EPCR, IL NUOVO FORMAT DELLE COPPE EUROPEE PER LA STAGIONE 2020/21 PDF Stampa E-mail
Campionati
Mercoledì 02 Settembre 2020 10:07

 

logo epcrIl consiglio di amministrazione dell'EPCR ha concordato all'unanimità che i nuovi formati di torneo Heineken Champions Cup e Challenge Cup saranno introdotti per la stagione 2020/21.

La decisione di modificare i formati per la prossima stagione è stata presa, su base eccezionale, a causa dell’attuale situazione d’emergenza sanitaria e del suo continuo impatto sulle partite dei club in Europa.

L’Heineken Champions Cup 2020/2021 sarà composta da 24 club: le prime otto classificate dei campionati di Gallagher Premiership, Guinness PRO14 e TOP 14.

I club saranno divisi in due gironi da 12 squadre per mezzo di un sorteggio e il torneo si svolgerà nell'arco di otto weekend con quattro round nella fase a gironi seguiti da una fase eliminatoria composta da quarti di finale andata e ritorno, semifinali e finale a Marsiglia nel weekend del 21/22 maggio 2021.

Ai fini del sorteggio per i gironi, i club saranno divisi in livelli, i club della stessa competizione e dello stesso livello non potranno essere inseriti nello stesso girone. I club classificati primi e secondi nei propri campionati saranno nel livello 1, le terze e quarte classificate saranno nel livello 2, le quinte e le seste classificate saranno nel livello 3 ed infine le settime ed ottave classificate saranno nel livello 4.

Le squadre del livello 1 e del livello 4 che sono state sorteggiate nello stesso girone, ma che non sono nella stessa lega, giocheranno in casa e fuori durante la fase a gironi, così come le squadre di livello 2 e di livello 3 che sono state sorteggiate nello stesso gruppo, ma che non sono nella stessa competizione.

Fare clic qui per un riepilogo delle regole della Heineken Champions Cup da 2020/2021

Le quattro migliori classificate in ogni girone si qualificheranno per i quarti di finale, invece i club classificati dalla quinta all’ottava posizione di ogni girone si sfideranno nella fase ad eliminazione diretta della Challenge Cup.

 

"Con una fase a eliminazione diretta ampliata e nessuna ripetizione di match durante la fase a gironi, questo formato crea nuove opportunità competitive per i migliori club europei ed i loro fan", ha dichiarato il presidente EPCR, Simon Halliday. "In questo momento di cambiamento, la Heineken Champions Cup con le sue stelle mondiali, i suoi appassionati sostenitori e la sua atmosfera unica nel corso della giornata rimane senza dubbio The One to Win".

La Challenge Cup 2020/2021 inizierà con 14 club - sei dal TOP 14, quattro dalla Premiership e quattro dal PRO14 - in un unico girone. Il torneo si svolgerà in otto weekend con quattro giornate nella fase preliminare e ancora una volta, i club della stessa lega non giocheranno l'uno contro l'altro.

Senza la necessità di un sorteggio per la definizione del girone, le partite della Challenge Cup 2020/2021 saranno rese note per club e tifosi subito dopo la conclusione della stagione in corso.

La fase ad eliminazione diretta del torneo consisterà in ottavi di finale, quarti di finale e semifinali con la finale a Marsiglia nel fine settimana del 21/22 maggio 2021. I primi otto club classificati, insieme alle 8 squadre provenienti dalla Heineken Champions Cup disputeranno gli ottavi di finale.

Fare clic qui per un riepilogo delle regole della Challenge Cup 2020/21.

CLUB QUALIFICATI PER LA HEINEKEN CHAMPIONS CUP 2020/21

PRO14: Leinster Rugby, Edinburgh Rugby, Munster Rugby, Ulster Rugby, Scarlets, Glasgow Warriors, Connacht Rugby, Dragons (Ranking definito a conclusione della stagione corrente)

TOP 14: Bordeaux-Begles, Lyon, Racing 92, RC Toulon, La Rochelle, ASM Clermont Auvergne, Toulouse, *Montpellier o Castres Olympique

Premiership: TBC

CLUB QUALIFICATI PER LA CHALLENGE CUP 2020/21

PRO14: Benetton Rugby, Cardiff Blues, Zebre Rugby Club, Ospreys

TOP 14: Bayonne, Castres Olympique, Brive, Pau, Agen, Stade Francais Paris

Premiership: Newcastle Falcons (Ulteriori tre club verranno definiti a conclusone della stagione in corso)

*Se non si è già classificati al primo posto, i vincitori dell'Heineken Champions Cup 2020 diventeranno il secondo club della propria competizione. Se non già qualificati, i vincitori della Challenge Cup 2020 prenderanno il posto dell'ottava squadra del proprio campionato.

Inizio della stagione 2020/2021: weekend 11/12/13 dicembre

 

 

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito