PERONI TOP10, IX GIORNATA: ROVIGO IN TESTA, PETRARCA RESTA IMBATTUTO PDF Stampa E-mail
Campionati
Sabato 16 Gennaio 2021 17:45

 

risultati top10 9 giornataRoma – Vittoria e primo posto in solitaria per il Rovigo al termine della nona giornata di campionato del Peroni TOP10.

I Bersaglieri espugnano 27-20 il CPO Giulio Onesti di Roma battendo le Fiamme Oro in un incontro equilibrato che ha visto un tira e molla continuo tra le due squadre con gli ospiti che ribaltano più volte il risultato riuscendo a strappare una vittoria importante che li conferma in testa alla classifica.

Nel big match di giornata il Petrarca supera 19-13 il Valorugby confermandosi unica squadra imbattuta nel torneo. Partita molto combattuta con i padroni di casa che ribaltano il momentaneo svantaggio iniziale – in seguito al calcio piazzato di Farolini – e che riescono a mettere nella propria direzione nel finale di primo tempo. La meta last minute di Bacchi vale un importante punto bonus difensivo per gli emiliani che al momento sono secondi in classifica a tre lunghezze dalla capolista Rovigo.

 

A Piacenza il Calvisano si impone 24-16 allo Stadio Walter Beltrametti contro i Lyons. Partita stabilmente nelle mani del XV di Gianluca Guidi che sblocca la partita con la meta di Susio. Nel finale reazione d’orgoglio dei piacentini che sfiorano il punto bonus difensivo.

A Colorno vittoria preziosa per il XV di Prestera che – con due partite da recuperare – balza momentaneamente al sesto posto in classifica dopo il successo per 26-17 contro una Lazio che, in seguito alla reazione mostrata all’inizio della ripresa, non riesce a centrare punti in Emilia restando all’ultimo posto in classifica.

Questi i risultati della nona giornata:

HBS Colorno V S.S. Lazio 1927 26-17 (5-0)
Fiamme Oro Rugby v FEMI-CZ Rovigo 20-27 (1-4)
Sitav Rugby Lyons v Kawasaki Robot Calvisano 16-24 (0-4)
Argos Petrarca v Valorugby Emilia 19-13 (4-1)

Classifica: Femi-CZ Rovigo* punti 26; Valorugby Emilia** punti 23 Argos Petrarca Padova**** punti 21; Kawasaki Robot Calvisano*** punti 19; Mogliano Rugby 1969** punti 14; Sitav Lyons e HBS Colorno** punti 12; Rugby Viadana 1970** punti 11; Fiamme Oro Rugby*** punti 10; Lazio Rugby 1927***** punti 0.

*partite in meno

I Tabellini di giornata

Roma, CPO “Giulio Onesti” – sabato 16 gennaio 2021 ore 14

Peroni TOP10, IX giornata

Fiamme Oro Rugby v FEMI-CZ Rovigo (13-15) 20-27

Marcatori: p.t. 4’ Di Marco (3-0); 10’ cp Menniti-Ippolito (3-3); 17’ cp Di Marco (6-3); 27’ m. Canali (6-8); 32’ m Canali tr. Menniti-Ippolito (6-15); 38’ m Cornelli tr. Di Marco (13-15) ; s.t. 43’ m. Chianucci tr Di Marco (20-15); 46’ cp Menniti-Ippolito (20-18); 66’ drop Menniti-Ippolito (20-21); 70’ drop Menniti-Ippolito (20-24); 76’ cp Menniti-Ippolito (20-27)

Fiamme Oro Rugby: Spinelli; Guardiano (74’ Mba), Gabbianelli, Angelini, Forcucci; Di Marco (61’ Fusco), Marinaro (cap.) (78’ Masato), Cornelli, D’Onofrio, Chianucci (33’-37’ e dal 75’ Faccenna); Stoian, Fragnito (66’ Angelone); Nocera (70’ Iacob), Moriconi (56’ Kudin), Mariottini (61’ Iovenitti)

all. Craig Green

FEMI-CZ Rovigo: Cozzi (61’ Mastandrea); Cioffi, Coronel, Uncini (71’ Modena), Bacchetti; Menniti-Ippolito, Citton (78’ Trussardi); Greeff (46’ Sironi), Lubian, Ruggeri; Ferro (cap.), Canali (71’ Mantovani); Brandolini (41’ Swanepoel), Cadorini (41’ Nicotera), Rossi (41’ Leccioli)

all. Umberto Casellato

arb. Vincenzo Schipani (Benevento)

AA1 Gabriel Chirnoaga (Roma)

AA2 Dante D’Elia (Taranto)

Quarto uomo: Franco Rosella (Roma)

Calciatori: Di Marco (Fiamme Oro Rugby) 4/4; Menniti-Ippolito (FEMI-CZ Rovigo) 4/6

Note: Giornata fredda e campo in perfette condizioni. Rovigo raggiunge le 1.000 vittorie.

Punti conquistati in classifica: Fiamme Oro Rugby 1; FEMI-CZ Rovigo 4

Peroni Player of the match: Andrea Menniti Ippolito (FEMI-CZ Rovigo)

 


 

Colorno, HBS Rugby Stadium - Sabato 16 Gennaio 2021 ore 14

Peroni Top10, IX Giornata

HBS Colorno v Lazio Rugby 1927 26-17 (19-3)

Marcatori: p.t. 8’ m. Van Tonder tr. Ceresini (7-0); 15’ m. Canni (12-0); 30’ m. Canni tr. Ceresini (19-0); 39’ cp. Marocchi (19-3) s.t. 59’ m. Wagner tr. Marocchi (19-10); 66’ m. Buondonno tr. Ceresini (26-10); 79’ m. Ferrara tr. Valsecchi (26-17)

HBS Colorno: Van Tonder; Terzi (67’ Bronzini); Smith, Silva F. (52’ Massari); Canni; Ceresini (72’ Mannelli), Raffaele (68’ Pasini); Sapuppo (61’-66’ Buondonno); Boccardo, Sarto; Zecchini (51’ Parolo), Cicchinelli; Alvarado (67’ Chalonec), Buondonno (41’ Silva M.), Gemma (52’ Singh)

All. Cristian Prestera

Lazio Rugby 1927: Bonavolonta’; Marocchi (70’ Valsecchi), Vella (66’ Baffigi), Bossola, De Gaspari; Montemauri, Cristofaro; Ulisse (74’ Colangeli); Wagner, Andreica (17’ Gisonni; 70’ Giusti); De Lorenzi (Cap.) (58’ Asoli), Damiani; Liguori (66’ Di Roberto), Ferrara, Zileri (66’ Paparone)

All. Carlo Pratichetti

Arb. Angelucci (Livorno)

AA1 Munarini (Parma); AA2 Rizzo (Ferrara)

Quarto Uomo: Paparo (Bologna)

Cartellini: al 56’ giallo a Silva M. (HBS Colorno);

Calciatori: Ceresini (HBS Colorno) 3/4; Marocchi (Lazio Rugby 1927) 2/2; Valsecchi (Lazio Rugby 1927) 1/1

Note: Soleggiato 5° - campo in buone condizioni - match disputato a porte chiuse

Punti conquistati in classifica: HBS Colorno 5; Lazio rugby 1927 0

Peroni Player of the Match: Matteo Canni (HBS Colorno)

 


 

Piacenza, Stadio Walter Beltrametti – 16 gennaio 2021 ore 14.30

Peroni TOP10, IX Giornata

Sitav Rugby Lyons v Kawasaki Robot Calvisano 16-24 (6-17)

Marcatori: p.t.  8’ mt Susio tr Hugo (0-7), 11’ cp Katz (3-7), 15’ mt Venditti tr  Hugo (3-14), 29’ cp Hugo (3-17), 31’ cp Katz (6-17); s.t. 51’ cp Katz (9-17), 67 mt punizione (9-24), 76’ mt G.Via tr Katz(16-24)

Sitav Rugby Lyons: Biffi; Via G., Paz (vcap), Forte(68’ Borzone), Bruno (cap); Katz, Via A.(77’ Efori); Masselli, Bance(70’ Bottacci), Petillo; Cissè(70’ Moretto), Salvetti; Scarsini (19’ Salerno), Rollero(59’ Cocchiaro), Acosta (62’ Cafaro) A disposizione: Tedeschi
All:
Gonzalo Garcia

Kawasaki Robot Calvisano: Trulla; Bronzini, Garrido Panceyra(cap)(70’ De Santis), Mazza, Susio(77’ Ragusi); Hugo, Semenzato(80’ Consoli); Casolari(75’ Maurizi), Martani(57’ Izekor), Zambonin; Venditti, Van Vuren; Leso(vcap) (53’ D’Amico), Luccardi(59’ Michelini), Brugnara A disposizione: Gavrilita
All: Gianluca Guidi

Arb.: Gianluca Gnecchi (Brescia)

AA1: Manuel Bottino (Roma)  AA2: Stefano Roscini (Milano)

Quarto Uomo: Carmine Marrazzo (Modena)

Calciatori:  Katz (Sitav Rugby Lyons) 4/4, Hugo (Kawasaki Robot Calvisano) 3/3

Note: Giornata fredda e soleggiata, terreno in perfette condizioni, partita disputata a porte chiuse

Punti conquistati in classifica:  Sitav Rugby Lyons 0; Kawasaki Robot Calvisano 4

Peroni Player of the Match: Nardo Casolari (Kawasaki Robot Calvisano)

 


 

Padova, Argos Arena – Sabato 16 gennaio 2021

TOP12, IX giornata

Argos Petrarca v Valorugby Emilia 19-11 (13-3)

Marcatori: p.t. 13’ cp Farolini (0-3); 19’ cp Lyle (3-3); 26’ cp Lyle (6-3); 39’ m Panunzi tr Lyle (13-3). s.t. 56’ cp Farolini (13-6); 59’ cp Lyle (16-6); 77’ cp Lyle (19-6), 82’ m. Bacchi tr Farolini (19-13).

Argos Petrarca: Lyle; Coppo, Colitti, Broggin (73’ Faiva), Bettin; Zini, Panunzi (57’ Tebaldi); Trotta (Cap.), Cannone, Nostran (V.Cap.) (65’ Manni); Ghigo (68’ Bonfiglio), Galetto (57’ Beccaris); Pavesi (77’ Notariello), Carnio (68’ Cugini), Borean (61’ Franceschetto).

All. Marcato, Jimenez

Valorugby Emilia: Farolini; Leaupepe, Bertaccini, Vaega, Falsaperla; Rodriguez, Chillon (79’ Bacchi); Amenta, Conforti (73’ Messori), Mordacci (Cap.) (65’ Favaro); Ruffolo (79’ Conforti), Gerosa (51’ Balsemin); Randisi (61’ Mattioli), Luus (51’ Gatti), Sanavia (66’ Romano).

All. Manghi

Arb. Matteo Liperini (Livorno)

AA1 Marius Mitrea (Udine), AA2 Alberto Favaro (Venezia)

Quarto Uomo: Gianmarco Toneatto (Udine)

Cartellini: al 12’ giallo a Bettin (Argos Petrarca), al 37’ giallo a Mordacci (Valorugby).

Calciatori: Lyle (Argos Petrarca) 5/5 ; Farolini (Valorugby) 3/5

Note: giornata fredda e soleggiata. Match a porte chiuse

Punti conquistati in classifica: Argos Petrarca 4 Valorugby Emilia 1

Peroni Player of the Match: Pavesi (Argos Petrarca)

 

 

logo pro14

Media Guide TOP 10

banner-media-guide-top-10-2020

 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito