COPPA ITALIA, LA LAZIO A CACCIA DEL TRIS STAGIONALE IN CASA PDF Stampa E-mail
Campionati
Venerdì 12 Ottobre 2018 10:21

mischia lazioRoma - Nel primo turno di Coppa Italia (il nuovo nome dell'ormai ex trofeo Eccellenza) i biancocelesti della S.S.Lazio Rugby 1927 sfideranno i diavoli rossi del Valorugby Emilia con fischio d'inizio fissato alle 15 di domani pomeriggio.

Lazio che tra le mura amiche nelle due sfide di campionato fin qui disputate,ha sempre ben figurato, riuscendo a battere avversari quotati come Il Viadana ed il San Donà mantenendo l'imbattibilità casalinga.

La squadra di coach Montella sfiderà però una squadra particolarmente in forma come il Valorugby Emilia, forse il team che più ha sorpreso finora nel massimo campionato nazionale. Il XV di Roberto Manghi ha infatti vinto le prime tre gare di campionato, perdendo l'ultima in casa allo stadio "Mirabello" solo nei minuti finali contro un solido Rovigo. 

Servirà dunque ancora una volta tutta la grinta e la determinazione della Lazio per portare a casa un altro bel risultato in questo inizio di stagione "La vittoria contro San Donà ci ha reso maggiormente consapevoli dei nostri mezzi, facendoci capire che oltre ad un buon gioco in attacco per vincere le partite serve anche una grande difesa" parole queste di coach Montella "Vogliamo dimostrare di avere una rosa competitiva e chi giocherà dovrà farlo al massimo per conquistarsi un posto da protagonista. La coppa sarà anche una vetrina per i giovani più talentuosi del nostro club, che avranno così la possibilità di scendere in campo con la maglia della prima squadra ". 

Tra le note più positive infatti c'è la prima convocazione in gara ufficiale per il giovane utility back Federico Gianni. Classe 1999, proveniente dalle giovanili della società bianco celeste,approda in prima squadra dopo aver capitanato l'under 18 la scorsa stagione. 

Vestirà una maglia da titolare l'ala Edoardo Teresi, anch'egli classe '99 che aveva già esordito in campionato a Rovigo nella prima giornata. 

Dopo l'esordio del 2001 Manfredi Albanese a Verona continua dunque la mission della società guidata dal presidente Alfredo Biagini, volta alla piena valorizzazione e all’utilizzo in campo dei giovani del proprio vivaio.

Ufficiale invece il rientro in campo dal primo minuto di Valerio Lo Sasso, che dopo l'infortunio della scorsa stagione indosserà una maglia da titolare dall’inizio del match.

La formazione della S.S. Lazio Rugby 1927: Bonavolontà F; Santoro, Lo Sasso, Vella; Teresi, Borzone, Brui; Giancarlini; Filippucci (cap), Pagotto; Duca, Blessano ; Bolzoni, Amendola, Marsella 

A disposizione : Cafaro, Corcos, Forgini, Bruno, Ocampo,Ceballos, Vella, Gianni.

 

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube

CALENDARIO Guinness PRO14

logo pro14

ticketing2018

shop-fir-2018

banner live TOP12 neg

banner sitofederugby

banner_pdf

eccellenza_news

european rugby14

challenge cup

 


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito