GUINNESS PRO14, VENERDI’ IL DERBY ITALIANO CHIUDE LA PRESTAGIONE PDF Stampa E-mail
Campionati
Martedì 21 Agosto 2018 13:26

guinnesspro14
BENETTON E ZEBRE RUGBY CLUB A GLASGOW LANCIANO LE NUOVE MAGLIE

Roma – Il derby tutto italiano tra la  Benetton Rugby e le Zebre Rugby Club di venerdì sera alle 20.30, allo Stadio “Monigo” di Treviso, apre il sipario sul Guinness PRO14 2018/2019, al via ufficialmente il prossimo 31 agosto quando – al “Lanfranchi” di Parma – la franchigia bianconera guidata da Michael Bradley ospiterà i Southern Kings sudafricani (ore 20.35, diretta DAZN).

In attesa di affrontarsi venerdì sera sul campo dello stadio trevigiano, intanto, i due capitani di Benetton e Zebre – Dean Budd e Tommaso Castello, entrambi confermati dalla passata stagione – hanno partecipato oggi a Glasgow al lancio ufficiale del Guinness PRO14, posando per le foto di rito, incontrando la stampa specializzata e svelando le maglie da gioco che accompagneranno le due formazioni nel corso della stagione.

CLICCA QUI PER L’ABBONAMENTO A DAZN PER IL GUINNESS PRO14

Le Zebre Rugby Club hanno optato per una versione aggiornata del motivo “zebra multicolor” già visto nella passata stagione, mentre la Benetton Rugby ha scelto di rompere con la tradizione sostituendo la tradizionale divisa a righe biancoverdi con una maglia interamente verde sulla quale spicca in serigrafia un leone.

Domani giornata di riposo per le due franchigie italiane prima di ritrovarsi in campo venerdì sera per l’ultimo impegno prestagionale: la Benetton scenderà davanti al pubblico di casa per la terza volta in tre settimane dopo la sconfitta interna contro Worcester Warriors e la convincente affermazione sui Leicester Tigers mentre, per le Zebre RC, il derby segnerà la seconda e ultima verifica del lavoro estivo dopo lo stop esterno di Grenoble nell’unica amichevole sin qui disputata da Castello e compagni.

 

 

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube

ticketing2018

banner live TOP12 neg

banner sitofederugby

 


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito