ITALRUGBY, SCOMPARSO CORRADO POSSAMAI: ERA L'AZZURRO 248 PDF Stampa E-mail
La FIR Informa
Giovedì 14 Gennaio 2021 12:31

FIR logo def RTreviso - Il Presidente Alfredo Gavazzi e tutto il Consiglio Federale, interpretando i sentimenti dell’intero movimento rugbistico, esprimono la propria tristezza per la scomparsa di Corrado Possamai.

L’Azzurro n.248, nato a Treviso il 21 maggio del 1943, si è spento nel capoluogo veneto nella giornata di ieri all’età di 77 anni.

Pilone, tra le figure storiche del Rugby Treviso tra gli anni 60 e 70, nella sua carriera ha giocato anche per Rovigo, Udine e Villorba.

La sua carriera internazionale con la Nazionale Italiana Rugby si è concentrata nel 1970. Ha collezionato 3 caps facendo il suo esordio in maglia azzurra il 26 aprile 1970 a Praga nel match vinto 11-3 contro la Cecoslovacchia.

Alla famiglia Possamai vanno le condoglianze del Presidente, del Consiglio e di tutto il rugby italiano.

Nel weekend verrà osservato un minuto di silenzio in sua memoria sui campi delle squadre impegnate nel Peroni TOP10.

 
 

logo-nado

integrazione-fir

banner-newsletter-2020

seguici su Spotify


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito