LAZIO, LA SQUADRA PER LA SFIDA-SALVEZZA A PIACENZA PDF Stampa E-mail
Campionati
Sabato 01 Febbraio 2020 08:49

lyovlaz lazRoma – Nuova occasione di rilancio per la Lazio Rugby 1927, che domani farà visita ai Lyons Piacenza in trasferta allo Stadio "Beltrametti".

Uno scontro fondamentale per i biancocelesti contro una formazione che precede la Lazio solo di tre punti al penultimo posto della classifica. Il XV biancoceleste è dunque chiamato ad una reazione dopo la brutta prestazione di sabato scorso a Firenze, che non ha permesso alla Lazio di staccarsi dall’ultimo posto in graduatoria.

Non credo ci sia nulla da dire, i ragazzi sanno che partita dovranno giocare domani a Piacenza consapevoli di quelli che sono stati gli errori nella scorsa partita” ha dichiarato il Presidente Alfredo Biagini “Conoscono bene l’importanza della sfida di domani ed in campo andranno loro con la consapevolezza di poter dimostrare quello che è il loro vero potenziale”.
Domani mi aspetto una reazione di carattere da parte della squadra” ha aggiunto poi un deciso coach Daniele Montella.

Per la sfida di domani ritrova una maglia da titolare il mediano d’apertura argentino Nicolas Cantarutti, che indosserà la maglia numero 10 dal fischio d’inizio. Cambia anche tutta la prima linea rispetto al match di Firenze, con Isaias Quiroga schierato a sinistra, Francesco Ferrara a tallonatore e Mattia Forgini a destra che comporranno il reparto. Ritrovano una maglia da titolare inoltre anche il centro Valerio Lo Sasso ed il terza linea Luca Ercolani.

S.S. Lazio Rugby 1927: Cozzi; De Gaspari, McCann, Lo Sasso; Vella; Cantarutti, Loro; Duca; Filippucci (cap), Ercolani; Lomidze, Milan; Forgini, Ferrara, Quiroga.

A disposizione: Di Roberto, Giusti, Garfagnoli, Giancarlini, Angelone, Cristofaro, Bonifazi, Gianni.

 

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito