Joom!Fish config error: Default language is inactive!
 
Please check configuration, try to use first active language

CONTINENTAL SHIELD, CALVISANO E ROVIGO A CACCIA DELLA FINALE PLAY-OFF
CONTINENTAL SHIELD, CALVISANO E ROVIGO A CACCIA DELLA FINALE PLAY-OFF PDF Print E-mail
Campionati
Friday, 18 January 2019 11:14
There are no translations available.

 

calvisano rovigoRoma – Ultimo turno di Continental Shield che potenzialmente potrebbe regalare una finale play-off a tinte azzurre che, contestualmente, significherebbe un posto certo nell’edizione 2019-20 della Challenge Cup.

CLICCA QUI PER IL REGOLAMENTO DELLA CONTINENTAL SHIELD

Nel Girone A il Kawasaki Robot Calvisano sabato 19 gennaio alle 15, in diretta su therugbychannel.it, farà visita alle Fiamme Oro di coach Guidi che, nonostante l’ultimo posto nel gruppo, non sono certamente un avversario facile per i gialloneri che hanno subito una sconfitta interna in campionato proprio contro il XV della Polizia di Stato. Alla formazione guidata da Brunello, per centrare il primo posto e scavalcare il Locomotive Tbilisi, servirà una rotonda vittoria con bonus offensivo per essere certi del posto in finale.

Nel Girone B una squadra italiana sicuramente andrà a giocarsi la finale play-off. Al momento il primo posto è occupato dall’Argos Petrarca Rugby a quota 14 punti. Il FEMI-CZ Rovigo, reduce da una vittoria proprio contro i Campioni d’Italia in carica, ha una ghiotta occasione per superare la squadra di Andrea Marcato. I Bersaglieri sabato 19 gennaio alle 15, in diretta su therugbychannel.it, saranno ospiti del fanalino di coda dei Belgium Rugby Barbarians XV: ai rodigini “basterà” una vittoria anche senza bonus offensivo per strappare il pass per la finale.

CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA DEI GIRONI

 

 

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito