Joom!Fish config error: Default language is inactive!
 
Please check configuration, try to use first active language

MARIA CRISTINA TONNA INCONTRA LE SOCIETA' LIGURI PER LA PROMOZIONE DEL RUGBY AL FEMMINILE
MARIA CRISTINA TONNA INCONTRA LE SOCIETA' LIGURI PER LA PROMOZIONE DEL RUGBY AL FEMMINILE PDF Print E-mail
La FIR Informa
Friday, 19 October 2018 13:32
There are no translations available.

Un gioco da ragazze. Una giornata dedicata al movimento del rugby femminile che farà quadrato domani, sabato 20 ottobre, al campo sportivo Marco Calcagno di Cogoleto. Oltre alla Responsabile Nazionale delle attività femminili, Maria Cristina Tonna, sarà presente anche il Responsabile Tecnico regionale di questo settore, Carlo Fossati che sull’argomento ha voluto precisare che la giornata sarà una vera Festa del rugby femminile: “ Una festa, ma anche una giornata per poter progettare il futuro di questo settore. Il mio impegno cura lo sviluppo di queste attività al femminile, sono coadiuvato da Sara Essaber e Giada Guglielmino, e nell’occasione ci auguriamo di poter avere una risposta concreta anche da ragazze che mai hanno giocato a rugby. Sono coinvolte in questo ricco programma tutte le età del rugby femminile dalle Under 6 alle Old, con lo scopo di propagandare il nostro movimento.”

Sabato mattina, pertanto, dalle 10,30 è previsto l’arrivo delle atlete, delle ex atlete, dei tecnici dei club regionali e dei genitori delle ragazze.

“ In questa giornata avremo una parte dedicata ai tecnici – dice FOSSATI – un’altra da dedicare ai genitori, ai dirigenti ed ovviamente anche alla attività sportiva. Si potrà discutere e valutare le intenzioni e i progetti di sviluppo anche delle singole Società, intanto a proposito di recente  si sono create delle interessanti collaborazioni fra Società della nostra regione.”

Saranno presenti Oscar Tabor, Presidente del Comitato Regionale FIR Liguria, Fabio Nardi, Presidente Commissione Tecnica Regionale. Determinante sarebbe pertanto costruire una progettualità regionale, ed in merito a questo è in cantiere anche la formazione di un XV del Comitato Femminile: “ Infatti  questo progetto nazionale prevede  che fra le giocatrici senior  che non giocano in Serie A, ma che fanno la Coppa Italia a sette atlete, possano far parte di una squadra regionale a quindici giocatrici, e che gareggeranno  ipoteticamente fra le regioni limitrofe alla Liguria. “ Per chi fosse interessato a questa attività, dunque, l’appuntamento è a Cogoleto al campo sportivo di Molinetti per le 10,30, ci sarà una pausa pranzo e nel pomeriggio sono previsti incontri di rugby sul rettangolo di gioco.

 
 

logo-nado

integrazione-fir


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito