SIX NATIONS FESTIVAL U18, LA FRANCIA BATTE 40-32 UN'ITALIA MAI DOMA NEL SECONDO TURNO PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Mercoledì 17 Aprile 2019 12:54

 

ruffato italiau18 franciaWorcester (Inghilterra) – Non si completa la rimonta dell’Italia Under 18 nel finale. La squadra guidata da Mattia Dolcetto è stata battuta 40-32 dai pari età nella Francia nella seconda giornata del Six Nations Festival U18 in un match – giocato al Sixways Stadium di Worcester – che ha visto una Italia mai doma soprattutto nella seconda frazione di gioco.

Partono bene gli Azzurrini che al 4’ sbloccano il risultato con un calcio piazzato di Ferrarin. La risposta della Francia non si fa attendere: nell’arco di dieci minuti i transalpini ribaltano il risultato con tre mete messe a segno da Desert, Baptiste e Halaguhu trasformate da Retière che valgono il 21-3 al 15’. L’Italia accorcia le distanze con una meta di Pancini – non trasformata – al minuto 22’, ma in chiusura di tempo (entrambe le frazioni composte da trentacinque minuti) il XV di Bastide allunga il divario con la meta di Baudonne che con la trasformazione di Retière vale il 28-8 all’intervallo.

 

Nella ripresa gli Azzurrini entrano in campo con un atteggiamento molto propositivo e al 44’ vanno in meta con Varney. Un minuto più tardi Mallez riporta a distanza di sicurezza i suoi, ma tra il 52’ e il 60’ le mete di Tica – trasformata da Marin – e di Cannone riportano il XV di Dolcetto in partita sul parziale di 35-25.  Nel finale Debaes porta i suoi sul 40-25, ma l’Italia non demorde e il neo entrato Tica trova la sua seconda meta personale che vale il definitivo 40-32.

Terzo e ultimo incontro per la Nazionale Italiana Under 18 al Six Nations Festival U18 in calendario domenica 21 Aprile contro il Galles al Kingsholm Stadium di Gloucester alle 16 locali (17 ITA).

Worcester, Sixways Stadium – mercoledì 17 aprile 2019

Six Nations Festival U18, II giornata

Francia U18 v Italia U18 40-32(28-8)

Marcatori: p.t. 4’ c.p. Ferrarin (0-3); 6’ m. Desert tr. Retière (7-3); 9’ m. Baptiste tr. Retière (14-3); 15’ m. Halaguhu tr. Retière (21-3); 22’ m. Pancini (21-8); 29’ m. Baudonne tr Retière (28-8); s.t. 44’ m Varney (28-13); 45’ m. Mallez tr. Retière (35-13); 52’ m. Tica tr. Marin (35-20); 60’ m. Cannone (35-25); 68’ m. Debaes (40-25); 69’ m. Tica tr. Marin (40-32)

Francia U18: Desert; Valles, Darthou, Debaes, Farissier (46’ Borie); Retière (65’ Michet), Idjellidaine (56’ Le Garrec); Baptiste, Tronc (25’ Tixeront), Baudonne; Halaguhu, Ployet (cap) (43’ Brennan); Lagane (43’ Mallez), Idoumi (53’ Augeix), Ventura (53’ Camilleri)

A disposizione non entrati: Parisien, Margarit

All. Bastide

Italia U18: Gruttadauria (36’ Gesi); Pancini, Menoncello (41’ Drago), Marocchi (47’ Menoncello), Bordin; Ferrarin (50’ Marin), Varney; Cannone, Andreani (cap.), Ulisse; Ruffato, Adorni (41’ Favretto); Sassi (41’ Neculai), Di Bartolomeo, Ravagnan (41’ Tica)

A disposizione non entrati: Fontana, Meggiato, Albanese, Angelone

All. Dolcetto

Arb. Allan Chandrachud (RFU)

Calciatori: Ferrarin (Italia U18) 1/3; Retière (Francia U18) 5/5; Marin (Italia U18) 2/3; Michet (Francia U18) 0/1

Punti conquistati in classifica: Francia U18 5; Italia U18 1

 

photo credit  gerry/gpfoto.ie

 
 

registrati-FIR


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito