IL XV DELLE ZEBRE PER LA SFIDA CON I GLASGOW WARRIORS PDF Stampa E-mail
Campionati
Venerdì 05 Marzo 2021 12:42

Zebre GlasgowWarriors Nagle

[Nagle sale in touche nell'ultima sfida al Lanfranchi con i Glasgow Warriors - Amarcord Fotovideo]

CHARLES ALAIMALO PRONTO AL DEBUTTO CON LE ZEBRE

DUE CAMBI NEL XV DELLE ZEBRE SCELTO PER IL 14° TURNO DEL GUINNESS PRO14 CONTRO I GLASGOW WARRIORS

Parma, 5 marzo 2021 – Con la vittoria di sabato scorso sui Dragons, le Zebre hanno potuto superare i Gallesi e i Glasgow Warriors nella classifica del Girone A del Guinness PRO14 salendo a quota 17 punti.

Sabato 6 marzo il XV di coach Bradley avrà l’occasione di consolidare il quarto posto nella “conference” in occasione della sfida diretta con gli Scozzesi, collocati attualmente al quinto posto con 16 punti, benché con una gara in meno ancora da recuperare quest’anno in campionato celtico.

La partita – in programma alle ore 14:00 allo Stadio Lanfranchi di Parma – sarà trasmessa in diretta sugli schermi di Dazn e sarà valevole per il 14° turno del torneo, terzultima giornata prima dell’epilogo della stagione regolare della prestigiosa competizione internazionale.

Si tratterà del 17° incontro ufficiale tra Zebre e Glasgow Warriors, quest’ultimi vincitori di tutti i sedici precedenti con la franchigia federale.

Una grossa chance, dunque, per scrivere una pagina importante del club per Boni e compagni, i quali in settimana hanno potuto riabbracciare il n° 9 neozelandese Joshua Renton e il giovane flanker aretino Iacopo Bianchi, entrambi ristabilitisi dai rispettivi infortuni alla coscia e alla spalla, benché esclusi dall’impegno di sabato per scelte tecniche.

In vista dell’incontro di sabato pomeriggio, la formazione italiana dovrà però fare a meno del terza linea Azzurro Jimmy Tuivaiti, fermo per una frattura composta del perone destro subita nella partita contro i Dragons.

Oltre al potente n° 8, i multicolor scontano al momento l’assenza di ben undici atleti scelti dal ct dell’Italia Franco Smith per il raduno di preparazione alla gara di sabato 13 marzo col Galles. Delle quattordici Zebre Azzurre convocate, solamente Mattia Bellini, Marco Manfredi e Daniele Rimpelli sono stati rilasciati e messi a disposizione di coach Bradley per questo fine settimana.

Tutti e tre sono stati inseriti nella formazione scelta per la sfida con i Glasgow Warriors, il cui XV di partenza vedrà solamente due cambi sulla trequarti, con Bellini all’ala e Palazzani nel ruolo di mediano di mischia.

Grande novità in panchina dove siederà Charles Alaimalo, neo innesto presentato in settimana per rinforzare il pack multicolor in vista di questo finale di stagione. Il giovane flanker neozelandese è pronto a subentrare a gara in corso e a debuttare con le Zebre Rugby e in Guinness PRO14.

A due settimane dal match del Sei Nazioni 2021 tra Scozia e Italia, anche i Glasgow Warriors dovranno fare meno di numerosi atleti della nazionale. Sono tredici, nello specifico, i giocatori di coach Danny Wilson chiamati al raduno, benché nove di essi rilasciati per la partita di Dublino con il Leinster. Non prenderà parte alla trasferta l’apertura Adam Hastings che proprio nella sfida con i campioni in carica del torneo ha ricevuto un cartellino rosso ed una squalifica di tre settimane.

Dirigerà l’incontro il bresciano Andrea Piardi, alla sua 12° presenza in campionato celtico, la 6° con in campo i giocatori della franchigia federale. I due assistenti di gara saranno Matteo Liperini e Clara Munarini, mentre il TMO designato è Stefano Penné.

La formazione dello Zebre Rugby Club che sabato 6 marzo alle ore 14:00 scenderà in campo contro gli Scozzesi Glasgow Warriors allo Stadio Lanfranchi di Parma nel 14° turno del Guinness PRO14:

15. Michelangelo Biondelli* (22)

14. Pierre Bruno (22)

13. Tommaso Boni* (97) (Cap)

12. Enrico Lucchin* (17)

11. Mattia Bellini (62)

10. Paolo Pescetto (7)

9. Guglielmo Palazzani (141)

8. Renato Giammarioli* (53)

7. Potu Junior Leavasa (3)

6. Lorenzo Masselli* (16)

5. Ian Nagle (19)

4. Samuele Ortis* (26)

3. Eduardo Bello (57)

2. Oliviero Fabiani (126)

1.Daniele Rimpelli* (47)

A disposizione:

16. Marco Manfredi (21)

17. Paolo Buonfiglio* (6)

18. Matteo Nocera* (10)

19. Mick Kearney (28)

20. Charles Alaimalo (0)

21. Nicolò Casilio* (14)

22. Antonio Rizzi* (16)

23. Gabriele Di Giulio* (41)

All. Michael Bradley

Non disponibili per infortunio: Giulio Bisegni, Tommaso Castello, Junior Laloifi, Giovanni Licata*, Jimmy Tuivaiti

Convocati al raduno Azzurro del Sei Nazioni 2021: Luca Bigi, Carlo Canna, Danilo Fischetti*, Andrea Lovotti*, Maxime Mbandà*, Johan Meyer, Federico Mori* (permit player), David Sisi, Jacopo Trulla* (permit player), Marcello Violi*, Giosuè Zilocchi*

*è/è stato membro dell’Accademia FIR “Ivan Francescato”

Arbitro: Andrea Piardi (Federazione Italiana Rugby)

Assistenti: Matteo Liperini (Federazione Italiana Rugby) e Clara Munarini (Federazione Italiana Rugby)

TMO: Stefano Penné (Federazione Italiana Rugby)

La gara sarà prodotta da DAZN e sarà disponibile in diretta streaming all’indirizzo www.dazn.com

Cronaca testuale della sfida sull’account Twitter delle Zebre con l’hashtag #ZEBvGLA.

 

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube

logo pro14

covid-faq-fir

banner-assemblee-comitati-fir2021

Banner 300x150

sportpertutti-2021

banner sitofederugby

 

banner-newsletter-2020


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito