COPPA DEL MONDO FEMMINILE 2021: WORLD RUGBY STABILISCE I CRITERI DI QUALIFICAZIONE PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Venerdì 05 Aprile 2019 08:39

 

trodeo wrwcINTRODOTTO IL TORNEO DI QUALIFICAZIONE EUROPEO. L’ITALIA TRA LE CONTENDENTI

Dublino - World Rugby ha definito i criteri di qualificazione per la Coppa del Mondo 2021, nona edizione della WRWC che per la prima volta si disputerà nell’Emisfero Sud, in Nuova Zelanda, nei mesi di luglio ed agosto.

La Women’s Rugby World Cup 2017 ha qualificato all’edizione del 2021 Nuova Zelanda, Inghilterra, USA, Francia, Canada, Australia e Galles.

Oceania, Europa, Asia, Africa e Sudamerica esprimeranno le ulteriori cinque squadre che comporranno la griglia di partenza della fase conclusiva del Torneo Iridato.

Una delle principali novità introdotte dal consiglio di World Rugby interessa il “Vecchio Continente”. Per la prima volta, infatti, verrà disputato in Europa un torneo di qualificazione che si terrà nel settembre 2020 cui parteciperanno Italia, Irlanda, Scozia e la vincente dell’Europeo 2020.

 

La squadra prima classificata del Torneo conquisterà l’accesso diretto alla fase finale mentre la seconda disputerà un torneo di ripescaggio (ulteriore novità introdotta da WR) assieme alle seconde classificate nei rispettivi tornei di qualificazione di Asia ed Oceania e la vincente del play off tra la migliore sudamericana e la seconda classificata del torneo africano.

“Centrare la qualificazione alla Women Rugby World Cup è sicuramente, insieme al 6 Nazioni, il nostro principale obiettivo del 2020 – il commento di Andrea Di Giandomenico, head coach della Nazionale Femminile – “Il format di qualificazione ci mette di fronte ad un cammino non semplice, ma siamo abituate a confrontarci con le migliori squadre d’Europa ed abbiamo dimostrato negli ultimi anni di poter essere estremamente competitive. Affronteremo questi impegni di qualificazione continuando a concentrarci sul nostro rugby e sull’evoluzione del nostro gioco”

Calendari e sedi dei tornei di qualificazioni verranno annunciati entro la fine del 2019.

La Coppa del Mondo di Rugby Femminile 2017 ha registrato numeri importanti sotto ogni aspetto, dando ulteriore impulso alla crescita del movimento ed al livello del gioco. Ha registrato un totale di 45 milioni di visualizzazioni video e ha avuto una copertura totale di oltre 70 milioni nel corso delle cinque giornate di gare.

Oltre 750.000 fan di tutto il mondo hanno visitato il sito ufficiale www.rwcwomens.com, attirando il 58% dei nuovi fan, stabilendo nuovi record per l'impegno dei contenuti multilingue per la Coppa del Mondo femminile di rugby.

Tutti i dettagli su www.rwcwomens.com

 

 

SIX NATIONS 2019 - FEMMINILE

SCOZIA VS ITALIA

 

VEN 1 FEB 20:35
 7 - 28
Glasgow

ITALIA VS GALLES

SAB 9 FEB 20:00
3 - 3
Lecce

ITALIA VS IRLANDA

SAB 23 FEB 19:45
29 - 27
PARMA

INGHILTERRA VS ITALIA

SAB 9 MAR 
55-0

Sandy Park, Exeter

ITALIA VS FRANCIA

DOM 17 MAR 14:30

31-12
STADIO PLEBISCITO
PADOVA

 

registrati-FIR


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito