FESTE DEL RUGBY 2018, CONCLUSA AD ANCONA LA PRIMA GIORNATA PDF Stampa E-mail
Campionati
Venerdì 25 Maggio 2018 20:06

festedelrugby 2018Ancona – Oltre 1500 giovani atleti sono stati i veri protagonisti della cerimonia di apertura delle Feste del Rugby 2018 ad Ancona, evento organizzato in totale sinergia tra FIR, Polfer e ANSF volto alla promozione della cultura e della sicurezza ferroviaria attraverso i valori del rugby.

Prima dell’inaugurazione, avvenuta alle 18.30 di oggi presso il “Palaindoor” del capoluogo marchigiano, migliaia di atleti hanno vissuto un anticipo di quello che li aspetterà nella giornata di domani dove insieme ai ragazzi provenienti da tutte le regione italiane (con circa 100 rappresentative presenti) sul campo ci sarà Maxime Mbandà, terza linea delle Zebre e della Nazionale Italiana Rugby.

Funzionari ANSF ed operatori della POLFER hanno poi illustrato ai giovani rugbisti, attraverso percorsi tematici ed in stand appositamente allestiti, le principali regole sulla sicurezza in ambito ferroviario e sul rispetto delle norme, in campo come in stazione.

"Siamo orgogliosi di ospitare nuovamente le feste del rugby ad Ancona . Si tratta di un momento conclusivo – ha dichiarato Maurizio Longhi, presidente del Comitato Regionale Marche Rugby - dei numerosi progetti educativi svolti in ambito scolastico. Una  manifestazione – realizzata in collaborazione con  ANSF e POLFER – che coinvolge circa 1.500 atleti provenienti da tutta Italia. È una grande opportunità di promozione non solamente sportiva per la città e le società organizzatrici che, sono certo, faranno tutto il possibile per garantire la miglior riuscita della festa in programma".

“Le premesse perché sia una bellissima festa ci sono. Ormai da anni Ancona - ha dichiarato Filippo Materi Vice-Dirigente del Compartimento Polfer per le Marche, Umbria e Abruzzo - ospita con successo questa manifestazione che unisce i valori dello sport e della sicurezza. La Polizia Ferroviaria è impegnata da tempo a promuovere tra i giovani il rispetto delle regole e la cultura della legalità. Anche per questo è un piacere essere qui ed “esserci sempre”, al fianco dei nostri tradizionali partner ANSF e FIR. Essere “tra la gente” per noi costituisce la quotidianità; di solito lo siamo nelle stazioni e sui treni, ma partecipare alle feste del rugby, con tanti ragazzi sensibili ed attenti ai temi educativi che proponiamo, è un’occasione in più per esprimere il ruolo di prossimità che da sempre contraddistingue l’attività della Polizia di Stato.”

CLICCA QUI PER LE FOTO DELLE FESTE DEL RUGBY 2018 AD ANCONA

“E’ una grandissima emozione vedere più di 1.500 bambini insieme che si divertono insieme facendo sport. E insieme ai loro sorrisi è ancor più bello trasmettere loro i valori della legalità e della sicurezza ferroviaria. La sinergia con FIR e Polfer è di fondamentale importanza e le Feste del Rugby sono soltanto il momento conclusivo annuale di un lavoro di educazione che viene svolto costantemente” ha dichiarato l’ing. Antonio Pagano, funzionario dell’Agenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie

 

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube

CALENDARIO Guinness PRO14

logo pro14

ticketing2018

fir-store-300x250

Banner Sito Federugby

banner_pdf

eccellenza_news

european rugby14

challenge cup

 


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito