Joom!Fish config error: Default language is inactive!
 
Please check configuration, try to use first active language

SERIE A E SERIE A FEMMINILE, I RISULTATI DELLA XI E XII GIORNATA DI CAMPIONATO
SERIE A E SERIE A FEMMINILE, I RISULTATI DELLA XI E XII GIORNATA DI CAMPIONATO PDF Print E-mail
Campionati
Sunday, 27 January 2019 17:44
There are no translations available.

 

brescia valpolicellaRoma – Undecisima vittoria per i Sitav Rugby Lyons che nella dodicesima giornata del Campionato Italiano di Serie A conferma la propria leadership indiscussa nel Girone 1 battendo in trasferta 26-12 il Rugby Milano. Stop per l’Accademia Nazionale Ivan Francescato che cade a Torino contro il Cus per 36-24, conservando ugualmente la seconda posizione. Successi interni per Parabiago, Biella e Cus Genova che superano rispettivamente TKGroup Rugby Torino, Cus Milano e Pro Recco Rugby.

Nel Girone 2 cambio in vetta con il Noceto che cade 19-7 contro il Petrarca e il Colorno, vincente 57-14 contro l’Amatori Rugby Badia, che sale in prima posizione. Vittorie esterne per Rugby Paese e Rugby Udine che battono rispettivamente Rangers Vicenza e Junior Rugby Brescia. Sorridono i Ruggers Tarvisium che battono 39-10 il Valpolicella.

 

Nel Girone 3 vittorie esterne per Alghero e Cavalieri Union rispettivamente contro Benevento e Unione Rugby L’Aquila. Successi interni per Perugia contro la Primavera per 23-11 e per il Pesaro su I Medicei 14-12. Rinviata Capitolina-Catania a causa dell’impossibilità per gli etnei di raggiungere la capitale.

CLICCA QUI PER I RISULTATI E LA CLASSIFICA DEL CAMPIONATO DI SERIE A

Tutti i tabellini sono inviati dagli addetti stampa delle società ospitanti:

GIRONE 1

 

Grugliasco, stadio Impianto Albonico – Domenica 27 gennaio 2019

Serie A, IX giornata

Itinera Cus Torino v Accademia “Ivan Francescato” 36-24 (5-4)

Marcatorip.t. ‘10 m Garziera t Columba (ICT) 7-0, ‘18 p Columba (ICT) 10-0, ’22 m Perrone (ICT) 15-0, ’41 m Ursache (ICT) t Columba 22-0, ’50 m Bertaccini (A) 22-5, ’61 m Racca N. (ICT) t Columba 29-5, ’65 m Garziera (ICT) t Columba 36-5, ’70 m Marinello (A) t Bertaccini 36-12, ‘76 m Michelini (A) 36-17, ’78 m Steolo (A) t Bertaccini 36-24.

Itinera CUS Ad Maiora Rugby 1951: Dezzani Alberto (’70 Monfrino Enrico), Civita Andrea, Bussolino Massimiliano, Reeves George (’60 Gian Mattia Cisi), Sacco Gregory, Columba Facundo, Andrea Campagna, Ursache Sergiu Florentin (’70 Stefano Pavone), Pedicini Giovanni, Spinelli Piergaspare (C), Juan Cruz Guzman (’60 Stefano Fatica), Perrone Gianmarco, Racca Mattia, Racca Nevio (’70 Lorenzo Novello), Ulises Ezequ Garziera.

All. D’angelo

Accademia “Ivan Francescato”: Peruzzo Michele, Batista Albert Eistein, Lai Cristian, Zaridze Sebastien (C), Capone Riccardo, Bertaccini Giulio, Jelic Ratko, Zuliani Manuel, Zecchini Mattia, Steolo Paolo, Zambonin Andrea, Cucinotta Pietro, Florio Giacomo, Bonanni Marco (’50 Marinello Andrej), Michelini Lorenzo (’50 Lawrence Leon Scott).

All. Ranieri

Arb. Gnecchi (Brescia)

AA1 Bertelli (Brescia)

AA2 Roscini (Milano)

Cartellini: ’32 Zecchini (Accademia),’60 Peruzzo (Accademia), ’70 Spinelli (Itinera CUS Torino).

Calciatori: Columba (Itinera Cus Torino) 1/1. 

Note: giornata nuvolosa, campo in buone condizioni, circa 200 spettatori.

Punti conquistati in classifica: Itinera Cus Torino 5, Accademia “Ivan Francescato” 1

Man of the Match: Ulises Ezequ Garziera (Itinera CUS Torino)

 

 

Milano (MI), C.S. “G.B. Curioni” – Domenica 27 gennaio

ASD Rugby Milano v Sitav Rugby Lyons Piacenza 12-26 (p.t. 7-19)

Marcatori:

p.t.: 7’ M Guillomot t Guillomot (0-7); 11’ M Pedrazzani (0-12); 36’ M Masselli t Guillomot (0-19); 39’ M Rossi t Tolotti (7-19);

s.t.: 3’ M Bruno t Guillomot (7-26); 31’ M Pozzoli (12-26).

Sitav Rugby Lyons Piacenza: Arrigo; Via A., Conti M., Subacchi, Bruno ©, Guillomot, Gherardi (69’ Rivetti); Masselli, Bance (72’ Benelli), Bedini; Pedrazzani, Grassi (41’ Lekic); Salerno (60’ Greco), Rapone (45’ Canderle), Grassotti (41’ Potgieter).

 

All. Baracchi

ASD Rugby Milano: Dotti; Fattori, Rossi, Delcarro, Motta (70’ Bellati); Tolotti (51’ Cabrera), Rebecchini; Ferrari (60’ Conti S.), Sbalchiero, Bianchini; Pozzoli, Soldi ©; Magallanes (41’ Bigoni), Pallaro (46’ Beretta), Betti.

All. Grangetto

Arb:  Schipani (Benevento)

AA1: Platania (Alessandria), AA2: Chiappa (Milano)

 

Cartellini: 75’ Canderle (Sitav Rugby Lyons Piacenza) - giallo.

Calciatori: Guillomot (Sitav Rugby Lyons Piacenza) 3/4; Tolotti (ASR Milano) 1/2; Rebecchini (ASR Milano) 0/1.  

Note: pomeriggio nuvoloso, con debole nevischio, temperatura circa 2 gradi. Campo in buone condizioni. Circa 150 spettatori presenti

Punti conquistati in classifica: ASR Milano 0; Sitav Rugby Lyons Piacenza 5.

Man of the match: Gherardi (Sitav Rugby Lyons Piacenza)

 

 

Serie A, XI giornata

Edilnol Biella Rugby vs Cus Milano 22-20 (12-13)

Marcatorip.t. 7’ m. Lancione n.t. (5-0); 15’ c.p. Dusi (5-3); 20’ m. Borzone tr. Dusi (5-10); 34’ c.p. Dusi (5-13); 40 m. Leveratto tr. Evans (12-13). s.t. 50’ c.p. Evans (15-13); 70’ meta tecnica Edilnol Brc (22-13); 80’ m. Foschi tr. Dusi (22-20).

Edilnol Biella Rugby:   Leveratto; Braga, Ongarello, Grosso, Lancione; Evans, Della Ratta (71’ Perissinotto); Cassutti, Pellanda, Vezzoli; Coda Zabetta (67’ Bertone), Panaro (46’ Loretti); Vaglio Moien, Gatto (44’ Zorzetto), Panigoni. Non entrati: Zamolo, Giusti, Musso, Sigillò.

All. Birchall

Cus Milano: Jannelli; Lombardo, Borzone, Colombo, Dunde (76’ Amadi); Ghelli, Dusi; Mariani, Scalvi, Boggioni; Paghera (41’ Foschi), McAllister; Leibson, Beretta (71’ Crisci), Romano (66’ Givani). Non entrati: Mannucci, Mantovani, Massimello, Origgi.

All. Introppa.

Arb. Sig. Giorgio Sgardiolo (Rovigo)

AA1. Smiraldi (Torino)  AA2. Boni (Torino). 

Cartellini: /

Calciatori: Evans (Edilnol Biella Rugby) 2/5; Dusi (Cus Milano) 4/4.

Note: cielo coperto, 2° circa, campo in buone condizioni. 300 spettatori presenti.

Punti conquistati in classifica: Edilnol Biella Rugby 4; Cus Milano 1.

Man of the Match: Luca Lancione (Edilnol Biella Rugby).

 

 

Genova, Stadio “G. Carlini” – domenica 27 Gennaio 2019

CUS GENOVA asd v PRO RECCO RUGBY  32-3 (24-3)

Marcatori: 3' mt Mills tr Buso G, 8' cp Agniel R, 10' cp Buso G, 16' mt Papini tr Buso G, 26' mt Garaventa tr Buso G, 54' cp Buso G, 69' mt Rettagliata G.

CUS GENOVA: Migliorini, Pressenda, Ricca, Sandri (58' Dapino), Papini (63' Salerno), Buso, Garaventa (71' Mozzi), Mills, Imperiale F. (55' Bertirotti), Ponzi, Imperiale P. (63' Torchia R.), Taylor, Cavallero (63' Barry), Rettagliata (69' Felici), Bortoletto (40' Rifi) All. Thrower

PRO RECCO RUGBY : Romano L., Tagliavini (40' Gaggero), Panetti A., Torchia G. (66' Cinquemani),  Agniel, Romano S. (6' Tagliavini), Monfrino, Rosa (48' Canoppia), Ciotoli, Metaliaj (70' Cavallo), Leung Way (32' Nese), Avignone (66' Noto), Noto (40' Actis), Bedocchi.  All. McLean

Arb. Piardi

AA1. Sgura  AA2 Pulpo

Cartellini: 

Calciatori: Agniel R 1/1 Buso G 5/6

Note:  Circa 700 spettatori presenti

Punti conquistati in classifica: CUS GENOVA  5 ;   PRO RECCO RUGBY   0

Man of the match: Ricca G

 

 

 

 

 

 

Parabiago, stadio Marazzini-Venegoni - Domenica 27 gennaio 2019

Serie A, XI giornata

Rugby Parabiago v VII Rugby Torino 49-05 (28-00)

Marcatori:pt. 8' m. Albano tr.Grillotti (7-0), 16' m. Volta tr. Grillotti (14-0), 19' Mikale tr. Grillotti (21-0), 28' m. Ceaprazaru tr. Grillotti (28-0), st: 47' m. Albano tr. Grillotti (35-0), 72' m. De Razza (35-5), 78' m. Mikaele tr. Maggioni (42-5), 80' m. Castiglioni tr. Maggioni (49-5).

Rugby Parabiago: Grillotti (65' Durante), Ceaprazaru (62' Domenighini), Albano, Massari, Baudo, Sanchez, Coffaro (65' Castiglioni), Mikaele, Manuini, Dell'Acqua (50' Cancro), Orlandi, Volta (60' Maggioni), Polio (47' Simioni), Fulciniti (47' Franceschini), Torri  (cap) (60' Canzini)

All. Mamo M.

VII Rugby Torino: Panizzi (50' Lo Greco), Manga, De Razza, Cotroneo, Cremonini, Thomsen, Augello (72' Ferrero), Lo Greco (54' Amicuzi), Marchi, Puscasu, Marchisio, Vaschi, Capoccia (54' De Lise), De Gioia, Montaldo (54' Mascaro)

All. Vaghi

Arb. Boaretto (Rovigo)

Cartellini: nessuno

Calciatori:  Grillotti 5/5 (Rugby Parabiago) ;  Maggioni 2/2 (Rugby Parabiago) , Thomsen 0/1 (VII Rugby Torino)

Note:  freddo, campo pesante, nevischio a tratti, 300 spettatori.

Punti conquistati in classifica:  Rugby Parabiago 5,  VII Rugby Torino  0

Man of the Match: Baudo Matteo  (Rugby Parabiago)

 

 


 

 

GIRONE 2

Vicenza, “Rugby Arena” – Domenica 27 gennaio 2019 – 11° giornata Serie A

Rangers Rugby Vicenza – Rugby Paese 25-26 (pt 22-0) mete 4-4

Marcatori: 1’ m Gallinaro (5-0), 13’ m Torregiani (10-0), 33’ m Torregiani (15-0), 40’ m Peron tr Cipriani (22-0), 5’st m Manzan tr Agnoletto (22-7), 20’st m Di Pietro tr Agnoletto (22-14), 26’st m Passuello (22-19), 31’st cp Cipriani (25-19), m punizione Rugby Paese (25-26).

Rangers Rugby Vicenza: Fraser, Gallinaro (36’st Carta), King, Gastaldo, Meneguzzo, Cirpiani, Lopresti, Torregiani, Santinello, Piantella, Peron, Nicoli, Furegon (38’ Messina), Franchetti (35’st Masala), Doria. A disposizione: Trevisan, Stanica, Montenegro, Di Gioia, Folco All: Roberto Rampazzo

Rugby Paese: Furlan, De Rovere (1’st Passuello), Visentin (38’ Stella), Geromel, Agnoletto, Bosco, Sartori, Manzan, Cavallo, Di Pietro, Xhafa, Serrotti, Cenedese, Canova (7’st Borsato), Deoni. A disposizione: Lazzaron, Piaser, Ceban, Mazzariol. All. Manuel Bergamo

Arbitro: Filippo Vinci (RO)

AA1: Rebuschi (RO) AA2: Vianello (TV)

Cartellini: 14’st giallo Santinello (Rangers Rugby Vicenza) 34’st giallo Lopresti (Rangers Rugby Vicenza)

Calciatori: Cipriani (Rangers Rugby Vicenza) 2/5 ; Agnoletto (Rugby Paese) 2/5

Man Of The Match: Serrotti (Rugby Paese)

Note: Giornata coperta, temperature rigide, campo in ottime condizioni, 400 spettatori.

Punti conquistati classifica: Rangers Rugby Vicenza 2, Rugby Paese 5

 

Brescia Stadio Invernici  – domenica 27 Gennaio 2019

 

Serie A X giornata

Junior rugby Brescia  - Rugby Udine Union a  3 - 19 (pt  3- 7 )

 

Marcatori 1’pt: 15 cp Ciofani (3-0) - 19’ Picchietti T. tr Tarantola ( 3-7) -

Marcatori 2’pt: 8’ mt Marconato tr Tarantola (3-14) – 16’ mnt Groza (3 -19)

 

Junior Rugby Brescia: Ciofani, Rizzotti (34’ st Comini), Bertè, Bianchini,  Piscitelli, Miranda (1’st Papa) Gazzoli, Galvani, Daniel (24’ st Sina) , Jacotti (cap), Fierro, Reboldi  (9’ st Cuccurese), Armantini (24’ st Stefanini), Romano, Kaikatsishivili

All. Pisati

A disposizione. Stefanini, Tavoni, Cuomo, Cuccurese, Sina, Pola Carretti, Papa Comini

 

Rugby Udine Union: Tarantola, Pasini, Flynn, Marconato, Gerussi, Groza, Occhialin (6’st Frassanito), Picchietti T. Properzi-Curti, Macor (27 st. Gigliodoro) Gray, Dry (4’st Bon), Morosanu, Boscain, Wachsmann (32 st. De Dona)

All. Sgorlon,

A disposizione: Mauro, Picchietti, De Dana, Morandin, Gigliodoro, Bon, Not, Frassanito

Arbitro:. Federico Boraso (Rovigo)

AA1 Pretoriani (Milano); AA2 Gajulete (Mantova)

Cartellini:

Calciatori: Piscitelli (BS) 1/1  – Tarantola (UD) 2/3

Note: giornata fredda con leggera pioggia, terreno allentato, circa 150 spettatori.

Punti conquistati in classifica: Junior Rugby Brescia  0; Rugby Udine 4

 

Padova, Argos Arena – Imp. Sp. Memo Geremia – Domenica 27.01.2019

SERIE A girone 2, XI GIORNATA

Argos Petrarca Rugby v Rugby Noceto FC   19 - 7 (12-7)

Marcatori: p.t. 6’ m. Simonato (5-0), 20’ m. Boggiani tr Ferrarini (5-7), 32’ m. Alagna tr. Benvenuti (12-7); s.t. 60’ m. D’Incà tr. Benvenuti (19-7)

Argos Petrarca Rugby: D’Incà; Bonaiti, Venturini, Broggin, Zulian; Benvenuti, Gatto; Trambaiolo F. (59’ Minazzato), Alagna, Simonato; Zuin (78’ Bogo), Sattin (cap); Polliero (56’ Ceolin), Gutierrez, Lazzarotto (49’ Armenia).

A disposizione non entrati: Arena, Magon, Meneghetti, Matteralia.

All. Rocco Salvan

Rugby Noceto FC: Pagliarini; Passera, Greco, Gabelli (64’ Garulli), Savina; Ferrarini, Frati; Boccalini, Pagliari, Serafini; Bonfiglio (56’ Mazzoni), Boggiani, Galliano, Ferro (cap), Lanzano (41’ Alberti).

A disposizione non entrati: Marcoleoni, Negri, Berghenti, Albertini, Ghiretti. 

All. Marco Frati/Gian Marco Pulli

Arb. Matteo Franco (Pordenone)

AA1: Andrea Laurenti (Bologna) AA2: Alessandro Strullato (Padova)

Cartellini: al 9’ giallo a Zuin (Argos Petrarca Rugby); al 21’ giallo a Greco (Rugby Noceto FC); al 66’ giallo a Zulian (Argos Petrarca Rugby).

Calciatori: Benvenuti (Argos Petrarca Rugby) 2/3; Ferrarini (Rugby Noceto FC) 1/1.

Note: giornata fredda, cielo coperto con leggera pioggia, temperatura circa 6 gradi, terreno in buone condizioni. Presenti 250 spettatori.

Punti conquistati in classifica: Argos Petrarca Rugby 4; Rugby Noceto FC 0.

Man of the Match: Gregorio Alagna (Argos Petrarca Rugby)

 

Colorno, HBS Rugby Stadium - Domenica 27 gennaio 2019

Serie A, XI giornata

HBS Colorno v Rugby Badia 57-14 (31-0)

Marcatori: p.t. 6’ m. Minari tr. Cozzi (7-0); 16’ m. Fiume tr. Cozzi (14-0); 19’ m. Borsi (19-0); 25’ m. Borsi (24-0); 39’ m. Borsi tr. Cozzi (31-0) s.t. 51’ m. Da Lisca tr. Cozzi (38-0); 55’ m. Boscolo tr. Ramirez (38-7); 64’ m. Cresini tr. Cozzi (45-7); 69’ m. Datola (50-7); 72’ m. Lucchin tr. Cozzi (57-7); 75’ m. Ghelli tr. Ramirez (57-14)

HBS Rugby Colorno: Magri; Castagnoli, Afamasaga (58’ Lucchin), Silva (62’ Piccioli); Papa; Cozzi, Boccarossa (58’ Ceresini); Borsi; Caselli, Sarto © (58’ Rossi); Minari, Da Lisca (73’ Pop); Fiume (52’ Alvarado), Goegan (52’ Buondonno), Singh (52’ Datola)

All. Prestera

Rugby Badia: Andreotti; Braghin (65’ Ghelli), Zampolli E., Tinazzo (3’ Pavarin), Ramirez J.; Rossetto, Boscolo; Ngoza; Milan, Fornasaro (60’ Zampolli); Cecchetti ©, Aggio (56’ Ramirez); Barbujani (41’ Merlo), Leccioli (65’ Baccini), Colombo (31’ Saccà)

A disposizione: Chimera

All. Lodi

Arb. Giuseppe Vivarini (Belluno)

AA1 Giacomini (Treviso), AA2 Brescacin (Treviso)

Quarto Uomo: x

Cartellini: nessuno

Calciatori: Cozzi (HBS Colorno) 6/9; Ramirez (Rugby Badia) 2/2

Note: giornata fredda e nuvolosa, campo in ottime condizioni, circa 300 spettatori. Colorno nuova capolista nel girone 2.

Punti conquistati in classifica: HBS Colorno 5, Rugby Badia 0.

Man of the Match: Claudio Borsi (HBS Colorno)

 

Treviso, Campo "San Paolo" - domenica 27 gennaio 2019

 Serie A, girone 2, XI ^ giornata

 

Botter Ruggers Tarvisium v  Valpolicella Rugby 1974  39-10 (p.t. 27-5) 

Marcatori: p.t. 5' m. Gobbi (0-5), 12' c.p. G. Giabardo (3-5), 14' m. Gui tr G. Giabardo (10-5), 25' c. G. Giabardo (13-5), 36' m. Pastrello tr. G. Giabardo (20-5), 38' m. G. Giabardo tr stesso (27-5)                                   s.t.: 5' m. S. Carraro (27-10), 15' F. Cincotto tr. G. Giabardo (34-10), 33' m A. Giabardo (39-10)          


Botter Ruggers Tarvisium
: Giabardo G , Pastrello, Simes,  Bordini,  Pirovano (19' st G. Cincotto) ,  Giabardo A cap., Curtolo v.c (19' st Francescato) , Lionieri, Gui (19' st gentile),Sala, Amadio (28' st Della Siega), Carraro (5' st F. Cincotto) , Fagotto (24' st Balistreri), Naka, Magnoler  

all. Dalla Nora, Federico
 

Valpolicella Rugby 1974: Pacchera (16' st Cecchini) , Saccomanni (31' st Zardini), Van Tonder, Ambrosi (31' st Minelli), Gobbi, Damoli, Memo( 16' st Minelli), Kenny (35' st Galvagni), Righetti, Boscaini, Nicolis, Ipuche, Russo (16' st Momi), Frapporti (24' st Facinelli), Carraro (16' st Bellettato), .             

Arb Dante D'Elia (TA)

AA1 Lazzarini (RO)

AA2 Bellinatoi (TV)

Cartellini: nessuno

Calciatori: Van Tonder  (Valpolicella) 0/2; G. Giabardo ( Tarvisium) 6/9

Punti conquistati in classifica: Ruggers Tarvisium 5, Valpolicella 0 

Man of the Match: Giacomo Sala ( Tarvisium)
Note: giornata fredda e coperta, terreno pesante, spettatori 250


GIRONE 3

Benevento, Stadio “Pacevecchia” – domenica 27 gennaio ’19

Serie A, XI giornata

U.S. IVPC Rugby Benevento v Amatori R. Alghero 17 – 20 (14 – 17)

Marcatori: p.t. 3’ m. Notariello (5-0), 22’ c.p. Anversa (5-3), 24’ m. Pesapane (5-8); s.t. 6’ c.p. Anversa (5-14), 24’ m. Tecnica Benevento (12 – 14), 26’ c.p. Anversa (12-17), 30’ m. Fragnito (17-17), 37’ c.p. Anversa (17-20).

U.S. IVPC Rugby Benevento: Fragnito; Izzo (35’ Ricco), Moncada, Vallone (40’ Ciarla), Petrone; Nel, Caporaso (46’ Botticella M.); Casillo, Russo, Luciani; Giangregorio, Valente; Notariello, Botticella L., Tretola. A disposizione non entrati: Marangelli, Palumbo, Corvino, Pisano, Timossi.

All.: Valente

Amatori R. Alghero: Micheli; Arru, Serra, Delirio, Pesapane (70’ Fornaca); Anversa, Armani; Fernandez, Sciacca, Ceglia; Fall, Paco; Stefani (45’ Salaris), Spirito, Ilie (45’ Prette). A disposizione non entrati: Gabbi, Tesu, Bombagi, Bertolussi

All.: Paoletti

Arb.: Antonino Nobile ()

AA1 (), AA2 ()

Cartellini: Prette (Amatori Rugby Alghero) Giallo

Calciatori: Nel (U. S. IVPC Rugby Benevento) 0/2; Anversa (Amatori R. Alghero) 4/8 .

Note: Una grigia giornata invernale vede sul campo del Pacevecchia lo scontro tra i padroni di casa e l’Amatori Rugby Alghero. Circa 250 spettatori erano sugli spalti. Esordio per il nuovo giocatore del Benevento Rugby, il sud Africano Divan Nel

Punti Conquistati in Classifica: U.S. IVPC Rugby Benevento 1; Amatori R. Alghero 4.

Man of the Match: Marco Anversa (Amatori Rugby Alghero)

 

Pesaro, stadio Toti Patrignani- Domenica 27 gennaio 2019

Serie A

Paspa Pesaro vs Toscana Aeroporti I Medicei 14-12 (4-1)

Marcatori: pt 24’ m. Soavi tr. Babbi (7-0), 29’ m Santi tr. Del Bono (7-7), st 7’ m Martinelli tr. Babbi (14-7), 19’ m. D’Andrea (14-12)

Paspa Pesaro: Martinelli (65’ Mokom), Nardini, Salvi, Erbolini, Soavi, Babbi, Fulvi Ugolini, Antonelli (30’ st sost. Temp Sanchioni), Del Bianco, Agostini, Campagnolo, Koolofai, Tripodo, Sangiorgi, Solari (10’ st Galdelli, 30’ st Maccan) A disp. Leva, Venturini, Panzieri, Coppari All. Mazzucato

I Medicei: Logi, D’Alesio, Rios, D’Andrea, Reale, Del Bono, Taddei, Burattini, Bottacci, Santi, Massimo, Biagini, Chiostrini (1’ st Krifi), Fanelli (1’ st Di Donna), Manigrasso A disp. Bartolini, Panerai, Fissi, Cervellati, Elegi, Petrangeli All. Lo Valvo

Arbitro: Masini (Roma)

AA1: Culocchi (Roma) AA2 Rosamilia (Colleferro)

Cartellini: giallo 15’ st Reale (I Medicei), 5’ st Krifi (I Medicei)

Calciatori: Babbi tr 2/2 (Pesaro); Del Bono (1/2)

Note: giornata soleggiata, campo pesante, circa 600 spettatori.

Punti conquistati in classifica: Paspa Pesaro 4, I Medicei 1

Man of the Match: Sangiorgi (Pesaro)

 

Perugia, campo rugby Pian di Massiano - Domenica 27 Gennaio 2019

Serie A, 11^ giornata

Barton Rugby Cus Perugia v  Primavera Rugby 23-11(10-6)

Marcatorip.t. 10' c.p. Masilla (3-0); 19' m. Vizioli tr. Masilla (10-0); 20' c.p. Salvemme (10-3); 39' c.p. Salvemme(10-6).
s.t. 4' c.p. Masilla (13-6); 6' m. Fortunato tr. Masilla (20-6); 12' c.p. Masilla (23-6) ; 28' m. Borsetti (23-11)

Rugby Perugia: Sportolari (29' st Bigarini), Milizia F., Fortunato, Crotti, Vizioli (1' st Bellezza), Masilla, Paoletti (22' Battistacci), Zualdi , Mazzanti (31' pt Cecchetti), Balucani, Peter Rios , Wood (20' st Milizia T.), Pettirossi, Alunni Cardinali (31' st Macchioni), Gatti

All. Speziali Alessandro; Fastellini Fabrizio.

Primavera Rugby: Merendino, Martelletti (27' st Marigo), D'Ottavio (27' st Montemauri), Martelli, Salvemme, Alegiani, Ventola, Belloni (22' st Borsetti), Randazzo (22' st Callori di Vignale S.), Callori di Vignale V., Custureri, Bilotti (15' st Gasperini), Belcastro (20' st Di Resta), Venturoli ( 15' st Gabbuti), Risi (15' st Sbariglia).

All. Leonardi Emanuele

Arb. Pastore C. (Genova)

AA1  Gatta D. AA2 Caprini D.

Cartellini: Giallo: Di Resta (Primavera Rugby)

Calciatori:  Masilla (Rugby Perugia) 5/6; Salvemme (Primavera Rugby) 2/4

Note: giornata fredda, campo discrete condizioni, circa 300 spettatori.

Punti conquistati in classifica: Rugby Perugia 4,  Primavera Rugby 0.

Man of the Match: Masilla Federico (Rugby Perugia)

 

L’Aquila, stadio T. Fattori- Domenica 27 Gennaio 2019

Seire A, XI giornata

Unione Rugby L’Aquila v Cavalieri Union Prato Sesto 15-37 (15-10)

Marcatori: p.t. 7’ m. Casado Sandri tr. Puglia (0-7);  20’ cp. Anderson (3-7); 23’ cp. Puglia (3-10); m. Lofrese tr. Anderson (10-10); m. Pietrolati (15-10); s.t. 6’ m. Bartali tr. Puglia (15–17); 17’cp Puglia (15-20); 30’m. Gianassi tr Puglia (15-27); 39’m Puglia (15-32) 44’m Gianassi (15-37);

Unione Rugby L’Aquila: Du Toit; Mejia (40’st Cucci), Pupi, Giampietri; Ciaglia (19’st Sansone); Anderson, Petrolati; Lofrese;Pattuglia (31’st Niro), Suarez Carillo; Cortesi(14’st Donadio), Fiore; Di Febo A. (14’st Fiorentini), Sebastiani (28’st Alloggia), Ferrara (28’st Iezzi).

A disposizione non entrati: Valdrappa.

All. D’Antonio, Milani

Cavalieri Union Prato Sesto: Lunardi; Bartali, Marzucchi, Noviro; Fattori (40’st Torri); Puglia (40’st Fratini), Renzoni; Casado Sandri;Reali (14’st Gianassi), Baldelli (40’st Conigli); Ruotolo (14’st Fabbri), Parri (40’st Mardegan); Liguori (14’st Casini), Cesareo, Cusimano (14’st Tallè).

All. Pratichetti

Arb. Franco Rosella (Roma)

AA1 Bonacci (Roma), AA2 De Filippis (Roma)

Cartellini:;

Calciatori:Anderson (Unione Rugby L’Aquila) 2/3; Puglia (Cavalieri Union Prato Sesto) 5/6; Lunardi (Cavalieri Union Prato Sesto) 0/2;

Note: giornata nuvolosa, campo in buone condizioni, circa 200 spettatori.

Punti conquistati in classifica: Unione Rugby L’Aquila 0, Cavalieri Union Prato Sesto 5.

Man of the Match: Casado Sandri (Cavalieri Union Prato Sesto)

 

Dodicesima vittoria consecutiva per l’Iniziative Rugby Villorba che batte 97-0 il Verona Rugby conservando il primato nel Gruppo 1 del Campionato di Serie A Femminile. Successi rotondi anche per il Colorno sul Monza per 97-0 e per il Valsugana per 112-5 in casa del Rugby Riviera 1975. Vittorie anche per la Benetton Treviso a Pavia e per il Cus Milano contro il Cus Torino.

Nel Girone 2 Undicesima vittoria consecutiva per la Capitolina che espugna 39-0 il campo de Le Donne Etrusche. Successi interni per Belveneroverdi e Montevirginio rispettivamente contro Torre del Greco e Cus Pisa. Il Cus Ferrara si impone 22-7 contro i Puma Bisenzio Rugby.

CLICCA QUI PER I RISULTATI E LA CLASSIFICA DEL CAMPIONATO DI SERIE A FEMMINILE

 

 

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito