ECCELLENZA, XIV GIORNATA: VINCONO LE PRIME TRE IN CLASSIFICA, sAN DONA' ALLUNGA IN ZONA PLAY-OFF PDF Stampa E-mail
Campionati
Sabato 10 Marzo 2018 19:09

eccellenza 14a giornataRoma – Vittorie con bonus per le prime tre squadre in classifica nella quattordicesima giornata del Campionato Italiano di Eccellenza. La capolista Patarò Calvisano conferma il primato superando 27-7 il Rugby Viadana 1970 nel derby lombardo che ha visto la squadra di Filippo Frati andare in vantaggio sbloccando il risultato nelle battute iniziali.

Successo esterno per il FEMI-CZ Rovigo che espugna il campo della Lazio Rugby mantenendo un punto di vantaggio sul Petrarca Padova, vincente con il punteggio di 26-7 sulle Fiamme Oro tra le mura amiche del “Memo Geremia”.  Importante vittoria per il Lafert San Donà in casa del Mogliano che consente alla squadra di Ansell di consolidare la quarta posizione in campionato. Sorride il Conad Reggio che supera 28-23 il Toscana Aeroporti I Medicei.

 

CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA DEL CAMPIONATO

 

Calvisano (Bs), PATA Stadium - sabato 10 marzo 2018

Eccellenza,  XIV giornata

Patarò Calvisano v Rugby Viadana 1970 27-7  (12-7)

Marcatori: p.t. 10' M tecnica Viadana (0-7), 18' M Tuimavave tr Mortali (7-7), 31' M Andreotti (12-7). S.t. 30' cp Mortali (15-7), 34' M Lucchin (20-7), 41' M Venditti tr Mortali (27-7).

Patarò Rugby Calvisano: Chiesa (cap)(74' Dal Zilio); Bruno, De Santis, Lucchin, Tuimavave; Mortali, Semenzato; Tuivaiti (61' Venditti), Zdrilich (73' Zanetti), Pettinelli; Andreotti, Cavalieri; Leso (59' Zilocchi), Giovanchelli (64' Morelli), Cafaro (59' Rimpelli).

All. Brunello

Rugby Viadana 1970: Spinelli; Amadasi, Menon, Pavan (60' Finco), O'keeffe (61' Manu); Manganiello, Bacchi (49' Gregorio); Denti And. (cap)(77' Gelati), Moreschi, Ribaldi (77' Chiappini); Caila, Orlandi; Brandolini (66' Denti Ant.), Ceciliani (53' Silva), Breglia (53' Bergonzini).

All. Frati

Arb. Giuseppe Vivarini (Padova)

AA1:  Luca Trentin (Lecco) AA2: Ferdinando Cusano (Vicenza)

Quarto uomo: Salvatore D'Amico (Brescia)

Cartellini: 39' giallo a O'keeffe (Rugby Viadana 1970), 70' giallo a Orlandi (Rugby Viadana 1970), 81' giallo Caila (Rugby Viadana 1970)

Calciatori:  Mortali (Calvisano) 3/5

Note: giornata piovosa, campo in buone condizioni,  600 spettatori

Punti conquistati in classifica: Patarò Calvisano 5, Rugby Viadana 1970 0

Man of the Match: Michele Andreotti (Patarò Calvisano)


Roma, “CPO” Giulio Onesti – Sabato 10 Marzo 2018

Eccellenza, XIV giornata

S.S. Lazio Rugby 1927 v Femi CZ Rugby Rovigo 12-56 (0-35)

Marcatorip.t. 13’ m Van Niekerk tr Mantelli (0-7) ,17’ m. Mantelli tr Mantelli (0-14) , 22’ m. Biffi tr Mantelli (0-21) , 32’ m. Momberg tr Mantelli (0-28), 35’ m. Odiete tr Mantelli (0-35) s.t. 45’ m. Ferro tr Mantelli (0-42), 52’ m. Guardiano tr Ceballos (7-42), 67’ m. Ferro tr Chillon (7-49), 66’ m Pierini (12-49), 70’ m. Ferro tr Chillon (12-56)

S.S. Lazio Rugby 1927: Antl; Giancarlini (50’ Bonavolontà F.), Guardiano, Giacometti; Di Giulio (64’ Mastrangelo); Ceballos (77’ Calandro), Bonavolontà D (46’ Giangrande).; Freytes; Filippucci (cap), Pagotto; Cicchinelli (75’ Menarini)), Pierini; Forgini (50’ Forgini), Amendola (50’ Riedi), Di Roberto (50’ Gloriani).

all. Montella

FEMI-CZ Rovigo: Odiete (72’ Barion); Biffi, Majstorovic, Van Niekerk (36’ Davies); Cioffi; Mantelli (56’ Pasini), Chillon; Ferro; Lubian, De Marchi; Parker, Ortis; D’Amico (46’ Pavesi), Momberg (cap) (33’ Cadorini), Brugnara (46’ Muccignat).

All. McDonnell

Arb. Riccardo Angelucci (Livorno)

AA1 Federico Meconi (Roma) AA2 Gianluca Bonacci (Roma)

Quarto uomo: Stefano Romani (Roma)

Cartellini: Al 65’ giallo a Giacometti (S.S. Lazio Rugby 1927)

Calciatori: Mantelli (Femi-CZ Rovigo) 5/5, Ceballos (S.S. Lazio Rugby 1927) 1/ 2 , Chillon (FEMI-CZRovigo) 2/2

Note: Giornata nuvolosa. Spettatori: circa 600.

Punti conquistati in classifica: S.S. Lazio Rugby 1927 0, FEMI-CZ Rovigo 5

Man of the Match: David Odiete (FEMI-CZ Rovigo)


Mogliano Veneto (Treviso), Stadio "Maurizio Quaggia"- Sabato 10 marzo 2018

Eccellenza, XIV Giornata

Mogliano Rugby v Lafert San Donà 23 - 34 (17-17)

Marcatori: pt. 2m. Falsaperla tr. Ambrosini (0-7); 6’ m. Van Zyl tr. Ambrosini (0-14); 11’ m. Ferraro tr. Buondonno (7-14); 18’ cp. Buondonno (10-14); 24’ m. Fabi tr. Buondonno (17-14); 27' cp. Ambrosini (17-17); st. 47' cp. Buondonno (20-17); 58' cp. Ambrosini (20-20); 65' cp. Buondonno (23-20); 73' m. Ambrosini tr. Ambrosini (23-27); 80' m. Van Zyl tr. Ambrosini (23-34)

Mogliano Rugby: D'Anna (58' Garbisi); Buondonno, Zanon (76' Zanchi), Zanatta, Guarducci; Giabardo A., Fabi (41' Gubana)(79' Fabi); Baldino, Corazzi (Cap.), Finotto; Flammini, Bocchi (41' Maso)(63' Carraretto); Vento (70' Ceccato E.), Ferraro (65' Nicotera), Buonfiglio (70' Bigoni)

all.: Dalla Nora

Lafert San Donà: Van Zyl; Biasuzzi, Lupini (70' Bertetti), Schiabel, Falsaperla; Ambrosini, Rorato (52' Pratichetti); Derbyshire (79' Rigo), Vian Gm., Bacchin; Van Vuren, Wessels (52' Erasmus); Zanusso (66' Ros), Bauer (66' Dal Sie), Ceccato A. (77' Pasqual)

all.: Ansell

Arb. Emanuele Tomò (Roma)

AA1 Alan Falzone (Padova) AA2 Vittorio Favero (Treviso)

Quarto Uomo: Massimo Brescacin (Treviso)

Calciatori: Buondonno (Mogliano Rugby) 5/5; Ambrosini (Lafert San Donà) 6/6

Note: Giornata con leggerissima pioggerellina, campo in discrete condizioni, circa 800 spettatori.

Punti conquistati in classifica: Mogliano Rugby 0; Lafert San Donà 5

Man of the match: Kyle Van Zyl (Lafert San Donà)


Reggio Emilia (RE), stadio “Mirabello” – sabato 10 marzo 2018

Campionato Nazionale Eccellenza,  XIV giornata

Conad Reggio v Toscana Aeroporti I Medicei    28-23    (11 - 16)

Marcatori: p.t. 2’ cp. Gennari (3-0); 8’ m. Farolini (8-0); 18’ cp Newton (8-3); 28’ cp Newton (8-6); 33’ m. Rodwell tr Mercerat (8-13); 37’ cp Gennari (11-13); 40’ cp. Newton (11-16). s.t. 42’ m. Rodwell tr Newton (11-23); 51’ m. Celona tr Gennari (18-23); 58’ m. Paletta tr Gennari (25- 23); 67’ cp Gennari (28-23);

CONAD Reggio: Farolini (cap); Costella, Paletta, Suniula, Gennari; Rodriguez, Panunzi; Ferrarini F., Rimpelli (80’ Gatti), Mordacci; Du Preez (20’ Dell’Acqua), Devodier; Celona (75’ Bordonaro), Manghi, Quaranta (56’-58’ Bordonaro).

A disp: Gatti, Saccà, Bordonaro, Balsemin, Dell’Acqua, Caminati, Canali, Fontana

All. Manghi

Toscana Aeroporti I Medicei: McCann (75’ Mattoccia); Morsellino, Mercerat, Rodwell (cap), Cornelli; Newton, Fusco (75’ Taddei); Bottacci, Boccardo, Brancoli; Cemicetti (68’ Chianucci), Savia; Schiavon (75’ Broglia) (77’ Balsemin), Baruffaldi (54’ Zileri), Montivero (58’ Battisti).

All. Presutti

Arb.: Gabriel Chirnoaga (Roma)

AA1.: Filippo Bertelli (Brescia), AA2.: Mirco Sergi (Bologna)

Quarto Uomo: Roberto Lazzarini (Salerno)

Calciatori: Gennari (Conad Reggio) 5/6 ;  Newton (I Medicei) 4/4 ; Mercerat (I Medicei) 1/1

Spettatori: circa 800

Punti conquistati in classifica: CONAD Reggio  4 , Toscana Aeroporti I Medicei 1

Man of the match: Suniula Roland (Conad Reggio)


Padova, Stadio “M. Geremia” – sabato 10 Marzo 2018

Eccellenza, XIV giornata

Petrarca Padova v Fiamme Oro Rugby  26-7 (21-0)

Marcatori: p.t. 20’ m. Fadalti  tr. Fadalti (7-0), 37’m. Ragusi tr. Fadalti (17-0), 47’ m. Fadalti tr. Fadalti (21-0)    s.t. 74’ m. Ragusi (26-0), 80’m. Ngaluafe tr. Gasparini (26-7).

Petrarca Padova: Ragusi; Capraro (53’ Rossetto), Benettin (60’ Bacchin), Riera Fadalti (68’ Favaro); Menniti-Ippolito, Francescato (64’ Su’a); Bernini, Nostran, Salvetti; Saccardo (cap.)( 53’ Borean), Michieletto (69’ Bettin); Rossetto (41’ Vannozzi), Marchetto (55’ Saccardo, 56’ Gerosa), Scarsini ( 50’Acosta).

All. Marcato

Fiamme Oro Rugby: Buscema (68’ Gasparini); Ngaluafe, Seno (50’ Quartaroli), Gabbianelli, Bacchetti; Edwardson, Parisotto (60’Calabrese); Cornelli (45 Amenta), Cristiano (cap.), Favaro (28’ Amenta, 32’ Favaro); Caffini, Fragnito; Iacob (64’Ceglie), Moriconi (45’ Kudin), Cocivera (45’ Zago).

All. Guidi

Arb.: Matteo Liperini (Livorno)

AA1 Vincenzo Schipani (Benevento), AA2 Stefano Rebuschi (Rovigo)

Quarto Uomo: Roberto Lazzarini (Rovigo)

Cartellini: 27’ giallo a Ngaluafe (Fiamme Oro Rugby), 44’ giallo a Marchetto (Petrarca Padova), 52’ rosso a Vannozzi ( Petrarca Padova), 77’giallo a Kudin ( Fiamme Oro Rugby)

Calciatori: Fadalti ( Petrarca Padova) 3/3, Menniti Ippolito ( Petrarca Padova) 0/1, Gasparini (Fiamme Oro Rugby) 1/1

Note: osservato un minuto di silenzio in ricordo di Davide Astori, capitano della Fiorentina Calcio prematuramente scomparso in settimana. Cielo nuvoloso con qualche goccia di pioggia, circa 10°. Spettatori circa 1200.

Punti conquistati in classifica: Petrarca Padova 5; Fiamme Oro Rugby 0

Man of the Match:  Simone Ragusi (Petrarca Padova)

 

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube

ticketing2018

banner live TOP12 neg

Banner Sito Federugby

 


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito