SCELTE LE ZEBRE PER LA SFIDA CON IL BRIVE: DIECI CAMBI NEL XV IN CAMPO SABATO A CALVISANO NEL 3° TURNO DI CHALLENGE CUP PDF Stampa E-mail
Campionati
Venerdì 06 Dicembre 2019 12:52

 

Kumov BristolBears Zebre

[Krumov carica contro i Bristol Bears nel 1° turno di Challenge Cup - Ghiorzi]

SCELTE LE ZEBRE PER LA SFIDA CON IL BRIVE: DIECI CAMBI NEL XV IN CAMPO SABATO A CALVISANO NEL 3° TURNO DI CHALLENGE CUP

Parma, 6 dicembre 2019 – Rientrate a Parma da Newport dopo aver raccolto la loro prima vittoria stagionale, le Zebre hanno aperto lunedì scorso alla Cittadella del Rugby di Parma la settimana di allenamenti in vista del 3° turno di Challenge Cup contro il Brive. L’incontro, in programma sabato 7 dicembre alle ore 16:00, verrà disputato in via del tutto eccezionale al Pata Stadium di Calvisano a causa dello stato di inagibilità dello Stadio Lanfranchi.

Clicca e scopri i dettagli della decisione

La sfida con i Francesi non avrà copertura televisiva, ma verrà trasmessa gratuitamente -previa iscrizione- in diretta streaming sul sito ufficiale dell’European Rugby Challenge Cup. In alternativa, sarà possibile seguire la cronaca testuale del match e gli aggiornamenti sul punteggio parziale sull’account Twitter delle Zebre con hashtag #ZEBvCAB.

Nel percorso di avvicinamento alla sfida con i Transalpini, lo staff tecnico guidato da coach Bradley ha potuto riabbracciare il rientro in rosa del centurione George Biagi, tornato a Parma da Cardiff a seguito della sua esperienza con il club ad inviti dei Barbarians, ma dovrà fare a meno del terza linea Renato Giammarioli. Ieri pomeriggio infatti, il quattro volte Azzurro è stato squalificato per sei settimane dalla commissione disciplinare del Guinness PRO14 per via di un morso ad un giocatore dei Dragons avvenuto al 61’ della 7° giornata di campionato celtico.

Entrambe inserite nel Girone 4 di coppa assieme agli Inglesi Bristol Bears e ai Parigini dello Stade Français, Zebre e Brive occupano rispettivamente il 4° e il 2° posto nella “Pool”. Superato il giro di boa della fase a gironi, le due squadre saranno destinate e rincontrarsi per il match di ritorno. La gara è fissata a venerdì 13 dicembre alle ore 20:00 allo Stade Amedee Domenech della città francese.

Clicca e scopri la classifica del Girone 4 di Challenge Cup

La formazione francese è reduce da una preziosa vittoria contro lo Stade Français nel massimo campionato transalpino Top14, ma ha chiuso la sua ultima partita in coppa europea senza segnare punti, annichilita 0 a 36 dai Bristol Bears di fronte dal proprio pubblico.

Due i precedenti disputati sin qui tra la franchigia federale e i giocatori in maglia bianconera, entrambi disputati in Challenge Cup e risalenti al 24 ottobre 2014 e al 17 gennaio 2015. In ognuna delle occasioni, gli atleti delle Zebre hanno potuto sorridere all’80’ e questo sabato scenderanno in campo forti della loro imbattibilità con i rivali d’Oltralpe.

Questa mattina lo staff tecnico presieduto dall’Irlandese Michael Bradley ha ufficializzato le convocazioni per la sfida con il Brive. Rispetto alla formazione in campo sabato scorso a Newport, sono dieci i cambi nel XV avversario dei Francesi, con tre ex giocatori del Rugby Calvisano titolari al Pata Stadium. Si tratta del centro Enrico Lucchin, del mediano di mischia Guglielmo Palazzani e del pilone Danilo Fischetti, reduce dal titolo di “Miglior Giocatore” dell’edizione 2018/2019 del “Peroni Top12”.

A differenza del pilone sinistro, il centro adriese e il n° 9 originario di Gardone val Trompia ritrovano nuovamente spazio dal 1’. Le altre novità sono l’estremo samoano Junior Laloifi e l’ala figiana Paula Balekana a comporre il triangolo allargato.

Sei i cambi nel pack degli avanti con David Sisi come n° 8 e Johan Meyer schierato come flanker. Inedito il reparto di seconda linea composto dal tandem George Biagi e Leonard Krumov (quest’ultimo alla prima da titolare), mentre in prima linea si rivede il tallonatore Azzurro Oliviero Fabiani e il pilone argentino Eduardo Bello, anch’egli alla prima in campo dal 1’.

In panchina Roberto Tenga è pronto a bagnare il suo esordio stagionale con le Zebre. Il pilone beneventano era stato infatti inserito nella lista gara scelta per la trasferta contro l’Ulster, senza però registrare minuti di gioco.

A dirigere l’incontro sarà l’Inglese Tom Foley, alla sua quarta apparizione con il club di base a Parma. Il 34enne di Neath ha esordito nella Premiership inglese nel 2014 e ha all’attivo diverse gare arbitrate nelle due coppe europee. L’ex estremo sarà coadiuvato per l’occasione dai due connazionali Jack Makepeace e Rob Warburton.

Clicca e scopri la formazione delle Zebre

 

 

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube

ticketing2018

banner sitofederugby

 

banner-community-2019

seguici su Spotify


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito