Gabbianelli), Bacchetti; Buscema (41' Roden), Calabrese; Amenta, Cornelli, Zitelli (41' Bergamin); Caffini, Fragnito; Iacob (55' Ceglie), Moriconi (69' Kudin), Zago.

All. Guidi

Arb. Liperini

AA1: Schipani AA2: Vedovelli

Quarto uomo: Pulpo

Cartellini: 28' giallo Amenta, 

Calciatori: Mortali 2\6  (Calvisano), Buscema 1/1 (Fiamme Oro), Roden 2/2 (Fiamme Oro)

Note: cielo nuvoloso, campo in buone condizioni,  1000 spettatori

Punti conquistati in classifica: Patarò Calvisano 5 ; Fiamme Oro 0

Man of the Match: Tuivaiti (Patarò Calvisano)

 

 

Mogliano V.to, Stadio "Maurizio Quaggia"- Sabato 03 febbraio 2018

Campionato di Eccellenza, XII^ Giornata

MOGLIANO RUGBY v RUGBY VIADANA 1970 7 - 12 (7-7)

Marcatori: pt. 11' meta Moreschi, tr. Finco (0-7); 19’ meta Masato tr Giabardo G. (7-7), 79' m. Denti (12-7)

Mogliano Rugby: Guarducci; Masato, D'Anna (54' Zanon), Zanatta, Buondonno; Giabardo G. (70' Giabardo a.), Gubana (70' Fabi); Baldino, Corazzi (Cap.), Finotto (70' Bocchi); Maso (v.Cap.) (12' Flammini), Bocchi (64' Carraretto); Vento (70' Ceccato), Ferraro (41 Nicotera), Buonfiglio (54' Bigoni)

all.: Dalla Nora

Rugby Viadana 1970: Spinelli; O’Keeffe, Menon, Tizzi, Finco (57' Manganiello); Pavan, Gregorio; Anello (54' Gelati), Moreschi, Ribaldi; Chiappini, Orlandi (Cap.); Brandolini (54' Denti), Silva (64' Ceciliani), Bergonzini (41' Breglia)

all.: Frati

Arb. Luca Trentin (Lecco)

AA1 Giuseppe Vivarini (Padova) AA2 Simone Boaretto (Rovigo)

Quarto Uomo: Vittorio Favero (Treviso)

Calciatori: Giabardo 1/1 (Mogliano Rugby); Finco ½ (Viadana); Pavan 0/1 (Viadana)

Note: Giornata umida e fredda, campo molto pesante, circa 350 spettatori.

Punti conquistati in classifica: Mogliano Rugby 1; Rugby Viadana 1970 4

Man of the match: Giovanni Giabardo (Mogliano)

 

 

 

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube

ticketing2018

Banner Sito Federugby

 


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito